Zelig, dopo Picone anche Cevoli risponde a Balasso su Tele dico io

Esclusiva
In merito al mio post su Zelig, dopo Picone (Ficarra e Picone) anche l' "Assessore" Paolo Cevoli vuole rispondere a Natalino Balasso, e lo fa con un divertente Video post. Per vederlo cliccate qui.

 

IMPORTANTE: Cevoli dice che Balasso mi ha rilasciato un'intervista per il blog.

In realtà quando Balasso mi ha detto queste cose "Tele dico io" non esisteva ancora ed io e Balasso ci eravamo sentiti per altri motivi di lavoro. Diciamo che per diritto di cronaca – trovandomi in accordo con il suo giudizio riguardante Zelig – ho deciso di riportare sul mio blog quelle sue, sante, impressioni.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • NetflixNetflix blocca la condivisione di password e account

    L’aveva anticipato e sta avvenendo: Netflix sta attuando il blocco di condivisione di password e account, scatenando una serie di reazioni negative

  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

Contentsads.com