Notizie.it logo

Antonio Zequila: “Io gay? Da sempre vivo solo per le donne”

antonio zequila

Antonio Zequila, intervistato dal settimanale Nuovo, ha risposto a tono alle accuse che Roger Garth gli ha fatto durante Pomeriggio Cinque.

Antonio Zequila, durante Pomeriggio Cinque, ha avuto un duro scontro con Roger Garth. Quest’ultimo lo ha accusato di essere un finto eterosessuale, che ha timore di dichiarare la sua omosessualità. Se sul momento, Antonio ha risposto a mala pena, sulle pagine del settimanale Nuovo racconta la sua versione dei fatti.

Le accuse fatte ad Antonio

Antonio Zequila, dopo un periodo d’assenza dalla televisione, è tornato in grande spolvero. Ospite di Pomeriggio Cinque, Antonio ha avuto un duro sfogo con Roger Garth. Il teatrino tra i due è iniziato per una frase poco felice di Zequila, ma si è concluso con delle accuse specifiche fatte da Roger. Per chi non avesse seguito la puntata, immaginate una delle classiche discussioni che si svolgono nei salotti di Barbara D’Urso, con l’ospite, in questo caso Zequila, che tratta con sufficienza l’opinionista.

Rivolgendosi alla conduttrice, Antonio dichiara: “Non mi è piaciuto come si è rivolto il tuo opinionista”. Garth, un tantino alterato si intromette e ribatte: “Mi conosci benissimo, sai il mio nome. Adesso fai finta di non conoscermi?”. Zequila, offendendo anche la trasmissione, risponde: “Sono vent’anni che ti conosco e ancora stai facendo l’opinionista, là sei partito e là sei rimasto”. È in questo momento che interviene anche Barbara, che dichiara di essere fiera di tutti i suoi opinionisti. Garth perde la pazienza e sbotta: “Fingi di essere etero, ci hai provato con me. Ci provavi con me 20 anni fa, quando facevi finta di essere etero. Ancora parli? Ridicolo. Meglio che non parlo”. Le accuse dell’opinionista sono molto chiare e lasciano senza parole Antonio, da sempre conosciuto come un latin lover.

Le parole di Antonio

Se in un primo momento Antonio non ribatte e scende in un silenzio imbarazzato, dopo qualche giorno sceglie di rilasciare le sue dichiarazioni al settimanale Nuovo.

Zequila ammette: Io gay? Da sempre amo e vivo solo per le donne. Pur nel rispetto dei gusti sessuali di tutti, questo è chiaro. Ma dire un’amenità del genere è come sostenere che la Terra anziché rotonda è quadrata”. Effettivamente, l’uomo è conosciuto soprattutto per il suo essere un grande estimatore del sesso femminile, quasi alla stregua di Valerio Merola. Le dichiarazioni fatte da Roger Garth in diretta Tv, hanno lasciato un po’ di sconcerto ed è sembrato strano che Antonio si fosse limitato a rispondere apostrofando il rivale con “imbecille”. L’uomo, qualche tempo fa, ha fatto anche un appello a Maria De Filippi per poter partecipare a Uomini e Donne, gesto che cozza un tantino con le dichiarazioni fatte da Roger.

Zequila infatti si sarebbe infatuato di Tina Cipollari e vorrebbe andare alla corte della Queen Mary per poterla frequentare. Peccato che Zequila non si sia accorto che la mitica Tina ha già trovato un sostituto a Kikò Nalli e che forse sta anche per arrivare ai fiori d’arancio. Non sarà che Zequila stia cercando un modo per riuscire a tornare alla ribalta? Attendiamo la prossima mossa.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche
Leggi anche