Una grande famiglia 2 serie: anticipazioni e trama prima puntata

Questa sera riparte la fiction corale che ha convinto pubblico e critica

Prende avvio oggi la seconda stagione di Una grande famiglia, la fiction scritta da Ivan Cotroneo, Stefano Bises e Monica Rametta che l’anno scorso ha riscosso  un grande successo sia di critica che di pubblico.

La miniserie diretta ancora una volta da Riccardo Milani, che si svilupperà lungo otto puntate, a testimonianza dell’approvazione incontrata è stata nominata miglior fiction dell’anno nell’edizione 2012 del Roma Fiction Fest ed è stata insignita del Premio Kineo al Festival di Venezia dello stesso anno.

Il regista, commentando il modo in cui tutto il team è riuscito a “coniugare una qualità alta e un gradimento popolare notevole“, ha voluto sottolineare che, nonostante in molti si siano complimentati per la lontananza dagli standard italiani, è stato proprio il carattere nostrano della serie a decretarne la fortuna: “Io credo che più italiana di così questa serie non potrebbe essere.

E forse è arrivato il momento, da parte degli esterofili a tutti i costi, di considerare serenamente che può non necessariamente essere un difetto.

Confermato al gran completo il cast, formato tra gli altri da star come Alessandro Gassmann, Stefania Sandrelli, Gianni CavinaStefania RoccaSonia Bergamasco, Giorgio MarchesiSarah FelberbaumPrimo Reggiani e Piera Degli Esposti. Tre e molto graditi sono invece i nuovi arrivi: Valeria SolarinoCesare Bocci Massimo Popolizio.

Nella prima puntata vedremo in che modo il ritorno del capofamiglia de facto Edoardo, dato per morto alla fine della stagione precedente, abbia sconvolto i Rengoni.

La mossa a sorpresa è stata provocata dall’indebitamento dell’azienda di famiglia, causato da alcune operazioni finanziarie fallite. Edoardo dunque è stato costretto a simulare la propria morte per mettersi al sicuro da coloro cui ha chiesto un prestito di 110 milioni di euro.

Segue dunque un duro scontro con il figlio, mentre Eleonora è felice del ritorno e disposta a concedergli fiducia. Edoardo chiede alla famiglia di mentire ancora per 48 ore, quanto basta per risolvere la faccenda: il fratello Raoul, pur essendo felice per la scoperta, teme per la sua storia con Chiara, la quale mantiene il segreto sulla sua gravidanza. Raoul deve anche fare i conti con l’abbandono di Martina e con il rischio di poter perdere l’affidamento di Salvatore: per questo chiede a Laura un aiuto legale.

Mentre Valentina, dopo l’iniziale gioia, fatica a fidarsi nuovamente di suo padre, il piccolo Tino si mostra molto preoccupato, specialmente quando fa la conoscenza di Diego, il poco rassicurante uomo misterioso che ha aiutato Edoardo a fingersi morto. Nicoletta affronta l’imminente matrimonio con insicurezza e nervosismo, che sfoga sul povero Ruggero. Il ragazzo scopre presto cosa c’è dietro il suo comportamento: anch’ella aspetta un bambino e ha paura di non essere pronta. Laura, trasferitasi definitivamente alla villa, fa ancora fatica ad accettare l’omosessualità di suo figlio Nicolò, che nel frattempo ha deciso di andare a vivere con Davide, l’operaio che ha conosciuto in fabbrica.

Su tutto e tutti, però, aleggia inquietante il segreto di Edoardo, che sembra aver mentito riguardo al suo debito e al modo in cui ritiene di poterlo saldare.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Belen e Stefano: la sfilata di Imperfect terreno di battaglia

Al Bano e Romina a Mosca: reunion 70 anni, Lecciso rosica da D’Urso

Leggi anche
  • default featured image 1200x900Fabrizio Corona, incidente stradale sull’A1: “Bene, ma non benissimo”

    Fabrizio Corona, incidente stradale sull’A1 con la fidanzata Sara Barbieri: come stanno?

  • blue mondayBlue Monday: come sopravvivere al giorno più triste dell’anno

    Il Blue Monday è stato definito il giorno più triste dell’anno. Scopri che cos’è, perché siamo tutti giù di morale e come fare per difendersi!

  • plastica monouso divieto 14 gennaioPlastica monouso vietata dal 14 gennaio 2022: cosa verrà eliminato

    A partire dal 14 gennaio 2022 la plastica monouso sarà vietata per legge: una decisione presa per tutelare non solo l’ambiente, ma anche la salute.

  • barbie ida b wellsIda B. Wells diventa una Barbie per “Inspiring Women”

    La Mattel dedica una delle sue Barbie del progetto “Inspiring Women” ad Ida B. Wells. Ecco chi era l’attivista afroamericana.

Contents.media