Notizie.it logo

Festival di Venezia 2019: l’arrivo degli ospiti giorno per giorno

festival di venezia

Il Festival di Venezia, in scena dal 28 agosto al 7 settembre, ospiterà personaggi provenienti da ogni parte del mondo: ecco il calendario

Il Festival di Venezia si appresta a dare il via alla sua settantaseiesima edizione e, come avviene ogni anno, al Lido c’è gran fermento. Dal 28 agosto al 7 settembre, la cittadina veneta pullulerà di personaggi provenienti da ogni angolo del globo. Quali sono gli ospiti attesi a Venezia 76? Quando è previsto il loro arrivo?

Festival di Venezia 2019: gli ospiti

Il Festival di Venezia, arrivato alla sua settantaseiesima edizione, aprirà i battenti il 28 agosto e andrà in scena fino al 7 settembre. Al Lido, in fermento già da settimane per accogliere al meglio i Vip provenienti da ogni parte del mondo, è tutto pronto, per cui non resta che attendere i primi arrivi. Esperti cinofili, semplici fan e tantissimi fashion victim sono già ‘ai posti di combattimento’ per immortalare i loro idoli, i look sfoggiati e perfino le acconciature scelte per l’occasione.

La Mostra Internazionale del Cinema, infatti, attira da 76 anni tantissime persone e sono molti quelli che dormono, con tanto di sacco a pelo, davanti al Red Carpet per assicurarsi la postazione migliore. Da Brad Pitt e Meryl Streep a Monica Bellucci e Kristen Stewart, passando per Johnny Depp, tanti sono i divi che sfileranno in passerella in tutta la loro bellezza. Una coppia molto attesa è quella formata da Joaquin Phoenix e Rooney Mara, ma anche Timothée Chalamet e Lily-Rose Depp, al Lido per The King, potrebbero riservare qualche sorpresa. Il 28 agosto, alle 19 circa, sarà la pellicola La verité del giapponese Kore-Eda ad aprire le danze e sul Red Carpet vedremo Catherine Deneuve e Juliette Binoche.

Nella Sala Grande del Palazzo del Cinema, invece, a tagliare il nastro di Venezia 2019 sarà la madrina Alessandra Mastronardi.

Il calendario di Venezia 76

La lista dei Vip pronti ad approdare al settantaseiesimo Festival di Venezia è davvero lunga, ma vediamo da vicino, giorno per giorno, i nomi che vedremo sfilare sul Red Carpet. Mercoledì 28 agosto arriveranno al Lido: Catherine Deneuve, Juliette Binoche e Valeria Bruni Tedeschi. Giovedì 29 agosto sfileranno in passerella: Pedro Almodovar, Antono Banderas, Carmen Maura, Scarlett Johansson, Adam Driver, Laura Dern, Brad Pitt, Liv Tyler, Toni Servilo, Valeria Golino e Igort. Venerdì 30 agosto avremo: Massimiliano Gallo, Roberto De Francesco, Mario Martone, Louis Garrel, Emmanuelle Seigner, Jean Dujardin, Kristen Stewart e Cecile de France. Per sabato 31 agosto: Gael Garcia Bernal, Joaquin Phoenix, Robert De Niro, Christophe Lambert, Michela Ramazzotti, Adriano Giannini, Massimo Ghini, Marcello Fonte e Elio Germano.

Domenica 1 settembre sfileranno sul Red Carpet: Jude Law, Sharon Stone, John Malkovich, Silvio Orlando, Meryl Streep, Gary Oldman, Antonio Banderas, Matthias Schoenaerts, Penelope Cruz, Edgar Ramirez, Gael Garcia Bernal, Adele Exarchopoulos e Spike Lee. Lunedì 2 settembre vedremo: Julie Andrews, Luca Marinelli, Timothée Chalamet, Lily-Rose Depp, Joel Edgerton, Alessandro Gassman, Isabella Ragonese e Rossy De Palma. Martedì 3 settembre è il turno di: Luke Wilson, Terry Gilliam, Achille Lauro e Sabrina Impacciatore. Mercoledì 4: Eliza Scanlen, Gong Li, Chiara Ferragni e Golshifteh Farahani. Giovedì 5: Carolina Rosi, Ariane Ascaride, Jean-PierreDarrousin, Anais Demoustier, Andrea Riseborough, Dane DeHaan, Gabryel Byrne, Nunzia De Stefano e Pietra Montecorvino. Infine, venerdì 6 settembre avremo: Letizia Battaglia, Johnny Depp, Pierre Cardin, Mark Rylance, Greta Scacchi, Claudio Santamaria, Valeria Golino, Gabriele Salvatores, Diego Abatantuono, Roger Waters, Elizabeth Debicki e Mick Jagger.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche