Notizie.it logo

Carlo Verdone, la prima delusione d’amore: “Li morta*ci tua”

carlo verdone

Carlo Verdone sta diventando più social che mai e, tornando con la mente al 1973, ha svelato la sua prima delusione d'amore

Carlo Verdone sta diventando più social che mai. L’attore, impegnato sul set di “Si vive una volta sola” sceneggiato insieme a Giovanni Veronesi e Pasquale Plastino, ha raccontato ai fan la sua prima delusione d’amore. Come se stesse recitando, attraverso una serie di Instagram Stories, è tornato con la mente al 1973 e ha svelato con la sua solita simpatia come si è ripreso dalla fine della sua prima love story.

Carlo Verdone: delusione d’amore

Carlo Verdone siamo abituati a vederlo recitare in ruoli più o meno comici, ma nella vita di tutti i giorni ha un lato malinconico non indifferente. L’attore sta cercando di adeguarsi ai tempi che corrono e sta provando a diventare social. In uno dei suoi ultimi scatti Instagram, il simpatico romano ha mostrato una sua immagine datata 1973.

A didascalia si legge: 1973. Questa è stata la massima lunghezza dei miei capelli. Da lì a poco sarebbe cominciato il declino…. la prima stempiatura. È andata cosi…. Un saluto a tutti voi”. La fotografia di Verdone ha riscosso subito un certo interesse da parte dei fan, soprattutto perché nell’immagine ricorda uno dei suoi personaggi storici, ovvero Pasquale Amitrano. Carletto, visto il successo, ha registrato una serie di Stories per raccontare qual è il ricordo che lo lega alla foto. Quest’ultima, postata sui social per ricordare la sua folta chioma di un tempo, è stata scattata nientepopodimeno che dalla prima donna che ha rapito il suo cuore. L’attore ha rivelato: “Questa foto me la scattò Claire nel 1973”. Lei era una giovane statunitense che studiava italiano a Roma e viveva in una casa di nobili.

La ragazza era una delle compagne di studio di Carolina di Monaco e ha conquistato in men che non si dica il cuore di un giovanissimo Verdone. Quando Claire è poi ritornata a Bagshot nel Surrey, dove effettivamente viveva, l’attore ha fatto fatica a staccarsi da lei e le ha promesso che il mese successivo sarebbe andato a trovarla. Proprio quando Carletto ha raggiunto la sua amata in Inghilterra ha avuto un’amara sorpresa.

verdone

La reazione di Verdone

Quanti non hanno avuto almeno una delusione d’amore nella vita? C’è chi si chiude in casa, chi pratica il cosiddetto ‘chiodo schiaccia chiodo’, chi si butta nell’alcol e chi trova conforto nel cibo. Verdone a quale categoria appartiene? Carlo, arrivato in Inghilterra dalla sua adorata Claire, ha vissuto la prima grande delusione d’amore. La ragazza, appena tornata a casa, ha rincontrato una sua vecchia fiamma e, senza pensarci due volte, è tornata tra le sue braccia dimenticandosi di Carletto. Verdone ha raccontato, come se fosse davvero un film, che quando ha suonato alla porta di Claire a Bagshot è stato proprio il suo fidanzato a fargli gli onori di casa. Come ha reagto il mitico ‘Pasquale Amitrano’? Semplice, ha girato i tacchi e dentro di sé le ha dedicato una decina di “Ma li morta*ci tua!”.

Al suo rientro a Roma, ad accoglierlo alla Stazione Termini c’erano i suoi amici che, dopo averlo preso in giro, lo hanno portato a mangiare un buona amatriciana. Insomma, Verdone, anche nei racconti social è unico e i suoi fan lo adorano sempre e comunque. Attualmente è impegnato sul set del suo nuovo film “Si vive una volta sola” sceneggiato insieme a Giovanni Veronesi e Pasquale Plastino, in uscita nel 2020. Nel cast della commedia, sono presenti Rocco Papaleo, Anna Foglietta e Max Tortora.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche