Dettagli dei vestiti a cui non hai mai fatto caso: a cosa servono

A cosa servono quei dettagli dei vestiti che a prima vista potrebbero sembrare inutili oppure che spesso restano inosservati.

Bottoni superflui, scampoli di tessuti e taschini inutili: ci sono dei dettagli sui vestiti che indossiamo ogni giorno a cui non facciamo caso e che spesso celano una grande utilità oppure un’eredità dalle epoche passate.

A cosa servono dettagli vestiti

Negli abiti che indossiamo quotidianamente ci sono dei piccoli segreti e dettagli a cui non tutti facciamo caso. Spesso si tratta di dettagli così insignificanti che nessuno si chiede il perché della loro esistenza, anche se spesso essi celano una grande utilità. A volte invece sono dei residui di usanze e tecniche tessitorie dei tempi in cui quei capi di abbigliamento sono stati inventati.

A cosa servono dettagli vestiti: i segreti dei bottoni

Spesso i vestiti hanno dei bottoni che, a prima vista, sembrano non avere una utilità immediata. A volte essi non si usano e quindi non si fa più caso a loro e non ci si chiede nemmeno il perché della loro esistenza. Ad esempio i bottoncini metallici che si trovano alle estremità delle tasche dei jeans. Si tratta di un dettaglio legato all’origine dei jeans, che all’inizio erano pantaloni da lavoro utilizzati dagli operai.

Questi ultimi spesso lamentavano che, a causa dell’usura e degli sfregamenti, le impunture delle tasche si sfilavano facilmente. La Levi-Strauss allora brevettò i bottoncini di metallo alle estremità delle tasche che avrebbero assicurato una maggiore tenuta. 

Altro dettaglio curioso per quanto riguarda i bottoni sono il loro verso di applicazione sulle camicie da donna e da uomo. Di solito infatti sulle camicie da uomo i bottoni si trovano fissati sul lato destro mentre, al contrario, le camicie da donna li hanno cuciti sul lato sinistro. Anche questo dettaglio è un residuo di alcune usanze dell’epoca passata. Ad esempio le donne venivano vestite da cameriere e assistenti, quindi i bottoni erano più comodi sul lato sinistro. Per quanto riguarda gli uomini invece, i bottoni di gilet e camicie dovevano stare sul lato destro perché la mano che impugnava l’arma (la destra) doveva restare libera anche nel caso in cui un uomo dovesse slacciarsi la camicia.

A cosa servono dettagli vestiti: taschini e tessuti in più

Leggendario è ormai il quinto taschino dei jeans, una piccola tasca che si trova sopra la tasca anteriore dei pantaloni. Di dimensioni talmente ridotte che si fa fatica a capire a cosa possa servire, questa tasca ha avuto invece una fondamentale importanza in passato. Essa si chiama “watch pocket” ed è stata inventata proprio per contenere l’orologio da taschino, in particolare studiata per i cow boy e pensata per evitare che si rompessero i preziosi orologi. 

jeans

Molte volte poi, assieme ad alcuni capi appena comprati, possiamo trovare oltre al bottoncino di scorta anche uno scampolo di tessuto. A cosa serve? Questo dettaglio nasconde un significato davvero utile. Infatti si tratta di un pezzo dello stesso tessuto e colore del capo che abbiamo acquistato e con il quale possiamo fare delle prove di lavaggio per evitare di rovinare o scolorire il vestito in sé.

LEGGI ANCHE: Outfit: come creare un mix casual elegante

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Cosa mangiare prima del ciclo: i cibi che ne attenuano i disagi

Come gestire il ciclo al mare: i consigli pratici e i miti da sfatare

Leggi anche
  • come abbinare il bianco in estateCome abbinare il bianco in estate: i consigli per dei look super trendy

    Dal total white all’accostamento con le fantasie animalier: ecco come abbinare il bianco in estate.

  • come indossare i bermuda in estateCome indossare i bermuda in estate: i consigli per i look top

    Possono essere super eleganti ma anche extra casual: ecco come indossare i bermuda in estate, il capo must have della stagione.

  • sandali infradito con taccoSandali infradito con tacco: i modelli da comprare

    Dai modelli più eleganti a quelli più colorati e trendy, i sandali infradito con tacco sono la nuova moda dell’estate 2021.

  • come indossare lo slip dressCome indossare lo slip dress: i consigli per un look sempre perfetto

    La sua natura lo rende sempre chic, ma si può sdrammatizzare con i giusti abbinamenti: ecco come indossare lo slip dress.

Contents.media