Grande Fratello 11, un fragile castello di carta senza pi— forza n‚ idee

“Come sempre ecco la Marcuzzi conciata in modo improponibile. Come sempre ecco Alfonsina, pronto a dispensar facili giudizi. Come sempre ecco che pompano vicende che nulla avrebbero d’interessante, ma che nel vuoto siderale del reality hanno l’obbligo di dipingere come cose mai viste uh mamma mia che emozione.

Come sempre ecco le urla, le baruffe, le facce da schiaffi e le sceneggiate”.

Come sempre, come sempre, come sempre.

Tutto ogni volta uguale, pedissequa riproposizione di schemi gi… noti. Di novit… neanche l’ombra. Si pu• leggere come il simbolo della rassicurante ripetitivit… che conforta e consola il pubblico-bue, che in essa si rifugia e in cui ritrova sicurezza. Guai a mostrare qualcosa di nuovo o di diverso, lo spettatore potrebbe inquietarsi.

Quando lo si fa, bisogna appiattirsi sui pi— biechi stereotipi e scriverlo a lettere grandi come palazzi: no al gigol• cortese ed educato che potrebbe sembrare il fidanzato di nostra figlia, s al gigol• iracondo col ciuffo ossigenato (Giuliano); no alla ragazza problematica che potrebbe sembrare la fidanzata di nostro figlio, s alla disadattata urlante piena di casini familiari (Guendalina); no al gay che potrebbe sembrare etero, s al gay trattato da fokloristica checca isterica (Maicol, GF10).

Ma senza idee nuove, cosa rimane? Unicamente la forza dei personaggi. E qui entra in gioco il fallimentare casting di quest’anno: l’eliminazione di Sheila, su cui inizialmente sembravano convergere le simpatie autorali, ne Š la conferma. I concorrenti di quest’edizione sono tra i pi— anonimi di sempre, roba che un sociopatico come Giuliano ci fa la figura della persona brillante. Una monotona parata di androidi standardizzati (la coppiettina uno – la coppiettina due – la coppiettina tre…)in cui l’intermezzo comico Š tarato sulle sgrammaticate castronerie d’un sempliciotto come Nando o sulle bretelle dell’infoiato transalpino David. Decisamente troppo poco.

Non sanno pi— dove sbattere la testa, tanto da proporre mezz’ora di contorsionismi regolamentari basati sul niente: la prima coppia sceglie l’altra e via dicendo e l’ultima va in nomination anzi no va nel caveau e ora sceglie chi rientra no lo fa il Preferito ma tu Giuliano puoi salvarti ecco c’Š la busta… Ridicoli. Giuliano, a finto-rischio eliminazione, luned ha scelto una delle nove buste e casualmente si Š salvato. In un programma serio ci avrebbero fatto vedere le altre otto buste per fugare ogni dubbio e mostrare l’effettiva onest… dello show. Al GF, ovviamente, non accade mai. Vogliono farvi credere che esista davvero la possibilit… che il concorrente possa esser sbattuto fuori saltando a piŠ pari chi, di fatto, d… loro da mangiare: il pubblico.

Vi svelo un segreto di pulcinella: qualsiasi meccanismo che preveda una eliminazione SENZA televoto Š destinato a risolversi in un nulla di fatto. Pur disperati, infatti, gli Autori sanno bene che l’unico mezzo per far uscire qualcuno Š tramite una domanda diretta allo spettatore, altrimenti il giochino si rompe. Sparare fuori un concorrente senza domandare al pubblico non avrebbe senso, perchŠ 1) col televoto ci fan su i soldi e 2) se togliessero alla gente anche l’ultima illusione, quella di poter decidere qualcosa, anche i pi— fessi s’accorgerebbero che Š tutta una burattinata.

Non ci sono personaggi di spicco, non c’Š spontaneit…, non c’Š autoironia, non c’Š originalit…. Se leghiamo il prendersi troppo sul serio (i concorrenti stessi iniziano a sbuffare davanti ai drammoni creati ad arte dal GF) con gli stereotipi e la forte impressione di deja-v— (i ragazzi, smaliziati, intuiscono in anticipo come muoversi perchŠ le dinamiche son sempre uguali), otteniamo il sempre pi— probabile flop dello show di quest’anno.

A forza di riproporre le stesse idee, copie sbiadite di copie sbiadite, il GF si Š tramutato in un fragile castello di carta, talmente ripiegato su se stesso da venir sconfitto da qualsiasi cosa sia anche solo un minimo pi— propositiva ed originale, foss’anche l’ennesima fiction Rai in prima tv.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Angelina Jolie e Johnny Depp presentano “The Tourist” a NYC

Paris Hilton e il test drive di una Rolls Royce ad 300 mila Dollari

Leggi anche
  • Paola Turci e Francesca PascalePaola Turci e Francesca Pascale si sposano: tutto sulla location

    Francesca Pascale e Paola Turci si sposano sabato 2 luglio 2022: la location, sulle colline della Val d’Orcia, è un vero sogno immerso nel verde

  • Lady DianaAbito oro di Lady D: è davvero il vestito più costoso di sempre?

    Durante il suo viaggio in Medioriente Lady Diana ricevette un dono assai prezioso: un abito ricamato su tutti i bordi da fili d’oro dal valore enorme

  • robot vacuum cleaner g72bfe709a 1920Quali sono i criteri più importanti per la scelta di un robot aspirapolvere?

    Il robot aspirapolvere è apparso sul mercato ormai da diversi anni. Si tratta del sogno di molte casalinghe, che vedono in questo elettrodomestico la soluzione definitiva alla pulizia del pavimento.

  • Silvana FallisiChi è Silvana Fallisi, attrice e comica di grande successo

    Silvana Fallisi, attrice di teatro e di cinema, è moglie di Aldo Baglio dal 1996. La sua carriera è ricca di soddisfazioni, ma anche di tanto amore.

Contents.media