Notizie.it logo

Antonella Clerici fuori dalla Rai: “Un sorriso senza parole”

Antonella Clerici

Antonella Clerici potrebbe non essere in televisione nella prossima stagione: tutte le indiscrezioni e le reazioni della conduttrice alla notizia.

Antonella Clerici non ha alcuna intenzione di commentare le indiscrezioni che hanno anticipato una strana decisione dei piani alti Rai: la presentatrice fa sapere attraverso i social di essere in vacanza a Portofino e di essere perfettamente serena, ignorando completamente tutto quello che nelle ultime settimane i giornali stanno insinuando sul suo futuro professionale.

Antonella Clerici: nessun programma nel 2019

Il grande punto interrogativo che sta affliggendo in queste settimane i fan di Antonella Clerici è nato nel momento in cui è stata resa nota la cancellazione di Sanremo Young. La competizione canora che si svolgeva sul palco dell’Ariston e che aveva visto Antonella al timone per due anni consecutivi, infatti, è stata rimossa dal palinsesto della televisione nazionale.

Nemmeno Portobello, il rifacimento piuttosto fiacco e sinceramente bruttino dello storico programma Rai è stato cancellato: era prevedibile, considerando il fatto che lo show ha dato l’impressione di essere completamente fuori tempo rispetto all’evoluzione della televisione attuale e non ha riscontrato il successo di pubblico in cui Mamma Rai aveva evidentemente sperato.

Nonostante il brutto flop di Portobello, però, Antonella Clerici si è confermata come uno dei volti più amati del piccolo schermo, almeno per quanto riguarda le reti Rai.

A lei sono stati affidati infatti due spettacoli di grande rilevanza proprio nelle ultime settimane.

Ballata per Genova e La Traviata

Gli ultimi due impegni professionali della Clerici sono stati legati a doppio filo alla musica e alla commemorazione. Nel primo caso si parla di Ballata per Genova, il grandioso show realizzato in prossimità del mare di Genova per commemorare le vittime del crollo del Ponte Morandi e raccogliere fondi necessari alla riqualificazione delle aree interessate dal crollo.

La Traviata – Ultimo Sogno è stata invece la grandiosa produzione con cui l’Arena di Verona ha deciso di commemorare Franco Zeffirelli, regista recentemente scomparso che ha letteralmente fatto la storia del cinema italiano.

In entrambe le occasioni Antonella ha dimostrato di essere non soltanto all’altezza delle aspettative della rete, ma anche di quelle dei telespettatori, che l’hanno ritrovata decisa, professionale e solare come Antonella è sempre stata.

La foto da Portofino e il sostegno dei colleghi

Nonostante la delusione che deriva dal fatto di avere un contratto in esclusiva con la Rai valido fino all’estate del 2020 senza però essere impegnata in alcun progetto televisivo a lungo termine, pare che Antonella si stia godendo le vacanze.

L’ultima fotografia pubblicata su Instagram dalla conduttrice, infatti, la ritrae con la solita cascata di riccioli biondi, sorridente e tranquilla intenta a prendere il sole.

La didascalia con cui Antonella ha dimostrato di non essere minimamente interessata a inserirsi nei pettegolezzi sul suo conto, recita:

Un sorriso senza parole. Niente da aggiungere.

Se Antonella non ha niente da aggiungere, però, i suoi colleghi e i suoi ammiratori hanno parecchio da dire: sul profilo della presentatrice sono arrivati moltissimi messaggi di solidarietà: Rita Dalla Chiesa le ha scritto di pensare soltanto a divertirsi a Portofino e mangiare tante cose buone, mentre Simona Ventural’ha incoraggiata con una manciata di emoticon che lanciano baci.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche
  • migliori illuminanti SephoraZolfo trattamento dell’acneLo zolfo è stato utilizzato come un trattamento di acne. Tuttavia, da allora è stato sostituito da altri trattamenti come ...