Udienza shock al Tribunale di Napoli: uomo muore in aula mentre risponde alle domande del pm

Udienza shock al Tribunale di Napoli dove un uomo di 60 anni è morto mentre stava rispondendo alle domande che gli venivano poste dal pm.

Udienza shock al Tribunale di Napoli, dove un uomo è deceduto mentre stava rispondendo alle domande del pm a causa di un improvviso malore.

Udienza shock al Tribunale di Napoli: uomo muore in aula mentre risponde alle domande del pm

Nella mattinata di giovedì 4 novembre, nell’aula 219 del Tribunale di Napoli, un uomo di 60 anni stava rispondendo ad alcune domande poste dal pubblico ministero.

Mentre il pm stava interrogando il teste, il 60enne ha improvvisamente avvertito un forte malore.

A questo punto, l’uomo è dapprima svenuto per poi perdere la vita in pochi minuti soltanto: la vicenda si è svolta dinanzi ai presenti in aula che hanno assistito all’episodio sorpresi e sconcertati.

Udienza shock al Tribunale di Napoli: la causa per diffamazione e la morte

Sulla base delle informazioni sinora trapela, la vittima era un dirigente scolastico che si era recato presso il Tribunale di Napoli per fornire una testimonianza nell’ambito di un processo per diffamazione a carico di un giornalista.

In questo contesto, il 60enne rappresentava la parte lesa.

Mentre il dirigente scolastico stava rispondendo ai quesiti posti dal pm, tuttavia, l’uomo ha comunicato di sentirsi poco bene per poi perdere la vita, generando un profondo shock in chiunque fosse in aula.

Udienza shock al Tribunale di Napoli: soccorsi e forze dell’ordine

In seguito al malore denunciato dal dirigente scolastico, sono stati rapidamente contattati i sanitari del 118 che hanno tentato di prestargli soccorso e di rianimarlo.

Ogni tentativo di salvargli la vita, però, si è rivelato vano.

L’intervento dei paramedici è attualmente oggetto di indagine da parte delle forze dell’ordine che stanno tentando di ricostruire la dinamica dei fatti. Le autorità, infatti, stanno dettagliando gli eventi che si sono susseguiti dopo la segnalazione del malore e che hanno portato all’utilizzo di un defibrillatore in aula.

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Netflix down giovedì 4 novembre, le segnalazioni degli utenti

Lucca, uomo cade da una scala e muore: stava effettuando lavori di manutenzione in un capannone

Leggi anche
Contents.media