Come fare un tonico naturale per il viso fai da te: i consigli

Il tonico è uno step fondamentale nella skincare routine quotidiana ed è possibile realizzarlo a casa seguendo pochi semplici passaggi.

Mattina e sera, prima di applicare sieri e creme sul viso è fondamentale usare un tonico. Soprattutto se si abita in città o in zone molto inquinate, la pelle ha bisogno di quante più coccole possibili. Ecco alcune semplici ricette su come preparare un tonico naturale per il viso fai da te.

Come fare un tonico naturale per il viso

Tra gli step della cura della pelle quotidiana che non devono mai essere saltati c’è sicuramente quello del tonico. Nella skincare routine coreana, il toner è inserito subito dopo l’esfoliazione e prima dell’essenza. Anche se non si segue questa pratica di bellezza orientale, è bene utilizzarlo prima di applicare sulla pelle sieri e creme. La funzione del tonico è duplice: da un lato riequilibra l’acidità della pelle dopo il lavaggio e dall’altro permette ai principi attivi dei prodotti che si applicheranno successivamente di penetrare meglio in profondità.

Advertisements

Si può tamponare sul viso direttamente con le mani, oppure scegliere di utilizzare un dischetto di cotone, o meglio ancora con uno di microfibra riutilizzabile.

In commercio ci sono moltissimi tipi di tonico, ma è possibile, in pochissimi passaggi, realizzarlo a casa così da avere un prodotto naturale e personalizzato. È importante adattare il prodotto al proprio tipo di pelle. Per la pelle sensibile e secca si utilizzano ingredienti lenitivi e idratanti, per la pelle mista purificanti e per quella grassa astringenti.

Tonico per pelli miste

Le pelli miste hanno bisogno di essere riequilibrate con prodotti che ne mantengano comunque l’idratazione. Perfetto per questa tipologia è il tonico al té verde. Preparare un infuso con 150 ml di acqua distillata e 3 bustine di té verde e se si hanno anche i pori dilatate aggiungere qualche goccia di limone. Il té verde è un antinfiammatorio e aiuterà a contrastare discromie e rossori. se la pelle mista tende al secco non aggiungere il limone.

come fare un tonico naturale per il viso

Tonico per pelli secche

Per le pelli secche l’ingrediente segreto è la camomilla. In 150 ml di acqua distillata mettere in infusione 3 filtri di camomilla già setacciata oppure 10 grammi di fiori secchi.

Dopo 15 minuti di infusione lasciar raffreddare il tutto. Il prodotto si conserva in frigorifero per 3-5 giorni in un contenitore dalla chiusura ermetica. le proprietà emollienti e lenitive della camomilla sono un toccasana per chi cerca idratazione.

come fare un tonico naturale per il viso

Tonico per pelli grasse

La pelle grassa ha bisogno di un tonico astringente, che ne limiti la produzione di sebo e la lucidità. Un tonico homemade perfetto si può realizzare con fiori di lavanda secchi, un rametto di rosmarino e una tazza di acqua distillata. Dopo aver portato a bollore l’acqua distillata, unire lavanda e rosmarino, lasciare il fuoco acceso per altri 10 minuti e infine lasciare in infusione. Una volta raffreddato il liquido, con il colino togliere tutte le impurità e trasferirlo in un contenitore pulito e sterilizzato. Non contenendo conservati, la durata del tonico è di 20 giorni.

come fare un tonico naturale per il viso

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ti stanno meglio i capelli corti o lunghi? I consigli pre-taglio

Dieta della camminata: come abbinare attività fisica e nutrizione

Leggi anche
  • natale beauty regali economiciNatale beauty: i regali economici che non passano mai di moda

    Prodotti per capelli, per la cura del corpo e del viso: lo shopping beauty di Natale è low cost.

  • zara shampooZara shampoo: la nuova proposta low cost del brand spagnolo

    Zara collabora nuovamente con Jo Malone in occasione del Natale. La nuova linea di prodotti va a completare quelle già proposte.

  • make up green tendenzeMake up green: tutte le tendenze da conoscere e provare

    Volete continuare a truccarvi ma iniziare a rispettare l’ambiente? Perché non provare del make up green?

  • 
    Loading...
  • capelli fortiCapelli forti che non cadono: i rimedi naturali

    Per i capelli forti che non cadono, si consiglia di optare per soluzioni naturali quali maschere o anche maggiore attenzione nella dieta.

Contents.media