Come allestire una fresca alcova durante la calda estate

Per non cedere alla calura estiva a scapito della passione, ecco alcuni consigli su come allestire una fresca alcova.

Ci sono molte, molte cose che diventano indesiderabili nel caldo. Solo per fare qualche esempio stare vestite di tutto punto, stirare, mangiare qualcosa di diverso dai ghiaccioli e fare sesso con il partner.

Non è nulla di personale, ma farlo mentre fa molto caldo perde molta della sua magia: è appiccicoso, sudato, maleodorante ed estenuante. Anche la sola vicinanza nel lettone matrimoniale può rendere il sonno tormentato.

Quindi, quando un’ondata di calore colpisce e abbiamo qualcosa che ricorda da vicino un’estate bollente tra le mani, inizia la caccia ai modi per preparare un fresco nido d’amore.

Aria condizionata o pale non possono mancare

La prima cosa da considerare – che rappresenta la prima raccomandazione degli arredatori di www.utileincasa.it – è l’orientamento geografico delle stanze, oltra al tipo di casa e alla sua ubicazione. Le tecniche edilizie e i materiali usati per la costruzione dell’immobile, così come di la sua esposizione verso il sole, influenzano molto le temperature interne; senza dimenticare il riscaldamento globale, che sta regalando anche all’Italia estati sempre più soffocanti.

Per questo è ormai imprescindibile avere in ogni casa l’aria condizionata, almeno nelle stanze in cui si passano più ore come la camera da letto e il soggiorno. Il mercato offre ancora le intramontabili pale a soffitto, con o senza illuminazione incorporata, ma con un’offerta di condizionatori e deumidificatori anche portatili non ha più molto senso scegliere le pale.

I rimedi della nonna tra sacro e profano

Passate le prime ore fresche del mattino, fate in modo di mantenere la camera al buio con le finestre chiuse e le tapparelle abbassate: questo impedisce alla frescura dell’interno di cedere il posto al calore che aumenta là fuori, oltre a creare una certa atmosfera di mistero e seduzione nella quale lasciarsi andare con l’anima gemella.

Di vitale importanza è sfoderare il set di lenzuola di puro cotone, che è naturalmente in grado di assorbire l’umidità ed essere sempre più fresco di altre fibre al contatto con il corpo. Per le coppie più impavide si possono riporre le lenzuola nel frigorifero per una mezz’ora prima di andare a letto, riscoprendo il piacere di un contesto fresco da scaldare con la passione.

Il ghiaccio per ogni occasione

La borsa dell’acqua calda che spesso accompagna le donne durante i freddi inverni, può diventare un vero toccasana. Nei mesi invernali può aiutare a ritrovare il tepore dopo ore a spasso per la città o per alleviare i dolori mestruali, mentre in estate è una alleata se riempita con acqua gelida: si può mettere dentro al letto prima di coricarsi, oppure tenere vicina a sé durante il sonno.

L’intimità estiva è l’occasione giusta anche per sperimentare il ghiaccio sulla pelle, come gioco di coppia per rinfrescare il corpo che si prepara a momenti bollenti. Tutti i punti del partner lambiti dal ghiaccio saranno l’ideale per provare tutti i tipi di baci esistenti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Maschera per punti neri: le proprietà e le migliori

La ginnastica in gravidanza rende il latte più sano

Leggi anche
  • regali natale beauty sotto 50 euroRegali di Natale beauty sotto 50 euro: i consigli

    Regalare un prodotto beauty è sempre una buona idea, ma alcuni sono molto costosi. Come spendere quindi, meno di 50 euro?

  • essere pagati per guardare film di NataleEssere pagati per vedere film di Natale: la proposta di lavoro

    Innamorati del cinema? Il vostro lavoro dei sogni esiste: qui di seguito come diventare Chief Holiday Cheermeister.

  • regali di natale a meno di 20 euroRegali di Natale a meno di 20 euro: le proposte più belle

    Vuoi fare un regalo ma non puoi spendere troppo? Qualche idea per stupire a Natale, ma senza pesare sulle nostre tasche.

  • 
    Loading...
  • regali di natale a meno di 50 euroRegali di Natale a meno di 50 euro: i consigli per stupire

    Con l’arrivo del Natale è tempo di pensare ai regali, ma come stupire i nostri cari spendendo comunque poco?

Contents.media