Dieta settimanale dello smart working: come tenersi in forma

La dieta da seguire in smart working deve essere leggera ed equilibrata per poter dimagrire in modo sano.

Con lo smart working non è facile mantenersi in forma, ma si può lo stesso seguire una dieta equilibrata e sana in modo da poter dimagrire e perdere peso anche se si lavora da casa. Ecco come fare e cosa mangiare associando anche un buon integratore.

Dieta settimanale per smart working

L’emergenza sanitaria del Covid-19, non ha solo cambiato lo stile di vita di ognuno di noi, le abitudini, ma anche in modo in cui si lavora o studia e anche l’alimentazione. Sono moltissimi gli impiegati che, non potendo recarsi in ufficio, lavorano da casa, in smart working, appunto. Ma come è possibile alimentarsi in modo sano stando a casa? Una dieta settimanale è sicuramente il regime adatto per recuperare la forma fisica.

Advertisements

La dieta in smart working deve essere sana ed equilibrata. Inoltre, chi lavora a casa, sicuramente ha maggiore tempo per preparare il pranzo e concentrarsi su alimenti che siano sfiziosi, ma anche ipocalorici in modo da dimagrire ed eliminare i chili in eccesso. In base ai dati che sono stati raccolti di coloro che lavorano da remoto, sono diversi coloro che fanno fatica a dedicarsi all’alimentazione, ma anche all’attività fisica.

La dieta proposta qui è utile, non solo per chi lavora in smart working, ma anche per coloro che studiano preparando degli esami o un concorso e e non possono godere di aria fresca o della luce diretta del sole. Per tutti loro, gli esperti consigliano di puntare su alimenti che siano facili da digerire, ma allo stesso tempo che sazino.

Nella dieta dello smart working bisogna consumare sempre cinque pasti al giorno così suddivisi:

  • Colazione: il pasto più importante della giornata, un caffè non zuccherato o una spremuta vanno benissimo
  • Spuntino di metà mattina: un tè o infuso
  • Pranzo: panini o sandwich leggeri, ma che saziano a base di proteine grasse e magre come legumi, un sandwich a base di hummus e sgombro
  • Merenda: gratificatevi con una cioccolata calda o anche della frutta disidratata
  • Cena: vegetali come una zuppa o un minestrone e una insalata.

Per il weekend, sono consigliati carboidrati come la pizza il sabato sera o anche un gelato la domenica pomeriggio se uscite.

Dieta settimanale: benefici

Una dieta del genere da consumare e seguire durante lo smart working sicuramente aiuta a dimagrire eliminando i chili di troppo. Gli alimenti da consumare devono essere di facile digeribilità e saziare al tempo stesso in quanto studiare o lavorare a casa può essere maggiormente faticoso.

Quindi, è bene riempirsi lo stomaco di cibi che possano aiutare.

Molto importante nella dieta dello smart working suddividere i vari pasti in modo da capire quali sono maggiormente adatti a seconda dei bisogni di ognuno. Il mattino il metabolismo è catabolico, quindi consuma quello che si assume, mentre la sera passa alla fase anabolica, in cui accumula diverse sostanze. Per questa ragione, organizzare i pasti è molto utile ai fini della dieta.

Gli esperti consigliano, nella dieta dello smart working, di consumare vari alimenti ricchi di acetilcolina in quanto aiutano a concentrarsi durante il lavoro e non perdere l’attenzione. Tra i vari alimenti, consumate broccoli, mandorle, cavolfiori, noci, legumi, ma anche soia, germe di grano, latte, ecc.

La teanina è un’altra componente importante e aiuta a combattere gli attacchi di fame a causa dello stress da studio lungo e prolungato. Una componente di cui è ricco il tè verde che ha anche proprietà depuranti sul fisico. Per il weekend, meglio concentrarsi sull’attività fisica: dalle nuotate alla corsa mattutina in modo da non vanificare la dieta iniziata in settimana.

Il miglior integratore da abbinare

Per ottenere maggiori benefici e risultati dalla dieta dello smart working, si consiglia di associare, oltre all’attività fisica, anche un integratore. Il migliore, al momento, secondo il parere di esperti e consumatori, tra i tanti in commercio è Piperina & Curcuma Plus, made in Italy della Natural Fit che ha le seguenti proprietà:

  • Brucia le calorie in eccesso
  • Accelera il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici migliorando e favorendo il processo digestivo
  • Sazia e riduce il senso di fame in modo da non abbuffarsi ai pasti principali della giornata
  • Depura il fegato, l’intestino e reni, oltre a mantenere la forma fisica a lungo.

Un integratore sano ed efficace come notificato anche dal Ministero della Salute. Possono assumerlo tutti coloro che vogliono dimagrire e tornare in forma in modo naturale. Non è consigliato alle donne in gravidanza o a coloro che hanno problemi a livello gastrointestinale. Gli esperti consigliano di assumerne una compressa prima dei pasti principali insieme a un bicchiere d’acqua abbondante. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Gli stessi consumatori ne sono soddisfatti come dimostrano anche le recensioni che si possono leggere sul sito ufficiale del prodotto.

Non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si basa sui seguenti componenti naturali quali:

  • Piperina: presente nel pepe nero da cucina, a cui dona il tradizionale gusto piccante, stimola il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici, consentendo di bruciare le calorie in maniera più veloce ed efficace;
  • Curcuma: conosciuto come lo Zafferano delle Indie, per il suo colore giallo e per essere una spezia molto usata nella cucina orientale, presenta proprietà disintossicanti e detox, dal momento che depura l’organismo eliminando le scorie e le tossine in eccesso, permettendo di dimagrire ancor più rapidamente;
  • Silicio Colloidale: è un ingrediente poco noto, ma che protegge i tendini, la pelle e le ossa; all’interno dell’integratore, possiede l’importante funzione di aumentare le prestazioni della piperina e della curcuma, migliorando l’efficacia del prodotto.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è possibile comprarlo nei siti di e-commerce, ma neanche nei negozi fisici. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare i dati e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione al costo di 49 € per due confezioni invece di 146 € con spedizione gratuita. Il pagamento avviene sia tramite Paypal, carta di credito o anche in contrassegno, ossia in contanti al momento della consegna al corriere.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come vestirsi bene in inverno anche col freddo

Chi è Myrta Merlino: curiosità e vita privata della giornalista

Leggi anche
  • frutta e verdura autunnaleFrutta e verdura d’autunno: i benefici e quale mangiare

    Consumare frutta e verdura di stagione ci permette di beneficiare al meglio delle sue proprietà. Scopriamo quella tipica dell’autunno.

  • dieta del supermetabolismo come funzionaDieta con biete: come dimagrire in modo sano

    La dieta con biete aiuta a dimagrire anche grazie a tutte le proprietà benefiche di questa verdura.

  • mindful eatingMindful eating: cos’è, come praticarla e benefici

    Per dimagrire la sola dieta non basta, bisogna essere consapevoli di sé e padroni delle proprie emozioni. Come funziona la mindful eating.

  • 
    Loading...
  • dieta alcalinaDieta alcalina: come perdere peso senza rischi

    La dieta alcalina è un regime alimentare che, non solo favorisce il dimagrimento, ma permette, in aggiunta, di prevenire le infiammazioni grazie ai cibi alcalini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.