Chi è Alessandro Sperduti: vita e curiosità sull’attore italiano

Alessandro Sperduti sarà uno dei volti della fiction dedicata alla vita di Leonardo da Vinci, di seguito chi è.

Sorriso timido e sguardo dolce, ma uno tra gli attori giovani più talentuosi in Italia: ecco qui di seguito chi è l’attore italiano Alessandro Sperduti, tra vita e carriera lavorativa.

Chi è Alessandro Sperduti: vita e carriera

Classe 1987, Alessandro Sperduti nasce a Roma l’8 luglio.

Fin da bambino dimostra una passione e un talento per il mondo della recitazione, tant’è che inizia ben presto a recitare. Lo vediamo partecipare ad alcuni spot pubblicitari, videoclip musicali, cortometraggi e in alcuni serie tv. Ricordiamo così: Noi come loro del 1998 per la regia di Glauco Onorato e T’innamorerò sempre del 1998 di Marina Rei. Per la televisione, invece, sono da citare: Il tesoro di Damasco per la regia di José Maria Sanchez con il quale esordisce nel 1998 sul piccolo schermo e Lui e lei 2 per la regia di Elisabetta Lodoli del 1999.

E ancora, Cristallo di rocca – Una storia di Natale per la regia di Maurizio Zaccaro del 1999.

Ma è con l’inizio del nuovo millennio che si consolida il suo successo, seppure sia ancora in giovane età. Recita nel 2000 nell’amata fiction Distretto di Polizia per la regia di Renato De Maria, che lo vede coinvolto anche l’anno seguente. Poi lo vediamo anche nella fiction Incantesimo 4 per la regia di Alessandro Cane e Leandro Castellani nel 2001.

Recita in diversi film e serie tv per la televisione, tra cui anche Orgoglio capitolo secondo e Orgoglio capitolo terzo, per la regia di Sergio Serafini, Vittorio De Sisti e Vincenzo Verdecchi rispettivamente del 2004 e del 2005.

Esordisce poi al cinema nel 2002 con il film Heaven per la regia di Tom Tykwer. Prosegue sul grande schermo con una carrellata di film come I Am David per la regia di Paul Feig del 2003, Prima dammi un bacio per la regia di Ambrogio Lo Giudice sempre del 2003. E dello stesso anno abbiamo anche La setta dei dannati per la regia di Brian Helgenland.

alessandro sperduti chi è

Dal 2007 ad oggi

Se già negli anni precedenti si fa conoscere, è a partire dal 2007 che inizia ad essere apprezzato sempre più anche tra le fasce del pubblico più giovanile e adolescenziale. Questo grazie ai ruoli che interpreta nelle fiction Caterina e le sue figlie 2 per la regia di Vincenzo Terracciano e Luisi Parisi, I liceali e I liceali 2 per la regia di Lucio Pellegrini, Giulio Manfredonia e Francesco Amato. Ma non dobbiamo dimenticarci di R.I.S. Roma – Delitti imperfetti del 2011, La fuga di Teresa per la regia di Margarethe von Trotta del 2012 e Un matrimonio per la regia di Pupi Avati del 2014.

Nello stesso periodo, torna anche al cinema con i film Sbirri per la regia di Roberto Burchielli del 2009, Meno male che ci sei per la regia di Luis Prieto del 2009 e Com’è bello far l’amore per la regia di Fausto Brizzi del 2012. Ma non dobbiamo dimenticarci dei bellissimi film che seguono: Un bacio per la regia di Ivan Cotroneo del 2016, La musica del silenzio per la regia di Micheal Radford del 2017, Una questione privata diretto da Paolo e Vittorio Taviani del 2017. E per finire, Paolo – Apostolo di Cristo per la regia di Andrew Hyatt del 2018.

Insomma, negli anni, Alessandro Sperduti interpreta diversi ruoli, dai più comici ai drammatici fino agli storici. Viene notato anche da registi stranieri e lavora con cast internazionali. Impossibile dimenticare le sue interpretazioni nelle fiction storiche come I Medici del 2016 e Leonardo del 2021, accanto ad attori come Aidan Turner e Freddie Highmore.

alessandro sperduti chi è

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Antonio De Matteo: tutto sull’attore italiano

Dieta sana primaverile: consigli utili

Leggi anche
  • chi è calcuttaChi è Calcutta: tutto sul cantautore italiano

    Calcutta ha un po’ anticipato quello che oggi viene definito il genere “Indie” in Italia. Scopriamo la sua storia dall’inizio della sua carriera.

  • Chi era Gustave MoreauChi era Gustave Moreau: tutto sul pittore francese

    Gustave Moreau, il pittore francese precursore di simbolismo e surrealismo dall’inizio alla fine della sua carriera artistica.

  • chi era giuseppe terragniChi era Giuseppe Terragni: storia dell’architetto italiano

    Giuseppe Terragni, tutto sul grande esponente del razionalismo italiano. Ecco il suo percorso nel mondo dell’architettura.

  • Chi è Henry Ian CusickChi è Henry Ian Cusick: storia dell’attore britannico

    Henry Ian Cusick protagonista di numerose piece teatrali e ruoli tra piccolo e grande schermo divenuto famoso grazie ad alcune serie tv.

Contents.media