Dieta detox sgonfiante: i consigli per dimagrire naturalmente

La dieta detox depura e disintossica aiutando a mantenere la forma fisica in modo naturale e soprattutto sano.

Vi siete abbuffati un po’ troppo e ora sentite il bisogno di rimediare, magari sgonfiandovi in modo da sentirvi più leggeri? La soluzione per tornare in forma, magari dopo le abbuffate dei pranzi e dei cenoni natalizi, è sicuramente la dieta detox che aiuta a sgonfiare.

Vediamo come seguirla grazie ad alcuni consigli e suggerimenti.

Dieta detox sgonfiante

Si tratta di un regime assolutamente naturale e utile per chiunque voglia dimagrire e perdere peso in quanto permette di disintossicarsi e depurarsi, magari in seguito ai bagordi e alle leccornie di questi giorni. La dieta detox si chiama in questo modo in quanto aiuta a disintossicare l’organismo dalle tossine e scorie che avete accumulato in questo periodo.

Una dieta che, in pochissimo tempo, aiuta a dimagrire e sgonfiare. Ovviamente come qualsiasi altro regime alimentare che si rispetti, si consiglia di farsi seguire da un esperto del settore in modo che sia adatta al proprio fisico e necessità di ognuno. Un regime alimentare che porta a eliminare alcuni alimenti, soprattutto quelli particolarmente dannosi optando per frutta e verdura, quindi cibi maggiormente proteici e sani dal punto di vista nutritivo.

La dieta detox sgonfiante porta a eliminare le tossine che si sono accumulate nell’organismo per via di una azione disintossicante. Consumare alimenti quali semi oleosi, frutta e verdura fresca e di stagione aiuta a disintossicarsi e, a sgonfiarsi al tempo stesso ottenendo quindi, un fisico sano e leggero, senza sentirsi appesantiti o troppo gonfi.

Grazie alla dieta detox è possibile perdere fino a 3-4 chili in pochissimo tempo, ma bisogna seguirla con attenzione e costanza per ottenere tutti i risultati utili possibili.

Dieta detox sgonfiante: consigli

Un programma dietetico che aiuta a depurare l’organismo dalle scorie e tossine in eccesso, ma allo stesso tempo, anche a smaltire i grassi in quanto sgonfia permettendo di sentirvi più leggere. La dieta detox non è particolarmente restrittiva, ma molto calibrata e varia. Si basa su alimenti e cibi detox che hanno lo scopo di purificare e depurare l’organismo.

Non bisogna superare il limite massimo di 1200 calorie ed è importante bere moltissima acqua proprio per depurarsi. Optate per alimenti ricchi di antiossidanti come frutti di bosco, carote, noci, ma anche mandorle e tè verde. Sì ai vegetali come l’ananas e il carciofo che sono drenanti. Optate per pane, pasta che siano ricchi di fibre in quanto aiutano a regolare la funzionalità dell’intestino.

Alcune volte al mese è consentito consumare cibi privi di glutine, come quinoa e mais, proprio per aiutarvi nel processo della dieta detox. Per fare in modo che sia maggiormente efficace, optate per una bevanda che potete anche preparare a casa a base di sciroppo d’acero, cannella e acqua da bere come pasto sostitutivo per un giorno.

Si consiglia di bere questa bevanda soprattutto al mattino prima della colazione e se possibile a digiuno. No ai cibi pesanti, troppo raffinati e grassi, ed eliminate anche quelli ricchi di moltissimi condimenti che non fanno bene.

Ecco un esempio di menù di dieta detox da seguire:

  • Colazione: si consiglia di bere la bevanda a digiuno per poi consumare dello yogurt magro e dei succhi d’avena
  • Spuntino: semi di zucca
  • Pranzo: insalata di verdure crude, tonno, mais, ecc
  • Merenda: delle noci
  • Cena: riso integrale con le verdure

Il miglior integratore detox

Per poter sgonfiarsi ed eliminare le scorie in eccesso, la dieta detox va accompagnata con un prodotto che sia sano ed efficace al tempo stesso in modo da ottenere risultati importanti e utili. In commercio sono diversi gli integratori che potete consumare, ma il migliore, secondo esperti e consumatori, è Aloe Ferox. Un integratore dalle origini italiane a base d’ingredienti naturali che aiuta a stare in forma in modo sano e naturale.

Un integratore che possono usarlo e assumerlo tutti. Consigliato proprio perché depura il fegato, i reni e l’intestino, ma stimola anche il metabolismo bruciando i grassi in eccesso, anche quando si è a riposo, oltre a ridurre il senso di fame, quindi aiuta a saziarvi senza abbuffarsi in maniera eccessiva. Inoltre, è particolarmente indicato per la dieta detox sgonfiante. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Molto facile d’assumere in quanto basta prenderne alcune compresse dopo i pasti principali insieme a un bicchiere d’acqua per ottenere subito importanti risultati e benefici. Un integratore talmente efficace e raccomandato che è notificato anche dal Ministero della Salute, a dimostrazione di un prodotto valido nella lotta ai chili di troppo. Un integratore consigliato come è possibile anche leggere dalle recensioni sul sito ufficiale del prodotto.

Inoltre, non ha particolari controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si basa sui seguenti componenti che sono a base naturale, quale:

  • Aloe ferox: da cui prende il nome, permette di migliorare sia il metabolismo che la funzionalità intestinale
  • Tè verde: stimola il drenaggio dei liquidi aiutando a riequilibrare il peso ed è particolarmente consigliato in una dieta povera di calorie e molto bilanciata.

Aloe Ferox è un prodotto talmente esclusivo e originale che non si acquista nei negozi fisici o siti di e-commerce, ma il solo modo per comprarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilando il modulo con i dati, inviando l’ordine e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma. Il prodotto è in promozione al costo di 49 € per 2 confezioni con la spedizione gratis. Potete pagare sia con Paypal, carta di credito o anche al corriere alla consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dieta dopo Natale: consigli e cosa evitare

Capodanno in intimo rosso: perché questa usanza e come nasce

Leggi anche
  • dietaDieta di Platinette: come ha perso tanti chili in pochi mesi

    La dieta di Platinette è un regime alimentare grazie al quale ha ottenuto ottimi benefici e l’ha aiutata a perdere i molti chili in eccesso.

  • perdere pesoPerdere peso dopo Pasqua: consigli e rimedi

    Per perdere peso dopo Pasqua bisogna stare attenti all’alimentazione e consumare alimenti che siano sani e che aiutino a dimagrire.

  • dieta di aprileDieta di aprile: come prepararsi alla prova costume

    La dieta di aprile permette di arrivare in forma all’appuntamento con l’estate e la prova costume, così temuta.

  • dieta GalvestonDieta dopo Pasqua: come dimagrire dopo le feste

    La dieta dopo pasqua elimina i chili in eccesso in seguito alle abbuffate permettendo di tornare in forma.

Contents.media