Minnie Minoprio: “Non ho parlato con mio figlio per 9 anni”

Minnie Minoprio è stata ospite a Domenica Live da Barbara D'Urso e ha ammesso che non ha avuto rapporti con il figlio per 9 anni.

Minnie Minoprio, soubrette degli anni ’70/90, è stata ospite di Domenica Live, nello spazio che Barbara D’Urso riserva a ex Vip che vivono in condizioni di difficoltà. La donna, a differenza di tanti altri, si ritiene soddisfatta della sua vita e, dopo aver abbandonato la carriera del mondo dello spettacolo, si è buttata in un’attività opposta che le regala serenità e soddisfazioni.

Minnie però fa una dichiarazione che spinge Barbarella a proporle un altro incontro.

Le parole di Minnie Minoprio

Minnie Minoprio, all’anagrafe Virginia Anne Minoprio, è un’ex soubrette molto in voga negli anni ’80/90. La donna ha lasciato il mondo dello spettacolo nel 1992, ma molti la ricordano ancora come la showgirl con il ruolo della ballerina sexy e svampita, che con i suoi battiti di ciglia e mugolii è rimasta impressa nella mente degli italiani.

Come mai ha preso la decisione di spegnere i riflettori su di lei? Minnie ammette: “Ero stufa, stanca. Poi, chiaramente, quando le scritture cominciano a venir meno, uno deve andare a bussare alle porte delle varie agenzie”. La donna dice di essersi resa conto che, con gli anni che avanzano, è normale che si perdano occasioni di ingaggi televisivi, soprattutto per le soubrette e per questo motivo ha scelto di provare a costruirsi un diverso sbocco lavorativo.

La Minoprio infatti, gestisce un Bed and Breakfast alle porte di Roma, in una villa a Capena e ha anche un negozio di antiquariato dove vende vestiti vintage che ha indossato quando era giovane e altre stranezze accumulate negli anni. Infine, come se non bastasse, Minnie è un’appassionata di jazz e ammette che, per la musica, ha mantenuto contatti con qualche Vip che le torna utile quando deve organizzare concerti o eventi.

Insomma, una vita più che soddisfacente, arricchita da tutte le sue innumerevoli passioni. Ma tornerebbe mai indietro? Mai, Minnie ammette che il mondo dello spettacolo non le manca affatto e che la sua vita attuale la rende davvero felice.

La confessione di Minnie Minoprio

Minnie Minoprio, in mezzo a tanti altri ex Vip che si lamentano delle loro condizioni di vita, si ritiene fortunata e contenta della sua pensione. La donna, ammette anche di dedicarsi a mercatini dell’antiquariato a Ponte Milvio e aggiunge: “Sono una pensionata che vive molto bene e sono felice così”. L’ex soubrette però, fa una confessione che va un po’ a cozzare con la realtà idilliaca che ha descritto fino ad ora. La Minoprio ammette: “Ho passato nove anni senza avere contatti con mio figlio, quindi ci sono molte cose che potrei dire”. Minnie si riferisce a Giuliano, il figlio nato dal matrimonio con Giorgio Ammanniti, costruttore romano che ha conosciuto nel 1962 e con cui è stata sposata fino al 1973. Questa relazione è nata e finita proprio negli anni più importanti per la sua carriera. Ma cosa può averla spinta a non avere nessun tipo di contatto con il figlio per tutti questi anni? Purtroppo il tempo a disposizione di Barbarella è finito, Domenica Live deve andare avanti e ci sono altri ospiti che aspettano di entrare in studio, per cui la conduttrice chiede alla Minoprio di tornare a trovarla per parlare di questo aspetto della sua vita. L’ex soubrette ha accettato e la D’Urso promette che tratterà l’argomento subito dopo le feste natalizie.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Elia Fongaro e Jane Alexander, intervista di coppia: la D’Urso sbotta

Domenica In, Enrico Brignano fa una battuta sulla D’Urso alla Venier

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.