Come allenare le braccia in casa: consigli e migliori attrezzi

Per allenare le braccia sono diversi gli attrezzi ed esercizi a corpo libero da fare.

Mantenersi in forma è importante per stare bene con se stessi e anche con gli altri. Oltre all’addome e agli addominali, la zona glutei, anche le braccia hanno bisogno di essere tonificate. Ecco come allenare le braccia stando a casa e quali strumenti usare.

Come allenare le braccia in casa

Le braccia sono una parte del corpo femminile che, con il passare del tempo, tendono a diventare flaccide. Per questa ragione, allenare le braccia diventa fondamentale proprio per tonificarle e rassodarle. Gli esercizi si possono fare sia a corpo libero, ma anche con l’aiuto di diversi manubri o pesi che si trovano online e possono aiutare a ridurre la massa grassa.

Per chi è a fermo da un po’ di tempo, si consiglia di non forzare troppo le varie sessioni di allenamento, ma cominciare in maniera lenta e graduale è sicuramente il modo migliore per tonificare questa zona del fisico.

Advertisements

Concedetevi anche delle pause lungo il prosieguo delle varie sedute in modo da riprendere fiato per poi ricominciare. Partite con un numero minimo di serie per poi aumentare man mano d’intensità.

Sono varie le tipologie di esercizi che coinvolgono i muscoli di questa zona del corpo. Prima di tutto, bisogna differenziare gli esercizi dei bicipiti e tricipiti per rassodare le braccia rispetto a quello dei deltoidi che sono per le spalle.

Per chi vuole usare gli attrezzi, in casa sono diversi i rimedi, come le bottiglie d’acqua piccole oppure da 1.5 litri se siete abbastanza allenate.

Oltre ai vari attrezzi, non può mancare neanche un elastico o il tappetino per i vari piegamenti onde evitare di fare gli allenamenti sul pavimento. Il plank, le alzate laterali, ma anche l’uso dei manubri permettono di svolgere esercizi efficaci e ottimali per allenare le braccia e renderle maggiormente toniche.

Come allenare le braccia: consigli

Volete avere braccia più toniche e forti, ma non avete tempo di andare in palestra? Non vi preoccupate, perché la soluzione è a portata di mano. Potete allenare le braccia a casa e, per coloro che sono neofiti in questo campo, ecco una serie di consigli utili per apportare delle migliorie da questo punto di vista.

Prima di tutto, è bene valutare uno spazio o stanza della casa in modo da svolgere i vari esercizi.

Uno spazio che sia abbastanza capiente e che permetta libertà di movimento per muoversi senza difficoltà o problemi. Se le belle giornate lo consentono e non fa troppo freddo, il giardino o cortile della vostra casa è un luogo perfetto per potersi allenare.

Sono diversi gli strumenti da usare per allenare le braccia: dal kettlebell sino al bilanciere, ma anche i manubri si rivelano fondamentali. La cosa importante è, almeno all’inizio, farsi guidare e consigliare da qualcuno di esperto in modo da ottenere risultati importanti e benefici utili sotto questo punto di vista.

Gli esercizi e le sessioni di allenamento per le braccia prevedono delle attività che si possono svolgere con o senza attrezzi ginnici. Un errore che molti fanno è che le donne debbano limitarsi a pesi leggeri, ma non è affatto così. Inizialmente, è meglio partire con pesi leggeri per poi aumentare pian piano. Cercate anche di variare il carico dei vari pesi in modo da distribuire bene l’allenamento senza forzare troppo.

Fondamentale, come sempre, quando si tratta di allenamento, la fase del riscaldamento e del defaticamento.

I migliori strumenti Amazon

Per allenare le braccia a casa, per una maggiore tonicità del muscolo, gli attrezzi ginnici sono indispensabili. Sul sito di Amazon sono diversi gli strumenti da usare per la vostra sessione di allenamento. Se cliccate sulla foto si possono vedere alcuni articoli di questo tipo. Una classifica con la descrizione dei vari prodotti che sono tra quelli maggiormente desiderati e venduti dagli utenti aiuta a orientarvi e scegliere l’attrezzo che fa per voi.

1)Powerball 280Hz Austostart

Si tratta di una palla utile per gli esercizi che aiuta a rafforzare i muscoli dell’avambraccio e migliorare la presa. Questo attrezzo si rivela particolarmente ottimo per la parte superiore del corpo dal momento che aumenta la forza del polso e della presa delle mani. Permette di sviluppare i muscoli di spalle e braccia. I materiali sono di ottima qualità e consente una buona impugnatura. Il prodotto maggiormente venduto in questa categoria.

2)Wuudi attrezzo ginnico per cosce, braccia, glutei

Uno strumento multifunzione per tantissime aree del corpo: le cosce, i glutei e anche per allenare le braccia. Dotato di una schiuma molto morbida per cui risulta particolarmente facile e comodo da usare. Leggero e portatile per allenarsi ovunque, non solo a casa. Robusto e comodo. Disponibile nel colore blu e viola. In vendita con il 7% di sconto e l’attrezzo più venduto di questo settore.

3)Wotek bande elastiche fitness elastici

Sono delle bande colorate di resistenza di diverso colore a seconda del tipo d’intensità: viola (pesante), blu (medio) e arancione (chiaro). In base al tipo di allenamento e alle condizioni fisiche, scegliete la fascia più adatta per voi. Sono realizzate in lattice, morbide e naturali. Permettono un training completo in quanto allenano braccia, glutei, gambe, ma anche la schiena e le spalle. Un prodotto consigliato da Amazon’s Choice.

Per allenare le braccia, ecco le migliori bande elastiche che si possono usare.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Cyclette pieghevole: i modelli da scegliere

Anorgasmia e stress: come fare con rimedi naturali

Leggi anche
  • esercizi yoga per pavimento pelvicoEsercizi yoga per il pavimento pelvico: come farli a casa

    Il pavimento pelvico non è più un tabù e allenarlo con l’esercizio fisico adeguato è importante per la salute della donna.

  • cyclette da allenamentoCyclette da allenamento: i migliori modelli del momento

    La cyclette da allenamento è lo strumento ginnico ideale per tenersi informa a casa e trarne il massimo dei benefici possibili.

  • squat a casa come fareSquat a casa: come fare e gli errori da evitare

    Allenarsi a casa è sempre un’ottima idea per rimanere in forma, ma è molto importante fare gli esercizi nel modo corretto.

  • 
    Loading...
  • esercizi addominali bassiEsercizi addominali bassi: come farli a casa

    Dalla forbice alla bicicletta, sono solo alcuni degli esercizi addominali bassi che si possono fare per un addome piatto.

Contents.media