Dieta invernale: come perdere peso con cibi di stagione

La dieta invernale aiuta a dimagrire, ma anche a proteggersi dai malanni della stagione.

Mantenersi in forma in inverno non è mai semplice, complice anche il freddo, il fatto che si passi più tempo in casa e anche l’arrivo delle feste. Per un fisico tonico e asciutto, la dieta invernale è sicuramente l’ideale grazie anche ai tantissimi cibi da mangiare in questo periodo che aiutano a dimagrire. Ecco come fare.

Dieta invernale

Durante questo periodo, complice anche le temperature che si abbassano, è bene prestare particolare attenzione ai vari alimenti e cibi. Con alcuni trucchi e suggerimenti è possibile correre ai ripari e riuscire a perdere peso. La dieta invernale ha l’obiettivo di dimagrire e perdere peso grazie ai tantissimi cibi che potete consumare durante la stagione.

In tavola, ci sono alcuni alimenti che non possono assolutamente mancare come quelli ricchi di proteine, quali il pesce pescato, ma anche la carne da allevamenti, le uova, i cereali possibilmente senza glutine, quali grano saraceno, riso, quinoa, miglio, ecc. Per la frutta e la verdura di stagione, meglio optare per quella biologica maggiormente ricca di nutrienti.

I carboidrati sono ammessi durante la dieta invernale, ma senza esagerare con le dosi e le quantità. Optate per le farine integrali a base di miglio, sorgo, grano saraceno ricche di fibre che fanno bene e aiutano a perdere peso. Le verdure potete consumarle sia crude che al vapore. Si consiglia di consumare le verdure crude a inizio pasto, mentre le cotte come contorno del piatto principale.

I carciofi e i finocchi sono cibi indispensabili nella dieta invernali proprio perché ricchi di tantissime sostanze nutritive quali manganese, ferro e danno energia. Le zuppe e le minestre a base di verdura di stagione, oltre a riscaldare, aiutano anche a perdere peso. Ecco un esempio di dieta invernale da consumare:

  • Colazione: latte o tè verde, ma anche una macedonia di frutta a base di melograno, uva e mele
  • Spuntino di metà mattino: frutta fresca
  • Pranzo: petto di pollo ai ferri con carote al vapore e un frutto a scelta
  • Merenda: frutta secca
  • Cena: riso e insalata mista oppure pesce con contorno di verdure.

Dieta invernale: benefici

Seguire un regime alimentare ipocalorico durante questo periodo dell’anno può essere semplice, anche perché non si ha a che fare con il caldo afoso che stimola a bere soprattutto bevande gassate che non aiutano nella dieta invernale portando a ingrassare. Durante questo periodo, complice il freddo, si ha maggiore bisogno di cibo da cui l’organismo ricava l’energia.

Dal momento che in questo periodo si tende a mangiare di più, non bisogna esagerare, ma cercare di consumare alimenti che siano adatti al periodo. Come già succitato, nella dieta invernale è importante consumare verdure tipiche di stagione come zucche e cavoli che aiutano a fornire all’organismo le vitamine di cui ha maggiormente bisogno.

Gli ortaggi verdi come spinaci e barbabietole sono molto importanti in quanto stimolano e favoriscono la digestione. I carciofi e finocchi sono alimenti da consumare dal momento che hanno un potere saziante e drenante. Per quanto riguarda la frutta, la vitamina C è fondamentale, quindi arance e mandarini che hanno proprietà antiossidanti e aiutano a combattere i malanni di stagione.

Il melograno è ricco di antiossidanti e ha proprietà antibatteriche e antivirali, così come le mele che sono un frutto ottimo e ricco di vitamine e varie sostanze nutritive. La dieta invernale smaltisce i grassi in eccesso, depura grazie al potere detossinante e rafforza le difese immunitarie fondamentali per prevenire e combattere i malanni stagionali.

Il miglior integratore da abbinare

Per maggiori benefici che siano duraturi nel tempo, alla dieta invernale si può aggiungere un integratore a base naturale. In commercio se ne trovano tantissimi, ma il migliore, al momento attuale, consigliato da esperti e consumatori, è Keto Slim. Un integratore alimentare che permette di ridurre l’adipe in eccesso e farvi dimagrire in breve tempo.

Un prodotto made in Italy della linea italiana Natural Fit. Proprio come si evince dal nome, è fondamentale nel processo della chetosi, un meccanismo utile per bruciare la massa grassa. Un integratore che stimola l’organismo a bruciare la maggior parte dei grassi in eccesso, accelerando il processo di dimagrimento. Grazie ai suoi benefici, ketoslim (l’originale) è l’ntegratore più naturale più utilizzato nelle varie diete. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Solitamente il corpo impiega quasi due mesi per essere in grado di attivare il meccanismo della chetosi, ma grazie a Keto Slim, se lo si consuma in modo quotidiano e regolare, è possibile attivarlo fin da subito in pochissime settimane. Inoltre, essendo a base naturale, non ha controindicazioni o effetti collaterali, infatti i principi attivi naturali sono i seguenti:

  • Estratto di faseolamina: inibisce l’assimilazione dei carboidrati in modo da assumere meno calorie e permette di raggiungere in tempi rapidi il processo della chetosi
  • Tè verde: brucia i grassi, riduce il colesterolo e combatte i radicali liberi
  • Alga spirulina: ha tantissimi benefici tra cui un potere saziante e metabolizza i grassi
  • Cannella: l’ingrediente fondamentale, stimola la digestione, aiuta a perdere peso e tiene sotto controllo i livelli della glicemia.

Non è consigliato alle donne in gravidanza o a coloro che allattano. Si consiglia di assumere due compresse prima dei pasti insieme a un bicchiere d’acqua. Ovviamente Keto Slim permette di garantire maggiori risultati se associato a una dieta che sia sana, ipocalorica e a una attività fisica regolare e costante.

Per chi volesse provare gli effetti di Keto Slim, come hanno fatto molte consumatrici, sappiate che è possibile comprarlo soltanto sul sito ufficiale del prodotto, dal momento che non si trova nei siti di e-commerce o nei negozi fisici. Per averlo, bisogna collegarsi al sito, compilare il modulo con i vostri dati e attendere la chiamata dell’operatore. Il prodotto si trova in offerta al costo di 59 € per una confezione (invece di 99) per una confezione. Per quanto riguarda il pagamento, potete effettuarlo tramite carta di credito, Paypal e anche in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Kefir d’acqua: cos’è, benefici e controindicazioni

Pandemic fatigue: cos’è e come reagire alla tristezza

Leggi anche
  • dieta mediterraneaDieta mediterranea “verde” come funziona e i benefici

    La dieta mediterrane dona molti benefici alla salute e al fisico, in generale, grazie alle tante proprietà di cui godono i vari alimenti.

  • dieta con succo di barbabietolaDieta con succo di barbabietola: il rimedio efficace per dimagrire

    In cerca di una dieta efficace e che non vi faccia perdere il cervello? Provate quella con il succo di barbabietola.

  • dieta di dicembreDieta di dicembre: i migliori cibi di stagione

    La dieta di dicembre è l’occasione per mantenersi in forma e prepararsi alle festività senza rinunce.

  • 
    Loading...
  • metodo bianchiniMetodo Bianchini: i benefici della dieta

    Il metodo Bianchini sfrutta la biochimica degli alimenti per aiutarvi a perdere peso in modo sano e senza stress o rinunce.

Contents.media