“4 metà”, cosa sappiamo sulla commedia italiana di Netflix

Ecco tutto quello che sappiamo sulla trama e il cast di "4 metà", la commedia tutta italiana in uscita su Netflix a gennaio 2022.

Netflix ha appena aggiornato il proprio catalogo per il primo mese dell’anno e, proprio per il 5 gennaio 2022 sulla piattaforma di streaming è previsto l’arrivo di “4 metà”, una commedia romantica tutta italiana che basa la sua trama sulla ricerca dell’anima gemella.

Ma entriamo quanto possibile nel dettaglio, scoprendo qualcosa in più sulle tematiche trattate e sul cast.

“4 metà”, la commedia tutta italiana in uscita su Netflix

Prodotto da Cattleya e Bartlebyfilm in collaborazione con Vision Distribution, “4 metà” è diretto da Alessio Maria Federici, regista e sceneggiatore già dietro l’occhio della cinepresa di diverse commedie romantiche di successo come “Stai lontana da me”, “Terapia di coppia per amanti” e la serie “Generazione 56k”.

La commedia romantica targata Netflix gira tutta attorno alle storie di quattro giovani, due uomini e due donne, alle prese con la ricerca dell’anima gemella ed è destinata a diventare anche un romanzo, scritto dallo sceneggiatore Martino Coli, in uscita da metà gennaio.

4 metà netflix

Trama e tematiche della commedia

“4 metà” non rispecchia altro che uno di quei momenti che ci capita di affrontate durante la nostra vita. Le domande che si pongono i protagonisti della commedia non sono altro che le stesse domande che capita di porsi proprio nell’attesa di incrociare la nostra strada con quella dell’altra possibile metà della mela. Esistono leggi in amore? “Gli opposti si attraggono” o “Chi si somiglia si piglia”: quale detto è quello vero?

Dario, Giulia, Matteo e Chiara, ovvero i quattro protagonisti che cercano di barcamenarsi nella confusione dei propri sentimenti, scaturita dopo un casuale incontro a cena.

4 metà netflix

Il cast

Come dicevamo, i protagonisti di “4 metà” sono Dario, Giulia, Matteo e Chiara, interpretati da Giuseppe Maggio già visto in altri film di stampo romantico come “Amore 14” e “Almeno tu nell’universo”, ha anche preso parte alla serie “Baby” ispirata allo scandalo delle baby squillo dei Parioli. Matilde Gioli l’abbiamo invece vista in “Il capitale umano” ed è apparsa anche in un episodio delle serie “Gomorra” e “Untraditional”.

Matteo Martari ha prestato il volto a Luigi Tenco in “Fabrizio De André – Il principe libero” e Ilenia Pastorelli invece, dopo l’esperienza al Grande Fratello 12 si è impegnata nella recitazione, il suo film d’esordio è stato “Lo chiamavano Jeeg Robot” con cui ha vinto il David di Donatello come miglior attrice protagonista.

4 metà netflix

Una prima descrizione dei protagonisti

Abbiamo anche una breve descrizione dei protagonisti che ci permette di inquadrare il contesto in cui si svolge la commedia. Si tratta di quattro giovani ragazzi che appartengono alla generazione dei millennials. Quattro giovani in carriera che cercano di mettere ordine nelle rispettive vite sentimentali.

Dario è un avvocato con la fama di donnaiolo, che consapevole di piacere, punta tutto sulla propria strafottenza per collezionare conquiste. Giulia, sicura, schietta e determinata, sa cosa vuole dalla vita e da questa pretende sempre il massimo. Matteo invece è l’intellettuale del gruppo, mentre Chiara è un medico alla ricerca della “storia seria” e che, sotto la sua scorza dura cerca di dominare il suo istinto e la sia passione.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

El páramo, tutto quello che sappiamo sull’horror in uscita su Netflix

Chi è Alessio Vassallo: tutto sulla biografia e la carriera dell’attore

Leggi anche
Contents.media