Chi era Alfred Eisenstaedt: tutto sul fotografo che ha fatto la storia

Alfred Eisenstaedt ha avuto grande impatto nella storia della fotografia del '900 perchè è riuscito ad immortalare alcuni momenti storici fondamentali.

Il suo nome non è sicuramente facile da pronunciare, ma se vi dicessi che lo sforzo vale perchè ha scattato una delle foto che ha fatto la storia? Si, Alfred Eisenstaedt è l’uomo a cui si deve il merito per la celebre foto del marinaio che bacia una giovane donna in mezzo alla strada.

Chi era Alfred Eisenstaedt

Alfred Eisenstaedt (Dirschau, 6 dicembre 1898 – Oak Bluffs, 24 agosto 1995) è stato un fotografo e fotoreporter tedesco naturalizzato statunitense. Cresce con il padre Joseph, un negoziante, la madre Regina e il fratello in quella che era la Prussia Occidentale della ex Germania imperiale.

chi era Alfred Eisenstaedt

Si trasferiscono quando Alfred è bambino a Berlino e qui fin dal ginnasio inizia a scattare fotografie nel suo quartiere. Durante la prima guerra mondiale viene poi chiamato alle armi per l’esercito tedesco nelle Fiandre. Il suo percorso dura diversi anni finché non rimane gravemente ferito alle gambe e alle ginocchia e torna a casa.

La carriera come fotografo e reporter

Tornato a casa dalla guerra inizia a lavorare come venditore di cinture e bottoni e nel frattempo inizia a scattare fotografie.

Viene poi assunto come fotocronista indipendente per il Berliner Tageblatt ottenendo sempre più successo.

chi era Alfred Eisenstaedt

Nella sua carriera immortala eventi importanti come l’incontro Adolf Hitler e Benito Mussolini o per esempio la foto del cameriere che fa pattinaggio su ghiaccio a St. Moritz nel 1932 e Joseph Goebbels alla Società delle Nazioni a Ginevra nel 1933. Questa foto risulta importante nel suo percorso perchè viene riconosciuta la sua capacità di cogliere l’attimo.

La vita negli Stati Uniti durante la guerra

A causa dell’oppressione tedesca durante il corso della seconda guerra mondiale migra negli Stati Uniti per il resto della sua vita. Qui lavora per la rivista Life dal 1936 e 1972 e nel corso della sua carriera ha la possibilità di lavorare con celebrità quali Sophia Loren, Ernest Hemingway o Maryln Monroe. Per i suoi lavori riceve la medaglia nazionale per le arti e l’Infinity Master of Photography Award dal centro internazionale di fotografia e viene nominato fotografo dell’anno dall’Enciclopedia Britannica.

chi era Alfred Eisenstaedt

Dopo essersi ridimensionato in America sceglie l’isola di Martha’s Vineyard come meta annuale per il mese di agosto. Sono diventati interessanti alcuni esperimenti fotografici fatti durante questi viaggi. Tra le ultime foto scattate c’è quella dell’allora presidente Bill Clinton con la moglie Hilary e la figlia Chelsea in un momento conviviale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Frederic Bazille: storia del pittore francese

Stasera in tv 6 dicembre 2020: la programmazione completa

Leggi anche
  • eurovision 2022 conduttoriEurovision 2022: chi sono i conduttori e quando inizia il contest

    Sono stati finalmente svelati i conduttori dell’Eurovision 2022: ecco chi sono e quando potremo vederli sul palco del contest europeo.

  • rose chemical chi èChi è Rose Chemical: tutto quello che sappiamo sul trapper torinese

    Nonostante la sua carriera sia ancora molto giovane, Rose Chemical sembra molto deciso su chi vuole essere e su come vuole lasciare il segno.

  • rita marcotulli chi èChi è Rita Marcotulli: la pianista jazz che ha lavorato con Pino Daniele

    Conosciamo meglio Rita Marcotulli, la pianista jazz che insieme a Yuman porta a Sanremo un omaggio a Frank Sinatra.

  • calibro 53 chi èChi sono Calibro 35: tutto sul gruppo musicale

    Non solo musica per i Calibro 35: conosciamo meglio il gruppo specializzato in colonne sonore.

Contents.media