Fedez ed Emis Killa: il loro racconto sorprende i fan

Fedez ed Emis Killa si sono esibiti insieme al concerto romano del marito della Ferragni e hanno condiviso un ricordo con i fan

Fedez ed Emis Killa sono amici di lunga data, tanto che hanno iniziato a suonare insieme quando erano ancora due adolescenti. Emiliano è stato ospite all’ultimo concerto romano di Federico e, prima di salire sul palco, entrambi hanno voluto condividere un racconto inedito che ha sorpreso tutti i fan.

Il racconto di Fedez ed Emis Killa

Fedez ed Emis Killa sono due dei rapper più conosciuti e apprezzati del momento. Hanno mosso i primi passi nel mondo della musica insieme e sono ancora molto amici, tanto che Emiliano è stato ospite d’eccezione all’ultimo concerto che Federico ha fatto a Roma. In questa occasione, forse colti da un momento di nostalgia, hanno voluto raccontare ai loro fan qualche aneddoto del passato. Fedez ed Emis, attraverso i loro profili social, hanno rivelato che tanti anni fa, quando erano ancora due adolescenti, si sono esibiti insieme in diverse occasioni e che la loro speranza era proprio quella di vivere della loro musica.

All’epoca non avrebbero mai immaginato di ritrovarsi dove sono ora, soprattutto perché spesso non venivano neanche pagati da chi li chiamava per cantare. Fedez, inquadrando il collega, ha esclamato: “Allora, io e questo ragazzo ci conosciamo da quando abbiamo 15-16 anni”. Emis ha ribattuto: “Stasera suoniamo insieme, dopo una vita sul palco insieme”. Una vera e propria sorpresa per tutti i fan che hanno avuto la fortuna di essere al concerto di Roma.

Il marito di Chiara Ferragni ha poi raccontato un aneddoto dei loro esordi: “L’ultima volta che abbiamo suonato insieme era in un centro sociale che ci doveva dare 50 euro”. Skilla, a questo punto, ha fatto una battutina all’amico: “E non ti facevo le doppie come stasera”. Fedez, sorridendo, ha ribattuto: “Esatto, e non ci hanno mai dato le 50 euro che ci dovevano dare quella sera”. I due rapper sembrano davvero affiatati e questo racconto ha sorpreso molto i loro seguaci.

Dal tempo in cui suonavano insieme e non venivano neanche pagati sembra trascorsa un’eternità, soprattutto considerando che ad oggi, i loro concerti registrano quasi sempre sold out.

Le parole di Fedez per Emis

Qualche tempo fa, Fedez aveva dedicato, sempre via social, un post proprio ad Emis Killa e già in quell’occasione avevamo capito che il loro rapporto era molto importante. Il papà di Leone aveva scritto: “Io e Emiliano ci conosciamo da quando avevamo 16 anni, abbiamo iniziato il nostro percorso musicale insieme. Oggi dopo 10 anni ci siamo rivisti e ci siamo raccontati di quante ne abbiamo fatte e passate. Dalle gare di freestyle in giro per l’Italia al costruirci una famiglia. Bei momenti, bei ricordi”. Dai tempi in cui suonavano nei centri sociali ad oggi, non solo sono diventati dei veri e propri idoli che occupano i posti più alti delle classifiche, ma sono diventati entrambi papà. Fedez del piccolo Leone, mentre Emis Killa di Perla Blue. Insomma, i due ragazzini nati e cresciuti in Lombardia ne hanno fatta di strada e il fatto che nonostante tutto siano rimasti amici è un dato non indifferente. In un mondo come il loro, dove i rapporti sono spesso di facciata, è davvero bello vedere che alcuni non rinnegano il passato, ma lo ricordano con il sorriso sulle labbra.

Scritto da Fabrizia Volponi
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Giordano Mazzocchi, duro sfogo social: a chi è rivolto?

Elodie: la foto in bagno scatena i fan

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.