Effetti dell’allenamento sul corpo: dopo quanto tempo si vedono?

Se hai deciso di rimetterti in forma e magari non hai ancora visto i primi effetti dell'allenamento sul corpo, non temere: questa è la spiegazione.

Smart working, vita più sedentaria, insomma, molti sono i fattori che ci possono spingere in questo periodo a farci dedicare più a noi stessi e alla nostra forma fisica. E chiunque abbia iniziato i primi allenamenti si domanderà come prima cosa dopo quanto tempo si vedranno i risultati.

Beh, in vista di un’estate più libera e della conseguente prova costume, ecco qualche informazione utile.

Effetti dell’allenamento sul corpo

Chi ha provato a rimettersi in forma si sarà chiesto almeno una volta nella vita quando si vedranno i risultati degli sforzi fatti sino a quel momento. La risposta come spesso accade non può essere univoca. Tanti sono i fattori che influiscono nel dimagrimento di una persona e nel rinforzo della massa muscolare, per risposte più dettagliate si consiglia di consultare un esperto, ecco però intanto qualche consiglio che ti può tornare utile e qualche errore che dovrai evitare.

Come prima cosa, non andare nel panico se dopo qualche giorno di workout non vedrai i glutei sodi e gli addominali scolpiti, qualche effetto si vedrà comunque a breve e, se non altro, avrai scaricato un po’ la tensione e ti sentirai più energico.

Leggi anche: Perdere peso dopo Pasqua: consigli e rimedi

Quando si parla di tempistiche in cui si vedranno gli effetti di un allenamento bisogna tenere a mente diverse varianti che entrano in gioco: età, sesso, peso corporeo e soprattutto tipologia e livello dello sport che si pratica.

Chi è già allenato impiegherà molto di più a vedere dei miglioramenti, questo perchè il muscolo è abituato a un certo tipo di sollecitazione e per questo necessita di una maggiore intensità per attivarsi, rassodarsi e bruciare grassi in modo rapido. Anche il sesso conta. Gli uomini hanno un metabolismo più rapido e una velocità maggiore nell’ingrossare i muscoli, le donne, invece, ci metteranno più tempo a vedere dei miglioramenti sul loro corpo.

L’attività fisica da sola non basta. Quanto pensa l‘alimentazione negli effetti del workout? Per avere i risultati sperati bisogna mixare sia dieta corretta che attività sportiva questo perché la prima ha un impatto del 60% sulla linea mentre la seconda il 40%. E, ribandendo il fatto che nessun fisico è uguale a un altro, si consiglia di “assecondare” le richieste del proprio organismo senza impegnarsi per forza in un’attività estenuante ed eccessiva per le proprie capacità. Se la costanza sarà vostra alleata, quindi almeno tre volte a settimana, in 6-7 settimane gli effetti dell’allenamento saranno più che evidenti.

Leggi anche: Dieta di aprile: come prepararsi alla prova costume

Scritto da Evelyn Novello
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Borse primavera estate 2021: i modelli a cui non si può rinunciare

Kitten heels: i tacchi della primavera 2021 per essere comode con stile

Leggi anche
  • dimagrimentoDimagrimento localizzato per la pancia: come fare

    Per un dimagrimento che sia localizzato nella zona della pancia, una buona dieta ed esercizi mirati permettono di ottenere ottimi risultati.

  • Integratori per caldo e stanchezzaIntegratori per caldo e stanchezza: i più indicati per l’estate

    Gli integratori per contrastare caldo e stanchezza sono ottimi alleati per l’estate. Scopriamo quali sono i migliori e i loro benefici una volta assunti

  • Rimedi naturali contro le zanzareRimedi naturali contro le zanzare: l’aiuto arriva dalle piante

    La natura è una preziosa alleata quando si tratta di contrastare le zanzare e le loro fastidiose punture. Ecco quali sono i rimedi naturali più efficaci.

  • fascite plantare come riconoscerlaFascite plantare: come riconoscerla, diagnosi, cura e prevenzione

    La fascite plantare se trascurata può essere molto debilitante: alcuni consigli su come imparare a riconoscerla per curarla e prevenirla.

Contents.media