Botticelli bob: come realizzare la tendenza capelli dell’autunno 2022

Tra le tendenze capelli protagoniste dell'autunno 2022 compare lui, il Botticelli bob: morbide onde su tagli medi e corti, dallo stile fresco ed elegante

I capelli, così come il makeup e l’abbigliamento, sono una forma di estetica su cui ci si può davvero sbizzarrire. Tagli cortissimi, morbide onde lunghissime, colori pazzi o sfumature dorate; il favoloso mondo dei capelli affascina uomini e donne ed è specchio dell’espressione di sé.

Li abbiamo visti su chiome lunghe ed extra lunghissime: i boccoli alla Botticelli saranno i veri protagonisti dell’autunno 2022. Il taglio? Medio-corto o corto, quella lunghezza che permette di intrecciare i capelli.

Il Botticelli bob: qual è la tendenza dell’autunno 2022 e come realizzarla

Se nell’estate 2022 li abbiamo visti sfoggiare su chiome lunghe ed extra lunghe, ora che la stagione autunnale è nel pieno del suo corso, i boccoli alla Botticelli si trasformano, diventando i protagonisti di tagli midi e/o corti.

Il Botticelli bob – così viene chiamato lo stile in questione – altro non è che un taglio a caschetto mosso, caratterizzato dalle tipiche onde a “S” lasciate cadere morbide sulle lunghezze, anche se più corte. Uno stile che ha letteralmente fatto impazzire moltissime celebrità e che sta spopolando un po’ ovunque: il motivo? L’estrema eleganza, la sua grande praticità e l’oggettiva bellezza!

Realizzarlo è davvero molto semplice; anzitutto, il Botticelli bob non ha bisogno di piastre e di ferri particolari, ma di una sana e costante cura dei capelli, accompagnata da una scelta di prodotti ad hoc per idratarli e nutrirli nel modo corretto.

Dopo l’estate i capelli tendono a essere più deboli e più sfibrati; la salsedine e il sole, se da una parte riescono a regalare sfumature chiare in modo del tutto naturale, dall’altra indeboliscono il capello rendendolo più secco e visibilmente “rovinato”. Ecco che, una volta arrivata la nuova stagione, è sempre bene prendersene cura, prevenirne la caduta e, se necessario, tagliare (o spuntare).

Il Botticelli bob è un ottimo amico dei capelli; per coloro che hanno già un taglio medio-corto o corto, o per chi invece vuole passare dal lungo al corto, niente panico: la tendenza dell’autunno 2022 non prevede l’uso di fonti di calore e i vostri capelli non soffriranno assolutamente, anzi.

Se vi dicessi che per realizzare il Botticelli bob sarà sufficiente intrecciare i capelli in una o due trecce? Ebbene sì, per ottenere quelle meravigliose morbide onde vi basterà provare a realizzare delle piccole trecce sulle ciocche dei vostri capelli. Viene da sé che più trecce farete, più onde definite otterrete: sta a voi scegliere il tipo di “movimento” che volete regalare alla vostra chioma!

Una volta intrecciati i capelli e dopo aver asciugato bene la nuca (così non prenderete freddo e non vi verrà mal di testa) e, volendo, dopo avere passato lievemente il phon a distanza su tutta la testa, andate a dormire così. La mattina seguente non vi resterà che srotolare le trecce e pettinare delicatamente con le dita le ciocche. Per un risultato ancora migliore, scegliete uno spray idratante e volumizzante da vaporizzare mentre sistemate la chioma; in questo modo il risultato sarà ancora più definito e naturale.

Inutile dire che per ottenere un risultato sempre migliore sarà importantissimo, se non fondamentale, prendersi sempre cura dei vostri capelli. Il Botticelli bob, ma vale per ogni tipologia di taglio e pettinatura, necessita cura e attenzione. Scegliete sempre i giusti prodotti, fate almeno due volte a settimana una buona maschera idratante, preferite ingredienti come la cheratina vegetale e distillato di polpa di cocco (da usare almeno una volta a settimana). Ingredienti di questo tipo aiuteranno le vostre onde ad acquisire maggiore morbidezza e lucentezza: la tendenza dell’autunno 2022 sarà tutta vostra!

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Crescita capelliCome utilizzare l’olio per stimolare la crescita dei capelli?

    Anche il cuoio capelluto necessita delle giuste attenzioni: tra le soluzioni più efficaci vi è l’uso di oli essenziali specifici da massaggiare

  • forfora grassaForfora grassa: come eliminarla con metodi naturali

    Usare prodotti ricchi di grassi e una alimentazione poco sana comportano la forfora grassa ai capelli da eliminare con il miglior shampoo naturale.

  • forforaForfoless Med: recensione e opinioni sul miglior shampoo antiforfora

    Forfoless Med è il rimedio migliore per contrastare la forfora perché si compone di elementi che danno i giusti benefici ai capelli.

  • forfora dei capelliForfora dei capelli femminili: le cause e il miglior rimedio naturale

    Lo stress, ma anche l’eccessiva produzione di sebo sono alcune delle cause della forfora dei capelli femminili.

Contentsads.com