Esercizi plank: i migliori da eseguire

Gli esercizi plank si possono eseguire a casa con i giusti accessori.

Per un fisico asciutto e snello, l’attività fisica è fondamentale. Gli esercizi plank sono ottimi in tal senso e possono apportare vari benefici. Ecco come eseguirli nel modo corretto e quali sono gli accessori da usare per praticare questa attività fisica.

Esercizi plank

Sono sempre di più nelle palestre e nei centri sportivi i personal trainer ed esperti del settore che hanno deciso d’inserire nel loro programma di allenamento il plank. Gli esercizi plank, se praticato in modo corretto e costante, sicuramente donano ottimi risultati in poco tempo permettendovi di ottenere una pancia piatta. Il termine plank in inglese significa tavola.

Si tratta di una attività fisica che permette di ottenere vantaggi e benefici, non solo per l’addome, ma anche per tantissimi altri muscoli del corpo, compreso quelli della schiena, le spalle, il petto, le gambe e i glutei in modo da fornirvi un fisico asciutto e snello pronto per la prova costume e l’estate.

Inoltre, in base al parere degli esperti, rinforza la zona addominale e permette di mantenere una ottima posizione naturale senza sovraccaricare troppo. Non avendo bisogno di particolari attrezzature o ampi spazi, si tratta di esercizi plank che potete anche eseguire tranquillamente tra le mura domestiche oppure sul vostro terrazzo o nel prato se il meteo lo permette.

Prima di cominciare la vostra sessione di allenamento, stilate un programma riguardo i vari esercizi che avete intenzione di fare.

Si consiglia di regolare molto bene la durata delle ripetizioni combinando anche i vari abbinamenti in modo da diversificare l’esercizio e cambiarlo ogni volta affinché non sia monotono, ma sempre vario. Fate sempre molta attenzione ai vari movimenti e alla postura d’adottare.

Esercizi plank: come fare

Per praticare questa disciplina, non sono necessari particolari attrezzature o accessori, ma la cosa importante è avere a disposizione un tappetino e delle scarpe che siano comode. Il tappetino per gli esercizi plank deve essere molto soffice in modo da eseguire nel modo migliore il vostro allenamento.

In seguito, bisogna effettuare un buon riscaldamento degli arti inferiori e superiori. Infine, sdraiatevi a pancia in giù piegando le braccia in modo che gli avambracci siano appoggiati al pavimento e paralleli con l’altezza delle spalle. Poi, bisogna sollevarsi con i piedi tenendo le gambe diritte e ben unite.

In questa posizione, il collo deve essere in linea con il resto del corpo non sovraccaricando la schiena o le gambe. Appena riuscite a trovare la posizione corretta per gli esercizi plank, non dimenticate di mantenerla per un paio di secondi o anche minuti in modo da verificare il vostro livello di resistenza e capire come proseguire durante la propria sessione di allenamento.

Per chi si approccia per la prima volta a questa disciplina, è meglio svolgere gli esercizi plank davanti a uno specchio in modo da capire quale sia la giusta posizione che bisogna adottare. In questo modo, riuscite anche a evitare d’incorrere in errori che possono causare lesioni e strappi. L’esercizio allo specchio può fungere da riflesso per correggere eventuali errori ed evitare di ripeterli la prossima volta. Per le prime volte, si consiglia di affidarsi a un personal trainer per eseguire bene i vari movimenti.

Accessori per plank Amazon

Per coloro che vogliono iniziare a eseguire e praticare esercizi plank, sul sito di Amazon potete trovare alcuni accessori che possono esservi utili per questa disciplina approfittando di ottime offerte e promozioni. Cliccando sulla foto è possibile visualizzare alcuni articoli in merito. Ecco una breve classifica con la descrizione di alcuni accessori tra i più apprezzati dagli utenti del noto e-commerce.

1)FSSSP3XG Suspension strap fitness

Un set indispensabile per chiunque si approcci all’allenamento fitness ovunque sia. Avete tutto ciò che occorre per cominciare questa nuova disciplina e allenarsi. Si possono eseguire esercizi plank, in sospensione, ecc. Offre benefici cardiovascolari e muscolari per garantire la salute ottimale del soggetto. Sono cinghie che aiutano a migliorare la resistenza, la forza, la mobilità, ecc. Sono realizzati in nylon di alta qualità con fibbie metalliche, oltre a maniglie e supporti.

2)Pro 11 wellbeing

Si tratta di un tappetino per eseguire esercizi di equilibrio, per migliorare sia la reattività, ma anche la coordinazione. Molto facile da pulire. Realizzato in schiuma EVA con cellule chiuse e dotato di superficie antiscivolo. Ottimo anche per migliorare l’abilità motoria e la riabilitazione. In vendita con il 5% di sconto. Ha un design molto accattivante.

3)Plank + Crunch fascia compressione muscolare

Una fascia compressiva che contrasta la tensione e gli strappi muscolari, migliorando la flessibilità del movimento. Migliora la circolazione alleviando il dolore. Dona il supporto necessario durante l’allenamento. Si consiglia di utilizzarla proprio per ridurre l’indolenzimento muscolare. Realizzata in lattex e di ottima qualità. Potete usarla sia prima che durante gli esercizi, ma anche nel post allenamento.

Agli esercizi plank potete associare anche una attività come il crunch per ottenere ancora più risultati e benefici.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Esercizi mattutini: i migliori per mettersi in forma

Chi era Matilde Montoya: tutto sulla prima donna messicana medico

Leggi anche
  • come friggereCome friggere senza olio: la migliore friggitrice ad aria

    Come friggere senza olio e avere piatti croccanti, ma salutari e gustosi si può con la miglior friggitrice ad aria che si trova in commercio.

  • leggings invernaliLeggings invernali dimagranti: i migliori della stagione

    I leggings invernali non solo riscaldano durante il periodo invernale, ma permettono di modellare e plasmare il fisico per le proprietà che apportano.

  • allenamento ventre piatto asiaticoNuovo allenamento asiatico per un ventre piatto: boom sui social

    Spopola sui social un’allenamento tutto asiatico per un ventre piatto, che con una sola mossa ripetuta per cinque minuti al giorno promette addominali da favola.

  • Dieta abbronzanteDieta abbronzante: come dimagrire con la tintarella

    La dieta abbronzante aiuta a consumare alimenti utili sia per il fisico, ma anche che stimolano l’abbronzatura per una pelle dorata e ambrata.

Contents.media