Chi era Carl Barks: storia del padre di Paperino

Carl Barks, l'uomo che ha inventato il personaggio di Paperino e tutto il suo gruppo di amici dell'omonimo fumetto

Tra gli autori della Disney più amati di sempre è ricordato come un contributo fondamentale della nota casa di produzione americana. Scopriamo la storia di Carl Barks.

Chi era Carl Barks

Carl Barks (Merrill, 27 marzo 1901 – Grants Pass, 25 agosto 2000) è stato un fumettista e illustratore statunitense.

Cresce con la passione per il disegno e infatti fin da molto giovane decide di farlo diventare il suo lavoro. Inizia realizzando delle vignette per la rivista Judge e successivamente con il College Human.

Chi era Carl Barks

Realizza però il maggior numero di lavori per la rivista Calgary Eye-Opener di stampo umoristico. Entra in contatto con grandi colleghi del tempo come Elzie Crisler Segar che realizza il personaggio di Popeye (braccio di ferro). Conclude la sua collaborazione con il magazine nel 1935 quando si candida come disegnatore nel grande centro Disney che una volta visti i suoi schizzi decide di assumerlo.

I primi lavori per la Disney

Inizia quindi il suo percorso nel mondo degli Studios della Disney e riceve come primo lavoro il corto “Lo specchio magico” dove realizza una sequenza che vede protagonista Topolino. Non troppi mesi dopo inizia a scrivere le sue prime scene con Paperino che lo portano a raggiungere il grande schermo.

Chi era Carl Barks

Grazie a quanto appreso con i maestri dei cartoni diventa un vero e proprio sceneggiatore e con il trasferimento degli studi inizia la sua collaborazione con Jack Hannah. Decide però di fare in modo che il personaggio rimanesse fedele alle origini e così lasciano il suo carattere inalterato.

Il successo della famiglia di Paperino

Negli anni passa dal realizzare le storie che riguardano solo Paperino a creare tutto un nucleo famigliare. Realizza infatti i nipoti Qui, Quo e Qua e successivamente anche Zio Paperone. Realizza numerose delle storie più famose del gruppo di papere tra cui si ricorda “Paperino e l’oro del pirata”.

Chi era Carl Barks

Negli anni ’40 inizia anche ad apparire con Paperino sulla testata “Walt Disney’s Comics and Stories” con una serie di racconti che man mano inizieranno ad ambientarsi a Paperopoli e vedere solo loro come protagonisti. Nonostante fossero più brevi rispetto a quelli di Topolino, riesce ugualmente a sviluppare un bel personaggio.

LEGGI ANCHE: Chi era William Hanna: tutto sul padre di Tom & Jerry

LEGGI ANCHE: Chi era Charles Schulz: tutto sul fumettista che ha creato i Peanuts

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Davide Brunelli, il medico che ridà il volto a Gessica Notaro

Chi era Marc Chagall: storia del pittore russo

Leggi anche
  • chi è harbie hancockChi è Harbie Hancock: tutto sul pianista e compositore

    Harbie Hancock, storia del pianista e compositore del secolo scorso. Dall’inizio della carriera artistica alle sperimentazioni e i nuovi progetti.

  • Chi era Adriano OlivettiChi era Adriano Olivetti: storia del grande imprenditore

    Adriano Olivetti, figlio del grande Camillo fondatore della nota azienda omonima. Tra lavoro aziendale e attenzione per il sociale.

  • chi era nino rotaChi era Nino Rota: storia del grande compositore

    Noto per aver scritto colonne sonore presenti nei film di registi importanti come Fellini e Visconti, ecco la storia di Nino Rota.

  • harry e meghan netflixHarry e Meghan sbarcano su Netflix con Heart of Invictus

    Harry e Meghan arrivano su Netflix con la loro prima docu-serie targata Archewell Productions dove riprenderanno gli atleti degli Invictus Games.

Contents.media