Chi è Francesco Graziani: tutto sul dirigente sportivo

Francesco Graziani, storia dell'ex calciatore ed ex dirigente sportivo italiano.

Con la sua partecipazione ai mondiali del 1982 può vantare uno dei risultati più clamorosi della storia del calcio italiana. Insieme al collega Paolo Rossi e al team manager della nazionale Gabriele Oriali ha lasciato una traccia indelebile.

Chi è Francesco Graziani

Francesco Graziani, detto Ciccio (Subiaco, 16 dicembre 1952), è un dirigente sportivo, ex allenatore di calcio ed ex calciatore italiano. Cresce nel Bettini Quadraro per poi allenarsi temporaneamente nell’Arezzo e poi al Torino. In quest’ultima gioca per otto stagioni riuscendo a esordire nella Serie A. Con la squadra prende parte a ben 289 partite segnando 122 gol portando a casa anche lo scudetto tra 1975-1976.

chi è francesco graziani

Il campionato successivo entra nella classifica cannonieri portando a casa 21gol. In questa stessa stagione accade per altro una cosa mai vista prima. Durante una partita nella Coppa dei Campioni contro il Borussia Monchengladbach si improvvisa portiere per gli ultimi venti minuti a causa dell’espulsione di Luciano Castellini. Riesce a proteggere la porta fino alla fine e la partita si conclude a pari merito.

I cambi squadra e la nazionale italiana

Nel 1981 passa alla Fiorentina dove gioca solo due stagioni per poi essere acquistato dalla Roma. Qui vince due Coppe Italia nelle stagioni 1983-1984 e 1985-1986. Anche l’esperienza nella squadra laziale è breve perché passa all’Udinese per due stagioni.

chi è francesco graziani

Tra i suoi più grandi traguardi c’è sicuramente l’aver alzato il livello della nazionale italiana. Esordisce nel 1975 contro la Polonia realizzando il suo primo gol a cui ne seguono numerosi. Diventa titolare nel campionato successivo ì, ma viene scalzato da Paolo Rossi che porta a vittoria l’Italia nel campionato del 1982 in Spagna.

La carriera di allenatore e dirigente sportivo

Terminato il percorso come giocatore diventa allenatore e inizia nel 1990 con la Fiorentina portandola nella finale di Coppa UEFA. Allena per poco anche l’Ascoli ma per problemi con il presidente si sposta a guidare l’Avellino senza però riuscire a farlo salire in classifica.

chi è francesco graziani

Il lavoro con le squadre minori continua e porta il Serie B il Catania che supera il Taranto ai play-off. Dopo due anni viene esonerato e subentra alla guida del Montevarchi in Serie C2. Il percorso si frammenta nuovamente e passa al Cervia tra il 2004 e il 2006 dove sta per concludere il suo percorso nel mondo calcistico.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

The Prom su Netflix: il musical per Natale da vedere assolutamente

Le dichiarazioni della vittima di Genovese: “Ho avuto paura di morire”

Leggi anche
  • Chi è Henry Ian CusickChi è Henry Ian Cusick: storia dell’attore britannico

    Henry Ian Cusick protagonista di numerose piece teatrali e ruoli tra piccolo e grande schermo divenuto famoso grazie ad alcune serie tv.

  • chi è anatole franceChi era Anatole France: tutto sullo scrittore francese

    Anatole France è stato premiato per essere stato uno degli autori più brillanti del suo periodo storico. Scopriamo la sua storia.

  • chi è antonino cannavacciuoloChi è Antonino Cannavacciuolo: storia del cuoco e conduttore tv

    Antonino Cannavacciuolo dall’inizio della sua carriera nella ristorazione al successo in televisione con i programmi di cucina.

  • Alessandra Galloni chi èChi è Alessandra Galloni, la prima donna alla guida della Reuters

    In 170 anni di storia a guida maschile, l’agenzia di stampa Reuters avrà da fine aprile una direttrice: Alessandra Galloni.

Contents.media