Brufoli sottopelle: cause e rimedi naturali

I brufoli sottopelle si possono trattare con il miglior rimedio naturale.

I brufoli sottopelle non sono mai facili da trattare, in quanto rischiano di essere molto fastidiosi e poco estetici. Per questa ragione, è importante trattarli nel modo giusto con rimedi e soluzioni naturali per avere una pelle che sia liscia e morbida senza più questo fastidio.

Brufoli sottopelle

Si tratta di un inestetismo della pelle molto difficile da eliminare, oltre a essere fastidioso e insopportabile. Solitamente compaiono quando ci si prepara per un appuntamento od occasione importante rovinando la pelle del viso. I brufoli sottopelle sono davvero difficili da gestire e soprattutto, se non trattati nel modo giusto, possono essere alquanto dolorosi.

Si chiamano in questo modo proprio perché si formano in profondità e, a differenza dei brufoli classici, da questi non esce pus. Molto profondi e noti anche con il nome di comedoni chiusi oppure cisti acneiche. Con il nome di brufoli sottopelle, s’intende accumuli di sebo infiammati, ovvero delle vere e proprie cisti che possono causare dolore ed essere particolarmente irritanti.

Cercate, per quanto possibile, di non strizzarli o schiacciarli in quanto possono infiammarsi maggiormente. Strizzarli porta a peggiorare la situazione con il rischio di avere a che fare con cicatrici che possono anche durare per sempre. Non applicate il dentifricio, in quanto rischia di peggiorare la situazione aumentando l’infiammazione e, di conseguenza, l’infezione.

Si consiglia di non usare spugne per lavare il viso dal momento che li infiammate e si arrossano. Si raccomanda di lavare i brufoli sottopelle usando le dita o semplicemente delle salviette delicate e pulite che danno una sensazione di freschezza alla pelle senza infiammarla o peggiorarne la situazione. Per trattarli ed eliminarli, si consiglia di usare rimedi naturali quali il tè, il ghiaccio oppure usando un batuffolo di ovatta imbevuto di acqua tiepida. Queste soluzioni a base naturale sono ottime e aiutano senza infiammarlo.

Brufoli sottopelle: cause

Si presentano con delle bollicine arrossate che possono terminare con una protuberanza bianca. A differenza dei classici brufoli che si trovano sul viso, in quelli sottopelle il pus è presente in una sacca bianca dove rimane inglobato. Sono delle vere e proprie imperfezioni che scaturiscono per delle serie di cause e fattori a cui è bene prestare la massima attenzione.

Non sono visibili, ma si possono percepire dal momento che la cute può arrivare ad arrossarsi e screpolarsi. I brufoli sottopelle possono formarsi per via di alcuni fattori e cause, tra cui:

La produzione di sebo: una sostanza oleosa prodotta dalla pelle che, quando non riesce a uscire, ristagna nella zona portando alla formazione dei brufoli sottopelle. In questo modo, danno vita a una serie di batteri che portano a uno stato infiammatorio, per cui risulta fondamentale trattarli con appositi prodotti, alla formazione dell’acne e dei brufoli sottopelle.

Problemi al fegato: le tossine che l’organismo non riesce a eliminare rischiano di portare alla formazione di brufoli sottopelle e in caso di fegato che non funziona nel modo migliore.

Sfregamento: sebbene sia considerata una causa minore, non bisogna sottovalutarla in quanto può causare questa imperfezione e inestetismo.

Le zone maggiormente colpite, a parte il viso, sono la schiena, le spalle e il torace. Nei casi maggiormente gravi, i brufoli sottopelle si possono anche trovare nelle cosce o glutei.

Per evitare la formazione dei brufoli sottopelle, si consiglia di cambiare il proprio stile di vita cercando di assumere alimenti che siano corretti e bilanciati e prodotti senza oli che possono infiammare e irritare la pelle.

Il miglior rimedio naturale

Per ovviare al problema dei brufoli sottopelle, oltre ai rimedi naturali che sono stati consigliati, si raccomanda di usare dei prodotti specifici che possono aiutare ad avere una pelle più sana e morbida. La soluzione migliore, secondo esperti e consumatori, è Brufocare, una crema made in Italy completamente naturale che combatti acne e brufoli sottopelle.

Una crema che funziona davvero, efficace e consigliata a tutti i tipi di pelle, anche quelle maggiormente delicate e sensibili. Contiene dei principi attivi naturali sicuri che attaccano le cause della formazione dell’acne facendola scomparire per sempre. E’ considerata dagli esperti e dai consumatori la miglior crema anti brufoli per i benefici, la sicurezza e il rapporto qualità prezzo.

Si basa su ingredienti che non irritano la pelle e che sono i seguenti, quali:

  • Acido saliciclico: un esfoliante considerat il top, in quanto usato da tutte le creme professionali ed elimina lo strato di cute danneggiato dai brufoli
  • Acido azelaico: elimina la crescita dei batteri che causano la formazione dei brufoli sottopelle e impedisce ai punti neri di formarsi
  • Caolino: elimina l’effetto pelle lucida, considerato una caratteristica fondamentale in coloro che soffrono di acne.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Una crema molto facile da applicare per cui non sono necessari particolari trattamenti dal momento che basta spalmarla sul brufolo e massaggiare finché non si assorbe in profondità.

Consigliato dai migliori esperti del settore in quanto cancella i brufoli e non aggredisce la cute. A differenza degli altri prodotti aggressivi che si trovano in commercio, questa crema è davvero efficace e funziona proprio perché fa bene alla pelle. Gli stessi acquirenti la raccomandano come si può leggere dal sito ufficiale del prodotto.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per un prodotto invece di 84 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini

Scrivi un commento

1000

Chi era Antoine de Saint-Exupéry: curiosità sull’autore

Come utilizzare l’acqua di cottura della pasta: i consigli utili

Leggi anche
  • Quanta acqua bere in estate?Quanta acqua bere in estate: la risposta della nutrizionista

    Quanto bere in estate per non rischiare le disidratazione? E quali cibi prediligere per il loro contenuto di acqua? Lo spiega la nutrizionista.

  • gelato sostitutivo del pastoGelato sostitutivo del pasto: la risposta della nutrizionista

    Sostituire il pasto con un bel cono gelato è la tentazione di molti in estate, ma quanto è salutare? La risposta della nutrizionista.

  • rulli in schiumaRulli in schiuma: quale scegliere per il fitness

    I rulli in schiuma aiutano ad allenarsi, ma anche a lenire certe contratture.

  • dieta delle starDieta delle star: come perdere peso con la Baby Food Diet

    La dieta delle star permette di perdere peso consumando il cibo per i neonati.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.