Pegan 365: come funziona la dieta paleo-vegana per dimagrire in salute

Come funziona la Dieta Pegan 365, per dimagrire in salute, abbassando il colesterolo e tenendo sotto controllo il diabete.

Se siete in cerca di una dieta efficace per prepararvi all’estate, la Dieta Pegan fa al caso vostro. È una dieta che favorisce il dimagrimento, ma ha anche molti altri effetti positivi sull’organismo. Con questo regime alimentare, infatti, riuscirete ad abbassare il colesterolo e a tenere sotto controllo il diabete.

Ecco come funziona la dieta Pegan, nella sua versione 365.

Dieta Pegan 365: come funziona?

La dieta Pegan è stata studiata e ideata negli Stati Uniti nel 2015, dal Dottor Mark Hyman. È nata dalla fusione di due regimi alimentari diversi, che negli ultimi anni si sono rivelati benefici per molte persone: la dieta vegana (che elimina tutte le proteine di provenienza animale) e la dieta paleo (ossia paleolitica, che invece si basa proprio su un alto consumo di proteine animali).

Advertisements

In sostanza la dieta Pegan prende il meglio dalla dieta paleolitica e dalla vegana, creando una fusione che consente di perdere peso in modo controllato e senza troppe rinunce, ma soprattutto senza creare danni per l’organismo.

La versione che vi consigliamo oggi è la Pegan 365, una dieta che si basa sulla formula di un anno con bilanciamento di proteine, vegetali, grassi buoni e fibre. La dieta Pegan 365 (perchè dura 365 giorni) si basa su una formula che lascia molta libertà nella scelta dei pasti.

L’importante è attenersi a uno schema fisso. In pratica, potrete personalizzare i pasti seguendo la formula del 5-4-3-2-1, una serie di numeri per bilanciare proteine, carboidrati e vegetali, grassi e fibre.

La regola del 5-4-3-2-1

La regola del 5-4-3-2-1 ci dà una linea guida per capire come alimentarci. Ecco come applicarla giornalmente:

  • 5 porzioni di verdura (porzione = 100 grammi da crudo).
  • 4 porzioni di carboidrati al giorno. Tra i carboidrati sono inclusi: frutta, patate, cereali integrali (a scelta tra riso integrale o basmati, pasta integrale, avena o pane integrale). Per porzioni si intende: 100 gr di riso/pasta/mais da cotto; 100 gr di patata cruda/una fetta grande di pane integrale, 40/30 gr circa di farina integrale per delle preparazioni.
  • 3 porzioni al giorno di proteine (100 gr) di cui due porzioni di tipo vegano obbligatorie, e una tra carne, pesce o uova.
  • 2 porzioni al giorno di grassi: una porzione può essere un cucchiaio di olio, del burro, un quarto di avocado o 10 gr di semi, o della frutta secca.
  • 1 porzione al giorno di sostituti del latte e dei formaggi: latte e formaggi da noci (latte di nocciole, formaggio di anacardi, latte di cocco o mandorla: 150-200 ml).

Alcuni sgarri sono concessi. Si può bere uno o due bicchieri di vino/birra a settimana e si possono mangiare due piccoli dessert a piacere (un biscotto, un pasticcino, una piccola porzione di gelato o una tortina) a settimana. Per dolcificare è permessa la stevia, per addensare i cibi (per esempio per fare una crema dal latte o un budino, è permesso l’agar agar).

Alcune regole da seguire

Nella dieta Pegan 365 non si mangiano carne e pesce, perché è su base vegana, né latticini e formaggi. Questo però non vuol dire che non si possa mangiare mai carne o pesce, ma la raccomandazione è di mangiarli due-tre volte a settimana, rimanendo quindi su una base quotidiana vegana, e settimanale flessibile. Un’altra volta a settimana è possibile mangiare due uova. In questo modo chi non vuole fare una dieta vegana al cento per cento può optare per una dieta “flexitariana”.

Sono compresi i cereali, alcuni legumi e i prodotti della soia, a differenza della Paleo classica. Il principio è quello di non esagerare con i prodotti a base di cereali, ma di non eliminarli del tutto dalla dieta. In questo modo il piano alimentare è più bilanciato, e più facile da seguire. Della Paleo rimane l’idea di un’alimentazione naturale, senza prodotti industriali.

Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Coronavirus, come disinfettare le scarpe in casa: trucchi e consigli

Cos’è la dieta della dopamina: i cibi che promettono la felicità

Leggi anche
  • effetto dunning kruger cosa èEffetto Dunning Kruger: cos’è la presunzione di sapere qualcosa

    Pensare di sapere qualcosa a tutti i costi quando magari non si sa si chiama effetto Dunning Kruger: qui di seguito che cos’è.

  • allenamento con i pesiAllenamento con i pesi: guida al training da casa

    L’allenamento con i pesi ha lo scopo di tonificare e rafforzare i muscoli.

  • esercizi gluteiEsercizi glutei da fare in casa: consigli utili

    Gli esercizi glutei permettono di rassodare questa zona con una attività che sia specifica e mirata allo scopo.

  • 
    Loading...
  • metabolismoMetabolismo: i problemi e che dieta seguire

    Il metabolismo è una parte importante dell’organismo ai fini del dimagrimento e della perdita di peso in eccesso.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.