Dieta della zucca: il menù per dimagrire in due settimane

La dieta della zucca aiuta a perdere peso in poche settimane perché è a base di verdure, proteine, cereali e povera di sale e zuccheri.

Siamo ormai ad ottobre ed è finalmente tempo della zucca, uno degli alimenti più gustosi ed importanti in questa stagione. La zucca è buona in ogni maniera, nei primi, nelle zuppe, come contorno da sola o unita ad altre verdure, nei dolci (avete già provato la torta alla zucca?).

Insomma, come resistere alla sua dolcezza? Ma non è solo buona da mangiare, è anche ricca di proprietà nutritive e benefici utili per il nostro corpo. Infatti, è consigliata nelle diete autunnali perché fa perdere peso in poche settimane. Ecco qui di seguito come funziona la dieta della zucca e il menù settimanale da seguire.

Proprietà della zucca

La zucca è a basso contenuto calorico ed è ricca di proprietà nutritive che fanno molto bene al nostro corpo.

In primis, come tutti gli ortaggi di colore arancione, contiene caroteni, utili per la produzione di vitamina A e con azione antiossidante e antinfiammatoria. Contiene poi altri minerali e vitamine come calcio, potassio, magnesio, fosforo, sodio e vitamina E, aminoacidi e fibre. Ma non solo: la zucca ha proprietà diuretiche, antifiammatorie e calmanti. Viene infatti utilizzata nelle diete autunnali perché aiuta a perdere peso più velocemente e viene utilizzata come rimedio per curare e ridurre infiammazioni della pelle.

dieta della zucca menu

Dieta della zucca: menù

La dieta della zucca predilige l’assunzione giornaliera di questo cibo o a pranzo o a cena, oppure in entrambi i pasti. Bisogna accompagnarla ad un pasto completo ricco di proteine, fibre e carboidrati. Al contrario, va ridotta la quantità di sale, zuccheri e grassi saturi. Ecco qui di seguito il menù, da ripetere almeno per due settimane:

Lunedì

  • colazione: 125 grammi di yogurt magro, 2 fette biscottate integrali con marmellata;
  • pranzo: 60 grammi di pasta integrale o riso con zucca, 100 grammi di spinaci;
  • cena: zuppa a base di 100 grammi di zucca, 50 grammi di cipolla e 50 di patate, poi 150 grammi di merluzzo o polpo con contorno di verdura cotta o cruda.

Martedì

  • colazione: 200 ml di latte scremato, 3 biscotti integrali, 1 tazzina di caffè;
  • pranzo: 50 grammi di pasta con zucca e ceci, un uovo sodo o à la coque con contorno di verdura;
  • cena: minestrone di zucca e verdure miste, poi insalata mista e 150 grammi di petto di pollo.

Mercoledì

  • colazione: 125 grammi di yogurt magro, 30 grammi di cereali integrali o muesli, una tazzina di caffè;
  • pranzo: zuppa a base di 50 grammi di farro, 200 grammi di zucca, 2 cucchiai di lenticchie, carota, prezzemolo e rosmarino, poi 30 grammi di pane;
  • cena: 60 grammi di risotto alla zucca e zafferano, 150 grammi di gamberi o polpo, insalata mista.

dieta della zucca menu

Giovedì

  • colazione: 200 ml di latte scremato, 3 biscotti integrali e una tazzina di caffè;
  • pranzo: 70 grammi di pasta o riso integrale con 100 grammi di piselli, poi 250 grammi di zucca gratinata o al vapore;
  • cena: 180 grammi di carne magra, 250 grammi di zucca lessa o al vapore, una macedonia di frutta.

Venerdì

  • colazione: 125 grammi di yogurt magro, 30 grammi di cereali o muesli, una tazzina di caffè;
  • pranzo: carpaccio di pesce spada al limone, 250 grammi di zucca a cubetti al cartoccio, 30 grammi di pane integrale;
  • cena: petto di pollo alla griglia, zucca bollita o al vapore.

Sabato

  • colazione: 200 ml di latte scremato, 50 grammi di brioche vuota integrale;
  • pranzo: 130 grammi di tacchino, 250 grammi di zucca gratinata al forno con una spolverata di parmigiano;
  • cena: 60 grammi di riso integrale con piselli, 250 grammi di zucca a cubetti al cartoccio, insalata mista con tonno al naturale.

Domenica

  • colazione: 200 ml di latte scremato, 30 grammi di cereali o muesli;
  • pranzo: 70 grammi di pasta integrale al pomodoro, insalata di legumi con 70 grammi di fagioli e 100 grammi di piselli;
  • cena: 150 grammi di polipo, 250 grammi di zucca gratinata al forno, una coppia di mirtilli.
Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Quante ore bisogna dormire per sentirsi bene e riposati

Anna Dello Russo: la storia dell’eccentrica fashion editor italiana

Leggi anche
  • dimagrire senza avere fameDimagrire senza avere fame: consigli e soluzioni efficaci

    Le avete provate tutte per avere meno fame e quindi mangiare meno? Qui di seguito i consigli e le soluzioni ad hoc da seguire.

  • naso con la gobbaNaso ad aquila: come rimediare naturalmente

    Il naso ad aquila si può correggere e trattare con metodi che prescindono dalla chirurgia, come il miglior tutore nasale che si trova in commercio.

  • enneagramma della personalità cos'èEnneagramma della personalità: cos’è e quanti tipi ci sono

    Volete sapere chi siete realmente? Provate il test sulla personalità e capirete tante cose.

  • tendenze welness 2021Tendenze wellness 2021: dalla no touch spa al digital detox

    Le nuove tendenze wellness 2021, come il digital detox, puntano a combattere lo stress accumulato durante il periodo della pandemia.

Contents.media