Come riattivare il desiderio femminile in estate: consigli e rimedi

L'uso di integratori sessuali, ma anche recuperare le proprie passioni o dedicarsi a qualche attività con il partner, permette di riattivare il desiderio.

L’estate è il periodo più sensuale dell’anno in cui si ha maggiore voglia di lasciarsi andare ed essere liberi. Nella donna, lo stress di questo periodo può portare a un calo della libido sessuale con conseguenze sulla coppia. In questi paragrafi cerchiamo di capire come riattivare il desiderio femminile in modo semplice e naturale con rimedi validi ed efficienti per una estate bollente sotto le lenzuola.

Come riattivare il desiderio femminile in estate

Complice il caldo di questi giorni e la poca voglia di fare cose perché ci si sente stanchi e spossati, il desiderio femminile tende a scemare in questo periodo dell’anno con notevoli conseguenze, non solo nella donna, ma anche nel partner e nella relazione sessuale che tende a subire degli scossoni e delle difficoltà. Insomma, le temperature di questi giorni aumentano solo il calore e non l’eccitazione sessuale.

Il desiderio femminile è una pulsione, un bisogno di vivere il partner dal punto di vista fisico che, con l’estate,rischia di spegnersi del tutto. La carenza di desiderio femminile è collegata a diversi fattori e motivi che possono interessare e riguardare sia aspetti di natura psicologica, come una insoddisfazione o stress, ma anche fisica con problematiche che interessano gli ormoni oppure avere una percezione bassa del proprio fisico.

Con il desiderio femminile labile si ha minore voglia di vivere il partner e di fare l’amore con lui. Si ha pochissimo interesse per l’attività sessuale, compreso anche un annullamento delle fantasie sessuali o anche una secchezza vaginale e, quindi, una scarsa lubrificazione. Una mancanza di desiderio femminile può verificarsi in alcuni periodi della donna, anche se il picco massimo è intorno ai 35 anni.

Per le donne che vivono questi momenti difficili e che non riescono a dare al partner ciò di cui ha maggiormente bisogno, è essenziale cercare di riattivare il desiderio femminile in modo da ritornare a riscoprire l’intesa sessuale, ormai sopita e latente. In questo modo è possibile riconquistare la fiducia sotto le lenzuola e avere sesso appagante per entrambi i coniugi.

Come riattivare il desiderio femminile in estate: cosa fare

Per riattivare il desiderio femminile, ormai celato a causa anche del tempo e delle temperature estive, è possibile capire come intervenire. L’aiuto da parte di un esperto del settore può sicuramente far comprendere, nel modo migliore, le cause che hanno portato a questo basso calo della libido. Parlare con il partner cercando di capire se ci sono problemi all’interno della coppia è basilare.

Se il desiderio femminile è latente o addirittura assente, si può optare per dei rimedi naturali come integratori sessuali specifici per la donna che sono un ottimo alleato, quale Femmax che permette di garantire ottime performance in tal senso. Gli integratori sessuali a base di Muira Pauma sono la soluzione migliore da assumere in queste circostanze.

In estate si può riscoprire il piacere di fare qualcosa insieme al partner, complice anche il maggior tempo che si ha a disposizione. Dalle passeggiate da fare insieme, magari sul lungomare sino a una attività fisica come gli squat oppure il crossfit, sicuramente aiutano a migliorare l’intesa sessuale e, quindi, garantire notti bollenti e infuocate sotto le lenzuola.

Alcuni alimenti possono aiutare a riattivare il desiderio femminile e migliorare l’eccitazione nella coppia. Consumare qualcosa di piccante e succulento aumenta e stimola sia la circolazione che la dopamina. Il cioccolato fondente è un altro alimento da consumare che può dare un supporto così come gli agrumi, il pollo e anche i crostacei. Passare più tempo insieme, facendo qualcosa che amate, contribuirà a un aumento del desiderio sessuale.

Come riattivare il desiderio femminile: viagra rosa

Dopo diversi prodotti pensati per il benessere maschile, giunge un integratore per la donna e i suoi bisogni sessuali. Si tratta di Femmax, un integratore che è la versione femminile del Viagra maschile e che permette di riattivare il desiderio femminile. Un prodotto per tutte le donne che hanno difficoltà in camera da letto e che risolve le loro insoddisfazioni a sfondo sessuale.

Aiuta a stimolare il desiderio e la libido in modo da migliorare i recettori ed essere maggiormente pronte per il sesso con il partner. Con questo prodotto, si ha maggiore energia, voglia e i rapporti sessuali sono meravigliosi. Si è maggiormente disinibite e pronte a fare sesso con il partner. Stimola gli ormoni femminili per essere pronte nell’immediato e avere una vita sessuale più appagante.

Grazie ai benefici è riconosciuto da esperti e consumatori come il viagra naturale. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine femmax

Gli orgasmi sono migliori, multipli e la resistenza sarà alle stelle. Un integratore sessuale che funziona anche perché si basa su componenti naturali che sono privi di controindicazioni o effetti collaterali. Infatti, all’interno si trova il ginger che migliora le performance sessuali, il e la Muira Pauma, una erba di origine amazzonica che stimola il funzionamento degli ormoni femminili.

Basta assumerne una compressa prima del rapporto sessuale, ma la posologia varia da un soggetto all’altro.

Ordinare Femmax è facilissimo perché bisogna collegarsi al sito ufficiale del prodotto dal momento che, essendo esclusivo e originale, non si ordina nei negozi fisici o e-commerce. Si compila il modulo con i dati personali approfittando della promozione di una confezione a 39€, ma è possibile anche approfittare di altre promozioni in corso. Il pagamento è con Paypal, la carta di credito o i contanti al corriere nella formula del contrassegno,quindi alla consegna in contanti.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • mal di piediMal di piedi e gambe: i migliori consigli e rimedi utili

    L’alluce valgo, l’insufficienza venosa, il caldo eccessivo e la stanchezza sono le cause principali del mal di piedi e gambe che comporta difficoltà.

  • Martina Colombari dietaLa dieta di Martina Colombari, tra alimentazione e sport

    La dieta di Martina Colombari per avere un fisico perfetto. Il segreto? L’amore per lo sport e un’alimentazione bilanciata e uno stile di vita sano

  • La dieta di Miriam LeoneLa dieta di Miriam Leone: i segreti di bellezza dell’ex Miss Italia

    Sport, sane abitudini a tavola e tutti gli altri segreti di Miriam Leone, decisa a mantenere inalterata la sua bellezza

  • VentilatoreCome sopravvivere al caldo senza l’aria condizionata

    Qualche consiglio utile per riuscire a convivere con il caldo insopportabile senza utilizzare l’aria condizionata.

Contents.media