Trattamento cheratina unghie: cos’è e come si fa

| |

Sempre più utilizzato, il trattamento alla cheratina è ottimo per rinforzare le unghie fragili e danneggiate. Come funziona?

Soffrite di unghie fragili che si spezzano con una certa facilità? Forse non avete ancora provato il trattamento alla cheratina che vi sarà molto utile per risolvere finalmente questo problema. Si può fare anche comodamente a casa con dei kit che troviamo in commercio. Come agisce il trattamento e quali prodotti utilizzare?

Trattamento cheratina unghie

Le unghie possono danneggiarsi per diversi motivi e quando sono deboli tendono a rompersi molto facilmente. Questo può avvenire per carenze alimentari o problemi di salute ma anche dopo la rimozione di uno smalto in gel o semipermanente. Il problema è abbastanza comune ma risolvibile con la cheratina che è un ottimo rinforzante per le unghie, uno dei trattamenti più richiesti alle estetiste e anche il metodo migliore per avere unghie belle anche senza smalto. Ma di che si tratta con esattezza?

Cos’è la cheratina

La cheratina è la sostanza di cui sono composti unghie e capelli, una proteina fibrosa costituita da amminoacidi, vitamine e oligoelementi.

Trattandosi di una proteina completamente naturale e parte integrante delle nostre unghie, viene ampiamente impiegata in cosmesi anche per l’assenza di controindicazioni. In caso di carenze fisiologiche derivate da abitudini scorrette – come, per esempio, una dieta povera di vitamine e sali minerali – o di danni arrecati da trattamenti troppo aggressivi, la cheratina è un vero trattamento riparatore per unghie e capelli. In particolar modo per la manicure, la cheratina svolge un’azione indurente e riparerà tutti i danni visibili dell’unghia restituendole un aspetto sano e curato.

Come funziona il trattamento

Non causando effetti indesiderati, la cheratina può essere utilizzata da tutte, sia in presenza di particolari criticità che in via preventiva. Il gel alla cheratina permette di effettuare applicazioni di questa proteina direttamente sulle parti danneggiate: il trattamento consiste quindi nell’applicazione in loco di prodotti composti esclusivamente da questa proteina oppure di prodotti che contengono sia cheratina che altri ingredienti ricostituenti.

Si può richiedere ad un centro estetico ma ci si può anche affidare al fai da te grazie ai moltissimi kit che si possono trovare in commercio: prima di acquistare un prodotto è sempre bene accertarsi della sua provenienza e della qualità degli ingredienti per evitare di incorrere in incidenti.

La stesura del prodotto va ripetuta ogni volta che si fa la manicure stendendo sulle unghie un velo di prodotto e lasciando che agisca proprio come un siero riparatore. Il gel alla cheratina può essere quindi steso proprio come un normale smalto e scelto in diverse colorazioni. I risultati del trattamento saranno evidenti già entro breve tempo e l’azione benefica della cheratina sarà maggiore se l’avremo applicata con costanza.

smalto cheratina Pupa

Questo trattamento però potrà avere un effetto solo temporaneo se non si pone rimedio alle cause primarie che danneggiano le unghie, dunque, è consigliabile fare una corretta diagnosi delle unghie deboli. Sarebbe quindi opportuno abbinare sempre una dieta sana ed equilibrata – a cui affiancare un’adeguata integrazione di vitamine – ed evitare alcune abitudini, come quella di esporre le nostre unghie ad agenti chimici come i detersivi.

Tag

Scrivi un commento

1000

Chi è Naomi Campbell: vita privata e curiosità sulla modella

Camicia con il nodo: il must have del guardaroba estivo 2020

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.