Chi è Alina Kabaeva, cosa sappiamo sulla compagna di Vladimir Putin

Dalla carriera sportiva nella ginnastica artistica a quella politica accanto al compagno Vladimir Putin: tutto quello che sappiamo su Alina Kabaeva.

Dopo due figlie e la fine del matrimonio durato trent’anni con l’ex First Lady Ljudmila Putina, al secolo Škrebneva e dopo le voci sulle possibili amanti di lui, Vladimir Putin ha voltato pagina con una nuova giovanissima compagna, da cui ha avuto altri due figli.

Ecco chi è e tutto quello che sappiamo su di lei.

Alina Kabaeva, chi è la compagna di Vladimir Putin

Si chiama Alina Maratovna Kabaeva, è russa ed è nata il 12 maggio del 1983. Il padre è Marat Kabaev, noto calciatore sovietico. Ad oggi è conosciuta per essere la compagna di Vladimir Putin da cui ha anche avuto due figli, nel 2009 e nel 2012.

La Kabaeva entra anche in politica nel 2007 per il partito conservatore Russia Unita.

Prima di incontrare il leader russo però è stata un’atleta e una modella.

vladimir putin compagna

La carriera di Alina Kabaeva prima di conoscere Putin

Alina Kabaeva ha iniziato a praticare ginnastica artistica già all’età di 6 anni e dopo alcune delusioni iniziali, nel 1994 arriva al centro tecnico di Mosca diretto da Irina Viner che vede nella giovane grandi potenzialità.

Debutta ufficialmente nel mondo della ginnastica artistica nel 1998 ad Oporto (in Portogallo), dove vince il primo campionato europeo. Nel 2001 trionfa ai mondiali di Madrid.

Durante la sua carriera colleziona tantissime medaglie, perlopiù d’oro, fino al suo ritiro ufficiale nel 2007. La Kabaeva è stata anche una modella e in Giappone pare sia stata anche protagonista di diversi film.

vladimir putin compagna

Curiosità

Secondo alcune indiscrezioni Alina Kabaeva non ha avuto subito vita facile all’interno del mondo della ginnastica artistica. Pare infatti che le sue prime allenatrici la ritenessero poco dotata e con un fisico non adatto. Per questo la giovane si sottopose ad intensi allenamenti arrivando addirittura a bere solo acqua.

Nel 2002 la Federazione internazionale di ginnastica ha squalificato per un anno Alina e un’altra atleta sua rivale, perché trovate positive alla furosemide, un diuretico, durante un controllo antidoping.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Emily in ParisEmily in Paris 3: trama e anticipazioni

    Ecco tutto ciò che sappiamo sulla terza stagione di Emily in Paris, a breve disponibile su Netflix.

  • Emily in ParisEmily in Paris 3: la data di uscita

    Emily in Paris, chiacchieratissima serie con Lily Collins, sta per tornare su Netflix. Ma quando?

  • Sanremo 2023Sanremo 2023: conduttori e co conduttrici

    Il Festival di Sanremo è pronto a tornare. Ecco i nomi confermati per la conduzione dell’edizione 2023.

  • Il corsetto dell'imperatriceIl corsetto dell’imperatrice: trama, cast, quando esce

    Il corsetto dell’imperatrice è un film che mostra la figura di Sissi da un punto di vista fragile e intimistico.

Contentsads.com