Notizie.it logo

Chi vuol essere Milionario:Gerry Scotti e Mediaset sbarcano in Polonia

gerry scotti

Chi vuol essere Milionario sta per tornare ed è stata diffusa la notizia che Gerry Scotti e i concorrenti registreranno il quiz in Polonia.

Già da qualche settimana sappiamo che uno dei quiz più amati della televisione italiana sta per tornare in onda. Stiamo parlando di Chi vuol essere Milionario che avrà, come sempre, al suo timone Gerry Scotti. Quello che non sapevamo, e che è stato diffuso nelle ultime ore dal settimanale Oggi, è che lo show non sarà registrato più in Italia, ma in Polonia. Perché questa scelta? I fan del programma sono un tantino amareggiati.

Chi vuol essere Milionario in Polonia

Chi vuole essere Milionario è uno dei quiz televisivi più amati della televisione. Il format, ripreso dal palinsesto del canale britannico ITV, che è stato il primo a riproporre la messa in onda di “Who wants to be a millionaire?”, va in onda da anni in molte parti del mondo e continua a ricevere ottimi consensi. È proprio questo il motivo che ha spinto Gerry Scotti a tornare al timone del quiz che, fin dal suo approdo in Italia, lo ha visto come unico conduttore.

I fan del programma hanno subito gioito nello scoprire che Chi vuol essere milionario sta per tornare in Tv, ma, nelle ultime ore, è arrivata una notizia che li sta un pochino destabilizzando. I vertici di Mediaset pare che abbiano pensato di trasferire gli studi televisivi dal nostro paese alla Polonia. A riferire la news è il settimanale Oggi che annuncia che Gerry Scotti, insieme a tutti i nuovi concorrenti, abbandonerà gli studi di Cologno Monzese per trasferirsi in Polonia. Come mai questa scelta? Sembra che alla base ci sia “un’ottimizzazione dei costi”. Insomma, sembra che la televisione polacca abbia già allestito uno studio di registrazione per accogliere al meglio i nostri connazionali. Questa scelta lascia un tantino basiti, soprattutto se pensiamo che l’Italia sta pian piano perdendo tutto. Non sono soltanto le aziende, le nostre eccellenze italiane, ad essere vendute all’estero, ma anche gli studi di registrazione dei programmi televisivi.

Il nuovo Chi vuol essere Milionario

Chi vuol essere milionario non solo lascerà gli studi di Cologno Monzese per trasferirsi in Polonia, ma apporterà anche qualche modifica al format originale. Gerry Scotti, intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni, si è sbottonato un pochino e ci ha fornito qualche piccola anticipazione.

Il conduttore ha dichiarato: “Stiamo preparando quattro prime serate, che andranno in onda entro la fine dell’anno, esattamente come lo avete sempre visto e amato, con piccole novità”. Questo è il primo stravolgimento, che vedrà il quiz andare in onda in prima serata e non più nel pre serale. Le altre novità riguardano lo svolgimento del quiz, soprattutto gli aiuti. Il 50 e 50 e l’aiuto del pubblico ci saranno ancora, mentre la ‘chiamata a casa’ è stata sostituita con il sostegno di un amico che sarà presente in studio. A questi tre aiuti ne è stato aggiunto un altro che si chiama ‘chiedilo a Gerry‘ e che prevede un aiuto diretto del conduttore. Restano centrali le 15 domande previste per arrivare al milione e anche la simpatia di Scotti che, con la solita maestria, riuscirà a farci dimenticare che Chi vuol essere Milionario verrà registrato in Polonia.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche