Bruno Vespa e l’arte del moderare

Si può parteggiare per l'uno o per l'altro. Oppure per nessuno dei due, che è meglio. Non voglio puntare l'attenzione sullo scontro tra Donadi e Ghedini (oddio, se volete ascoltare fate pure, il livello è abbastanza puerile), ma sulla figura di Bruno Vespa.

Quando si dice avere le redini ben salde.

Sorge però un dubbio sull'atteggiamento di Vespa. La tattica usata da Ghedini solitamente non ha vita così lunga in un programma televisivo. Ecco, l'ho detto.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media