Gucci Pet: la nuova collezione per animali made by Alessandro Michele

Alessandro Michele lancia la nuova collezione Gucci Pet, in cui a essere protagonisti sono gli amici a quattro zampe più fedeli all'uomo

Esiste un limite alla creatività quando si parla di moda? Può esistere la parola “limite” quando ci si riferisce ad Alessandro Michele? Le risposte a tali domande appaiono quasi scontate, poiché se bene conosciamo l’estro creativo del direttore creativo della maison Gucci, sappiamo che la parola limite non compare nel suo vocabolario e, onestamente parlando, è giusto che sia così.

A dimostrare e confermare tale visione, dunque, vi è la nuovissima collezione che Alessandro Michele ha pensato per gli amici a quattro zampe. Il suo nome è Gucci Pet ed è dedicata solo ed esclusivamente ai cani e ai gatti, compagni di una vita.

Gucci Pet: la nuova collezione è per gli animali

La collezione pensata da Alessandro Michele è qualcosa di unico e particolare: il direttore della maison fiorentina, infatti, ha pensato bene di realizzare un’intera selezione di articoli interamente dedicati agli amici a quattro zampe più fedeli del mondo.

Gli elementi della collezione spaziano tra abbigliamento, accessori, oggetti di design per la casa, ciotole, tappetini e tutto ciò che occorre per prendersi cura dei propri animali con eleganza e stile. Lo stile rispecchia il brand e si trovano molti dei suoi iconici motivi, simboli e trame.

Inutile dire che i materiali utilizzati siano di altissima qualità e altrettanta artigianalità e sono lo specchio di una profonda innovazione e di una costante ricerca della perfezione.

Per coloro che hanno voglia di prendere visione di questa incredibile nuova collezione, essa è già in vendita e si trova online sul sito ufficiale del brand.

I pezzi della collezione e la filosofia della meraviglia

La nuova collezione Gucci Pet, pensata e realizzata dall’assai noto Alessandro Michele, fa parte di una narrazione che va avanti da tempo. Gli articoli pensati per gli animali, infatti, sono parte integrante della filosofia che Michele continua a proporre dal 2021, quando lanciò la collezione Gucci Lifestyle.

Il fil rouge che rende fluida la storia, dunque, è proprio la filosofia della sopresa e della meraviglia, ispirata alla camera delle meraviglie – o wunderkammer, in cui si raccoglievano oggetti di ogni tipologia presi direttamente dalla vita di tutti i giorni. Tali oggetti, secondo questa visione, non erano “semplici oggetti insignificanti”, bensì godevano intrinsicamente di una cornice magica e parlante in grado di lanciare stupore, curiosità e voglia di indagare al loro interno.

È questo che fa la vita, è questo che fanno gli oggetti: raccontano storie a partire dalla loro essenza più semplice e in apparenza banale, ma hanno al loro interno un mondo intero che spesso e volentieri non riusciamo a vedere.

Alessandro Michele ha fatto proprio questo con Gucci Lifestyle e lo continua a fare con Gucci Pet: prende la quotidianità e ne trasla la visione in una più ampia e profonda, dove anche un accessorio pe animali può essere intriso di simboli e storie.

Della collezione Gucci Pet fanno parte diversi articoli: collari e pettorine in pelle, tessuto GG Supreme, nastro Web, stampa Herbarium o stampa G geometrice all-over. Sono presenti il logo con la doppia G intrecciata e le borchie.

Immancabili in una collezione per animali i guinzagli di diversa lunghezza e disponibili in più colori e materiali, proprio per poterli anche abbinare, eventualmente, ad altri pezzi.

Fanno parte della collezione anche pezzi di design interno come divanetti in miniatura made-to-order, ciotole stampate Gucci, copri ciotole, custodie rigide con ciotole estraibili in ceramica e maniglie che ne facilitano il trasporto, ma anche vari tappetini coordinati. In caso di animali dediti al viaggio, sono ovviamente disponibili anche i trasportini in tessuto GG Supreme.

E l’abbigliamento?

Tra i pezzi forti della collezione c’è l’abbigliamento per cani e gatti: polo, t-shirt, magliette e cappottini dai colori vivaci e dai motivi ironici tipici della maison (stampa con fragole, cuori, doppia G intrecciata, classico monogramma ritrovato anche nei capi ready-to-wear per un effetto coordinato super glam).

Gucci Pet è sostenibile

Sappiamo bene quanto il concetto di sostenibilità ambientale sia divenuto fondamentale, soprattutto anche per quanto riguarda la sfera del fashion.

Per tale ragione, anche la Gucci Pet di Alessandro Michele pone attenzione al tema e utilizza talvolta materiali riciclati come il poliestere, il cotone o Demetra, il rivoluzionario materiale che Gucci ha presentato a giugno 2021, risultato di ben due anni di ricerca e di sviluppo interno. Demetra è realizzato con materie prime animal-free e derivanti in maggiore parte da fonti sostenibili, rinnovabili e a base biologica.

Anche questa volta, bisogna ammetterlo, Alessandro Michele ha fatto centro.

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • PareoCome indossare il pareo d’estate

    Il pareo da spiaggia si può indossare durante l’estate per creare dei look davvero incredibili.

  • come mettere bandana tendenza 2022La bandana è la tendenza del 2022: come si può indossare?

    La bandana è un evergreen ed esistono diversi modi in cui si può indossare. Quali?

  • GiletCome abbinare il gilet: i look per l’estate 2022

    Una delle tendenze dell’estate è il gilet. Scopriamo insieme come abbinarlo.


  • Ana de Armas outfitAna de Armas: i look più iconici dell’attrice

    Ana de Armas stupisce i riflettori con una serie di outfit da red carpet: long dresses, scollature e spacchi vertiginosi, l’attrice è sempre impeccabile

Contents.media