Acqua micellare: i benefici per la pelle

Acqua Micellare: perché usarla e i suoi benefici sulla nostra pelle. Vediamoli insieme in questo interessante articolo.

Acqua Micellare. E’ questo il nuovo prodotto beauty che deterge, strucca e idrata. Tutto in una volta sola. Scopriamo insieme i benefici che può apportare alla nostra pelle.

Come agisce l’acqua micellare

Che cos’è l’acqua micellare? Tutte noi eravamo abituate a utilizzare il latte detergente e un buon tonico per struccarci e pulire il nostro viso.

Poi però ecco questa new entry. L’acqua micellare appunto! Sicuramente sarete molto curiose di sapere che cosa è esattamente e come funziona. Vediamo insieme la sua composizione e come agisce sulla nostra pelle.

L’acqua micellare è composta da specifici ingredienti che sono in grado di unirsi per formare agglomerati sferici chiamati micelle. Quando le micelle entrano in contatto con la nostra pelle, si aprono e catturano le impurità e i residui del trucco senza però alterare l’equilibrio idrolipidico dell’epidermide.

Le micelle hanno una notevole capacità. Ovvero quella di farsi strada e di interagire con le sostanze liposolubili e idrosolubili, le attraggono e ne asportano lo sporco e le impurità. Essendo sferiche, scivolano sulla pelle in modo delicato, senza modificarne la struttura. Dopo aver utilizzato l’acqua micellare la pelle risulterà idratata.

L’acqua micellare ha il potere di rendere la pelle straordinariamente fresca, pulita e predisposta a ricevere tutte le cure successive.

È capace da sola di produrre questi effetti. Struccare, tonificare e anche idratare. Con un solo gesto, quindi, questa soluzione svolge l’azione di tre cosmetici: è possibile struccare il viso, gli occhi e labbra e al contempo, tonificare e idratare la pelle, senza appesantirla o inaridirla.

Inci dell’acqua micellare

In commercio troviamo tanti prodotti di marche diverse a base di acqua micellare. Naturalmente noi vi consigliamo di acquistare assolutamente quelli migliori secondo l’Inci, ossia secondo l’elenco degli ingredienti presenti nell’etichetta del prodotto. Un buon Inci, infatti, è garanzia di un’acqua micellare priva di sostanze nocive come paraffina e parabeni, oli minerali o petrolato, siliconi e polimeri sintetici. Tutte queste sostanze infatti, se presenti, possono nuocere la salute.

Un’acqua micellare di buona qualità pulisce la pelle, penetrando nei suoi strati profondi senza aggredire la barriera idro-lipidica del derma. Acquistate il vostro prodotto controllando bene che sia il più naturale possibile.

Questo prodotto si può acquistare facilmente in qualsiasi farmacia o profumeria. Potete anche ordinarla nei numerosi siti di vendita online che propongono acqua micellare di ottima qualità prodotta dai tutti i più noti brand del settore.

I benefici per la pelle

L’acqua micellare è stata una fantastica invenzione. Ci permette di pulire in profondità la nostra pelle senza aggredirla poiché contiene ingredienti che ne rispettano il ph. E’ particolarmente adatta alle pelli più delicate e sensibili. Il viso apparirà perfettamente struccato e deterso in pochi step, lasciandovi una sensazione fresca e tonica. La pelle sarà quindi libera dalla impurità e pronta per essere nutrita con la vostra crema preferita che penetrando svolgerà al meglio la sua funzione.

Come usare l’acqua micellare in modo da trarne il massimo beneficio? È sufficiente inumidire abbondantemente del cotone con il prodotto e poi passarlo in modo circolare su tutto il viso. Questo permetterà di asportare il make-up residuo e liberare la pelle da sporco, tossine e sostanze inquinanti. Ripetere ancora un’ulteriore passaggio se lo si ritiene necessario.

Un consiglio professionale. Appoggiate dei dischetti imbevuti di prodotto sulle palpebre e lasciateli agire per qualche secondo prima di rimuovere completamente il make-up dagli occhi. Per una detersione più profonda, dopo l’utilizzo dell’acqua micellare procedere picchiettando sul viso un po’ di tonico oppure dell’acqua termale.

Perché usare l’acqua micellare

I motivi per cui scegliere di usare l’acqua micellare sono svariati. Innanzitutto, se la usiamo regolarmente avremo una pelle luminosa. È detergente, struccante e idratante . Un’altro motivo valido e invitante per farne uso è che è perfetta per le zone delicate del nostro viso. Può essere utilizzata anche per le zone come occhi e labbra, senza dover acquistare altri prodotti specifici. La pelle risulterà pulita e fresca. È indicata anche per pelli particolarmente sensibili e allergiche.

Vediamo 5 validi motivi per usare l’acqua micellare:

  • Rimuove ogni residuo di trucco dal viso e dagli occhi;
  • Aiuta la pelle del nostro viso a respirare meglio;
  • E’ pratica e molto veloce da usare;
  • E’ compatibile con la pelli sensibili e adatta anche al contorno occhi;
  • Il suo prezzo è accessibile a tutti.

I risultati del fare un uso regolare dell’acqua micellare: Deterge delicatamente e lenisce la pelle del viso e il contorno occhi. La pelle del viso risulta visibilmente liscia e morbida ed è meglio preparata a rigenerarsi.

Scritto da Daniela Sanna
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Cecilia Rodriguez insieme al fratello di Francesco Monte

Schiaffi antirughe, il nuovo trattamento per ringiovanire

Leggi anche
  • come migliorare circolazione ridurre inestetismi gambeCome migliorare la circolazione e ridurre gli inestetismi delle gambe

    Quali sono gli stratagemmi più validi per favorire il flusso sanguigno in zone come le cosce e i polpacci e per eliminare le tossine, il gonfiore e le imperfezioni cutanee?

  • come mettere la matita occhiCome mettere la matita occhi: i consigli per un make up perfetto

    Tutti i suggerimenti più utili per truccarsi con la matita occhi, a prova di sbavatura per un make-up impeccabile.

  • come depilare le sopracciglia con la pinzettaCome depilare le sopracciglia con la pinzetta: i consigli

    Stanche delle vostre sopracciglia imperfette? Qui di seguito i consigli e i metodi su come realizzarle in modo perfetto.

  • frangia a tendina a chi sta beneFrangia a tendina: a chi sta bene e look a cui ispirarsi

    Voglia di frangia ma paura di pentirsi entro tre, due, uno secondi? Perché non provare quella a tendina: una soluzione versatile e très chic.

Contents.media