Base viso: quali sono gli errori da evitare per essere perfette

Tonalità, texture e gerarchie: gli errori da evitare per una base viso degna delle make up artist più esperte.

Truccarsi non è cosa semplice anche se si tratta di stendere la base viso e, spesso, anche seguire i tutorial non basta. Non tutti i make up sono adatti a tutti i tipi di volto e cercando di ricrearne alcuni non adatti alle caratteristiche del nostro viso, si incappa in alcuni errori che, non solo risulteranno antiestetici, ma ci costringeranno a ricominciare da capo.

Inoltre, soprattutto se non si è make up artist provette, bastano veramente pochi prodotti per realizzare una base viso priva di errori, ma per fretta o inesperienza, tendiamo a commetterne alcuni che vanificano tutto il trucco. Vediamo insieme come evitarli.

Base viso, gli errori da evitare: la crema

Idratare la pelle è sempre importante. Idratarla, prima del make up, è importantissimo. Con una pelle pulita e rigenerata infatti, i prodotti si stenderanno meglio sul viso.

Advertisements

Meglio quindi scegliere una crema che svolga la sua funzione idratante ma che sia al tempo stesso leggera.

Se al contrario fosse troppo grassa infatti, oltre a dare alla pelle un antiestetico effetto lucido, con il passare delle ore tenderebbe a rovinare tutta la base fatta con il fondotinta.

base viso errori da evitare

Base viso, gli errori da evitare: il fondotinta

Una volta applicata la crema, arriva il momento di stendere il fondotinta. Questo passaggio, è spesso oggetto di molteplici errori dettati dall’inesperienza. Innanzitutto non va bene utilizzare un fondotinta qualsiasi, ma bisogna sceglierlo in base alla tonalità della propria pelle, altrimenti il distacco tra il nostro colore naturale e quello del prodotto risulterà troppo evidente. Porre rimedio prima di uscire di casa è comunque facile.

In caso di fondotinta più chiaro, per esempio, basterà miscelarlo con uno più scuro. Al contrario, in caso di fondotinta più scuro, basterà miscelarlo con una crema idratante, non troppo grassa però, e diventerà una BB cream.

Ultimamente poi, vanno molto di moda i fondotinta effetto nude, da scegliere se si vuole andare sul sicuro e non sbagliare. Ovviamente anche in questo caso si dovrà scegliere un fondotinta che si avvicini il più possibile alle tonalità della pelle.

Base viso, gli errori da evitare: il contouring

È il segreto delle make up artist più esperte, ma già da qualche anno il contouring ha riscosso un grande successo anche tra le make up addicted. Il problema però, è che questo passaggio non è affatto semplice e per realizzare un contouring perfetto e privo di errori non basta seguire le linee dettate dalle immagini.

Attenzione al colore della terra con cui si andranno a scolpire i volumi del viso. Il consiglio è infatti quello di utilizzare una terra fredda, non calda, altrimenti l’effetto sarà tutt’altro che naturale. Per ottenere il giusto effetto dalla terra calda andrebbe stesa nelle zone del viso in cui si prende prima il sole. Il “trucco” per evitare gli errori del contouring è proprio nella terra. Sceglierne una che contiene più tonalità ci aiuterà a miscelare bene i colori, per poterli adattare alla nostra pelle.

Come truccarsi passo per passo

Il make up può essere classico, eccentrico e spesso possiamo utilizzare prodotti nati per un preciso scopo, anche per altre zone del nostro viso. Ma nonostante tutta questa libertà per la nostra creatività, anche il make up ha una gerarchia da seguire, per essere perfetto.

Per quanto riguarda la base viso, non seguire la gerarchia dei prodotti è uno di quegli errori da evitare. Come insegnano le make up artist infatti, si applicano prima i prodotti in crema e solo successivamente quelli in polvere, che generalmente hanno lo scopo di fissare i prodotti in crema sottostanti. Procedere al contrario invece, significherebbe creare grosse macchie di colore sul nostro volto.

Lavare i pennelli del trucco

Ammettiamolo, non tutti lavano i propri “attrezzi del mestiere” ogni volta che finiscono il proprio make up. È un errore molto comune, che se evitato ci risparmierà tempo ed eventuali disagi. Lavare spesso i nostri strumenti infatti, aiuterebbe certamente nella riuscita del nostro trucco. Il discorso vale soprattutto per i pennelli utilizzati per occhi e base viso e no, utilizzare gli stessi pennelli con lo stesso prodotto non ci salverà dal doverli pulire.

In particolar modo i prodotti in crema seccandosi, tenderanno ad intrappolare le setole tra loro, rendendo il pennello difficile da utilizzare. Oltre a rovinare il make up poi, un pennello sporco è anche anti igenico. Nel migliore dei casi potrebbe essere la causa della comparsa di piccoli brufoletti, per via di impurità e batteri che dal pennello passeranno al viso. Nel peggiore dei casi si potrebbero rischiare brutte infezioni.

base viso errori da evitare

Un famoso detto recita «sbagliando si impara» e mai per il make up ci fu frase più giusta, ma seguendo questi piccoli accorgimenti si eviteranno sicuramente alcuni disagi una volta uscite di casa.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

La dieta Perricone seguita da Letizia Ortiz: in cosa consiste?

Dieta buddista: programma e benefici

Leggi anche
  • tendenze make up autunno inverno 2020 21Tendenze make up autunno inverno 2020 21: i look a cui ispirarsi

    Dalle sopracciglia curate al rossetto a lunga tenuta: le tendenze make up autunno inverno 2020 21 le dettano le influencer.

  • rossetto rossoRossetto rosso per l’autunno 2020: i must have per le vostre labbra

    Tra le tendenze autunno 2020 c’è il rossetto rosso. Scopriamo gli abbinamenti adatti e come fare in caso di mascherina obbligatoria.

  • trucco permanenteTrucco permanente: come funziona e dove si applica

    Il trucco permanente è una tecnica a metà tra tatuaggio e trattamento estetico: ma come funziona e quali sono i pro e i contro?

  • 
    Loading...
  • LR Wonder linea MarilynLR Wonder e la linea make up dedicata a Marilyn Monroe: i dettagli

    LR Wonder lancia la nuova linea ispirata all’iconica diva degli anni ’50 Marilyn Monroe. Vengono proposti 34 pezzi per viso, occhi e labbra per imitare lo stile glamour dell’attrice.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.