Francesca Ferragni ha partorito: il significato del nome Edoardo

Francesca Ferragni e Riccardo Nicoletti sono genitori del piccolo Edoardo: qual è il significato del nome?

È ufficiale: Francesca Ferragni e Riccardo Nicoletti sono diventati genitori di Edoardo.

La coppia ha infatti dato il benvenuto al loro primo figlio il 21 giugno 2022 e ha voluto condividere con tutte le persone che li seguono la gioia e l’immenso amore che tale momento ha dato loro.

“Ancora non riusciamo a credere che ti abbiamo fatto noi” – hanno scritto i neo genitori sui loro social.

La rivelazione della gravidanza era avvenuta a dicembre e dopo qualche mese si era svelato anche il sesso del futuro nascituro: un maschio, appunto.

Non sono ovviamente mancate le congratulazioni e dimostrazioni di immenso amore da parte della famiglia: Chiara Ferragni, infatti, ha postato immediatamente una foto della coppia con tanto di dedica speciale.

Quello che sta facendo maggiormente parlare, però, è il significato nascosto dietro il nome che Francesca Ferragni e Riccardo Nicoletti hanno scelto per il loro primogenito: Edoardo, infatti, pare sia un nome che augura ricchezza e prosperità.

Il significato del nome Edoardo

Pur avendo mantenuta nascosta la scelta del nome del piccolo appena arrivato in famiglia, in realtà sia i fan, sia la famiglia stessa della coppia avevano intuito che si sarebbe optato proprio per Edoardo.

L’imprenditrice Chiara Ferragni, tra l’altro, si fece sfuggire un piccolo spoiler durante il baby shower della sorella quando, durante il suo discorso da futura zia, aveva pronunciato il nome “Edo”, lasciando intendere di conseguenza il nome completo del bambino.

Ma veniamo al dunque: da dove deriva il nome Edoardo e quale significato si cela al suo interno?

Il primo elemento da tenere in considerazione è l’origine del nome.

Edoardo, infatti, è un nome di origine anglosassone e tutti coloro che godono di questo nome festeggiano il loro onomastico il 5 gennaio, il giorno della morte di sant’Edoardo III il Confessore, re d’Inghilterra.

A quei tempi pare che tale nome fosse assai diffuso tra i membri della nobiltà; in più, la storia racconta che ci furono decine e decine di re con questo nome e tra questi, pensate un po’, due erano anche santi.

L’elemento sacro è infatti un’altra caratteristica del nome Edoardo; basti pensare che l’altra data in cui si festeggia l’onomastico è il 13 ottobre, sempre per ricordare Sant’Edoardo III.

Letteralmente, il nome Edoardo significa “curatore della proprietà“, “guardiano dei beni“.

La sua composizione è divisa in due parti: “ed” o “ead” che significa “ricchezza, proprietà, benedizione, patrimonio” e “ward” che significa invece “guardiano” o “difensore di guerra“.

Edoardo quindi non è altro che un forte augurio di benessere e prosperità futura, due elementi essenziali cui aggrapparsi per tutta la vita.

Edoardo: altre curiosità sul nome

Per quanto riguarda la qualità personale derivante dal nome Edoardo, si può affermare che accanto alla durezza sonora anglosassone del nome corrisponda in realtà una fortissima sensibilità d’animo fusa a una personalità molto decisa, socievole e volitiva.

Pare anche, infine, che il nome Edoardo nasconda al suo interno un’importante tendenza alla sfera dell’arte e a tutte le sue forme che la contraddistinguono.

Staremo a vedere, quindi, se il piccolo Edoardo nato dalla coppia Ferragni-Nicoletti, sfoggerà un estro creativo degno di questo nome.

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

È “cameo mania”: tutto sul vero trend dell’estate 2022

“Al posto tuo”: la trama e il cast della pellicola di Max Croci

Leggi anche
Contents.media