Che tempo che fa, Fabio Fazio passa a Rai 2

Ultimo appuntamento in vista per il programma di Fabio Fazio Che tempo che fa su Rai 1. Secondo le indiscrezioni traslocherà su Rai2, non su Mediaset.

Quello che è certo in merito alla trasmissione Che tempo che fa è che c’è ancora una puntata su Rai 1. Poi il futuro è incerto. O meglio, ci sono voci di corridoio che danno il seguitissimo programma di Fabio Fazio in procinto di traslocare. Si era parlato addirittura di un passaggio alla concorrenza, con una prossima stagione su Mediaset.

Niente di più falso. La possibilità più accreditata è quella che il programma Rai si sposti semplicemente di rete. Da Rai 1 a Rai 2. E che mantenga la programmazione serale la domenica, come sono abituati i telespettatori che lo seguono da sempre.

Comunicato su Che tempo che fa

A seguito delle voci che vorrebbero che il programma Che tempo che fa passi da Rai 1 a Mediaset, la rete televisiva commerciale ha pensato di intervenire in prima persona.

E’ infatti comparso un comunicato ufficiale sui social dell’emittente. “Mediaset informa che l’indiscrezione relativa a trattative in corso con Fabio Fazio è completamente falsa” si legge sui social network ufficiali Mediaset. I commenti di chi preferisce Mediaset rispetto alla Rai non si sono fatti attendere: “Menomale! Non avete mica bisogno di quel cialtrone“, “E credo bene!!!“, “Per favore Fazio no e chi lo sopporta…“. C’è anche chi dà qualche consiglio sulla linea da seguire in azienda per venire ancora più incontro alle esigenze dei telespettatori: “Autori, dovete assumere autori.

Siete messi non benissimo“.

Niente Mediaset quindi nel futuro di Fazio. Per il momento il conduttore ha ancora una puntata, quella di domenica 2 giugno. E sarà come sempre su Rai 1. Si tratta dell’ultima puntata di Che tempo che fa sull’ammiraglia Rai. Almeno così sostengono le indiscrezioni. Gli ascolti sono ottimi, come sempre. Però le polemiche legate al conduttore sono state particolarmente accese ultimamente. Tanto da portare Mamma Rai a decidere di spostarlo dal primo canale al secondo.

Quasi sicuramente.

Fabio Fazio passa a Rai 2

Il grosso problema legato al futuro televisivo di Fabio Fazio è indubbiamente quello che riguarda il suo compenso. Stratosferico da sempre. E’ lo snodo attorno a cui gira tutto il suo ingaggio e l’elemento che ha sempre fatto parlare di più. Quello stesso compenso che ha portato la Rai a chiudere con anticipo l’altra trasmissione del presentatore, Che fuori tempo che fa. Qui i telespettatori sono divisi. C’è chi apprezza da sempre Fazio e chi non ha mai fatto altro che criticarlo.

Quello che si sa è che nella giornata del 27 maggio c’è stato un incontro tra Fabio Fazio e Carlo Freccero, direttore di rete. Stando a quanto riportato dall’Adnkronos, il focus dell’incontro sarebbe stato il piano di lavoro, che comprenderebbe lo spostamento della trasmissione sul secondo canale e l’aggiunta di un’anticipazione in preserata per introdurre il programma vero e proprio. Al momento non sono ancora state divulgate informazioni precise ed ufficiali, ma le reti sono già al lavoro sui palinsesti della prossima stagione, quindi è questione di pochi giorni e poi si saprà con esattezza quale sarà il vero destino di Che tempo che fa.

Scritto da Laura Anna Gritti
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Federico Mastrostefano difende la Michelazzo: “Mi sento responsabile”

Eva Henger contro Pamela Prati: “Ha detto solo bugie su bugie”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.