Chi è Gian Piero Ventura: vita dell’allenatore di calcio

Gian Piero Ventura, storia dell'allenatore di calcio che ha guidato molte delle squadre italiane alla Serie A.

Con una carriera dedicata all’allenamento, Gian Piero Ventura, ha visto il suo sogno trasformarsi e realizzarsi nonostante non sia diventato una stella del calcio.

Chi è Gian Piero Ventura

Gian Piero Ventura (Genova, 14 gennaio 1948) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

La carriera come calciatore non gli porta grande successo. Inizia infatti nelle giovanili della Sampdoria rimanendo confinato alla Serie D senza mai approdare in prima squadra.

chi è gian piero ventura

Gioca per poco con la Sestrese e poi con l’Enna per quattro anni arrivando a presenziare in Serie C.

Per due anni gioca poi con la Sanremese e infine con la Novese per concludere qui la carriera di giocatore e dedicarsi ufficialmente al ruolo di allenatore.

Da giocatore ad allenatore per le squadre italiane

La prima squadra ad accoglierlo è la Sampdoria dove allena la giovanile. Passa poi all’Albenga e lo Spezia che lo esonera dopo pochi giorni nel ruolo. Arriva il suo grande momento quando nel 1995 riesce a ottenere un contratto con il Lecce, ai tempi in Serie C1.

Qui riesce a portare la squadra fino alla Serie A con grande soddisfazione dei tifosi pugliesi.

chi è gian piero ventura

Replica il successo con il Cagliari che viene promosso dalla Serie B alla Serie A nella stagione 1997-1998. Dopo questa esperienza ne seguono diverse tra alcune medie squadre nazionali che guida verso il successo.

La carriera nell’ultimo decennio

Nella stagione del 2011-2012 gli viene affidato il Torino che conduce in Serie A con grande orgoglio. La squadra ripete il traguardo la stagione successiva e quella dopo ancora che porta con sè un ulteriore novità. Riescono infatti ad essere ammessi all’Europa League.

chi è gian piero ventura

Tra gli altri grandi successi che può vantare l’allenatore c’è indubbiamente il ruolo in Nazionale. Infatti Ventura guida la squadra italiana con l’incarico di commissario tecnico nelle qualificazioni del campionato del mondo 2018. In seguito torna ad allenare per la Serie A impegnandosi con il Chievo e dopo due stagioni passa alla Salernitana in Serie B. Nell’agosto del 2020 annuncia poi le sue dimissioni sospendendo la sua carriera di allenatore sportivo.

LEGGI ANCHE: Chi è Maurizio Sarri: tutto sull’allenatore di calcio

LEGGI ANCHE: Chi è Roberto Mancini: tutto sull’allenatore di calcio

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Lewis Caroll: tutto sull’autore inglese

Enneagramma della personalità: cos’è e quanti tipi ci sono

Leggi anche
  • chi è anatole franceChi era Anatole France: tutto sullo scrittore francese

    Anatole France è stato premiato per essere stato uno degli autori più brillanti del suo periodo storico. Scopriamo la sua storia.

  • chi è antonino cannavacciuoloChi è Antonino Cannavacciuolo: storia del cuoco e conduttore tv

    Antonino Cannavacciuolo dall’inizio della sua carriera nella ristorazione al successo in televisione con i programmi di cucina.

  • Alessandra Galloni chi èChi è Alessandra Galloni, la prima donna alla guida della Reuters

    In 170 anni di storia a guida maschile, l’agenzia di stampa Reuters avrà da fine aprile una direttrice: Alessandra Galloni.

  • rupert everett chi èChi è Rupert Everett: tutto sull’attore britannico

    Le curiosità e la vita privata dell’attore Rupert Everett, l’uomo che ha ispirato le fattezze di Dylan Dog.

Contents.media