Come organizzare i cosmetici in bagno: consigli e idee

State guardando con tristezza la vostra trousse che trabocca di palette e pennelli, con matite senza tappo e tesori sepolti in qualche angolo remoto, magari scaduti da anni? Forse è arrivato il momento di organizzare i cosmetici in bagno!

Siete delle persone disorganizzate e caotiche e non riuscite mai a trovare i trucchi o le creme che vi servono? Forse è arrivato il momento di organizzare quei cassetti del vostro bagno pieni di cosmetici, rossetti, pennelli, fondotinta, profumi e smalti.

Quante volte la mattina, quando cerchiamo di prepararci in pochi minuti, ma non riusciamo a trovare nulla di quello che ci serve, abbiamo desiderato un bagno perfettamente ordinato, dove ogni cosa ha il suo posto? In questi giorni in cui il tempo a disposizione non manca possiamo approfittarne per rendere anche il nostro bagno simile a quelle accattivanti immagini social che ritraggono prodotti perfettamente organizzati, divisi per tipo o addirittura per colore.

Advertisements

Come organizzare i cosmetici in bagno

State guardando con tristezza la vostra trousse che trabocca di palette e pennelli, con matite senza tappo e tesori sepolti in qualche angolo remoto, magari scaduti da anni? Avere una postazione trucco in ordine vi permetterà di risparmiare tempo e di scegliere con più rapidità i prodotti che volete utilizzare. E vi darà la possibilità di tenere sempre d’occhio quali prodotti usate di più, evitando così di ritrovarvi in mano il vostro prodotto preferito finito.

Quante volte ti sei detta “questo bagno è sempre in disordine!”: quando non trovi quello smalto che volevi mettere, oppure quel la crema viso che avevi appena comprato e non sai più dove è finito. Organizzare i trucchi è più facile di quello che pensi, basta un pò di creatività. Potete reinventare degli oggetti di uso quotidiano oppure acquistare i contenitori adatti. In commercio si trovano tanti comodi cofanetti in plastica trasparente ideali per riporre in modo ordinato i proprio prodotti di bellezza, evitando di sparpagliarli per il bagno e impiegare ore a cercarli.

Alcune regole base per organizzare i cosmetici in bagno

Alcune regole base da non dimenticare, se avete deciso di mettere in ordine e organizzare i cosmetici del vostro bagno. Inizia con il dividere i prodotti per categoria: metti da una parte i prodotti che si usano per la stessa parte del corpo. Quindi pensa a un posto per tutte le cose per il viso, un altro per i prodotti per i capelli e un altro ancora per i prodotti del corpo.

Altra regola fondamentale: non tenere tutto quello che hai! Se un prodotto è rimasto inutilizzato per anni o è secco o è addirittura scaduto buttalo senza avere pietà. Prenderà spazio inutile e renderà la vostra trousse più caotica. Ricordati poi di evitare gli acquisti impulsivi: non hai bisogno di mille prodotti per il viso e non hai bisogno neanche di fare scorte infinite di uno stesso prodotto solo perché è in sconto. Finirai per trovarti sommersa dai cosmetici!

organizzare cosmetici bagno

Organizzare gli smalti

Metti tutti i tuoi smalti in un unico contenitore. Cerca di mettere vicino agli smalti tutti i prodotti utili per la cura delle unghie: dalla base smalto al top-coat, dalle lime all’acetone. In questo modo quando deciderai di dedicarti alle tue unghie avrai tutto a portata di mano e non perderai ore a scegliere e trovare lo smalto giusto.

Per gli smalti ti consigliamo di usare un contenitore trasparente: in questo modo potrai vedere bene i colori e non dovrai prenderli tutti quando devi scegliere un colore. Ricordati di buttare gli smalti secchi che non utilizzi da anni, o quei colori che avevi impulsivamente comprato ma poi mai utilizzato.

Creme, maschere e prodotti pulizia del viso

Riponi le maschere, le creme e tutti i prodotti per la pulizia del viso in un unico cassetto o in un’unica trousse. Ricordati però di tenere la tua crema giornaliera a portata di mano.

Dischetti di cotone, cotton fioc, salviettine: tienili ben riposti in un cassetto, aiutandoti con piccoli contenitori per tenere tutto ben separato, visibile e facilmente accessibile. Se preferisci averli su un ripiano, abbi un occhio di riguardo anche per l’aspetto estetico. Prova a riporli nei barattoli in vetro che si usavano per le caramelle.

Come organizzare il Make-up

Non tenere tutto insieme e alla rinfusa in un cassetto, ma piuttosto suddividi il cassetto in comparti aiutandoti con dei contenitori per suddividere gli ombretti, i rossetti, le matite e via dicendo. Cerca di tenere a portata di mano i trucchi che utilizzi con più frequenza o giornalmente. Per renderti la vita più facile potresti sistemare i rossetti e gli ombretti in ordine cromatico: anche l’occhio vuole la sua parte! Ogni 3 mesi fai un check dello stato dei trucchi ed elimina quelli che non usi più, quelli secchi (vedi il mascara, il primo a seccarsi) o rovinati.

I pennelli da trucco e spugnette vanno tenuti separati dal resto in modo da mantenerli puliti. Ricordati di lavare i pennelli con frequenza per evitare l’accumulo di batteri (che poi finiscono sulla pelle!) e perché un pennello troppo intriso di prodotto non svolge più bene la sua funzione (soprattutto quello del fondotinta).

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Yoga per principianti: posizioni facili da fare in casa

Chi è Francesco De Gregori: vita privata e curiosità sul cantante

Leggi anche
  • rughe colloRughe collo: come trattarle con rimedi naturali

    Le rughe collo si possono attenuare e contrastare con la migliore crema che si trova in commercio.

  • cura dei capelli coloreLa cura dei capelli? Dipende anche dal loro colore

    Per le donne prendersi cura dei propri capelli è molto importante e per assicurarsi dei capelli perfetti servono i prodotti giusti: vediamo quali acquistare.

  • creme effetto lifting efficaciCreme effetto lifting: i 5 prodotti più efficaci in commercio

    Avere un viso disteso e le rughe appianate è possibile con i giusti prodotti di bellezza.

  • 
    Loading...
  • come eseguire una skincare perfettaCome eseguire una skincare perfetta: gli step fondamentali

    Per avere un viso dall’aspetto giovane e luminoso è indispensabile prendersene cura attraverso una buona abitudine di skincare.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.