Tingere capelli bianchi con salvia rimedi naturali

Tingere i capelli bianchi in modo naturale è possibile: in natura esistono molte piante dal potere tingente, ed oggi vi sveliamo come Tingere capelli bianchi con salvia!

La salvia è una pianta molto comune, ma ben poche persone conoscono la sua proprietà tingente applicabile ai capelli. Tingere capelli bianchi con salvia è molto semplice: occorre portare a ebollizione un litro di acqua e versare circa 200 g di foglie fresche.

Far bollire per 30 minuti e poi lasciare in infusione per circa 24 ore. Tingere capelli bianchi con salvia usandolo come impacco preshampoo lasciandolo in posa per altri 30 minuti. Infine lavare con uno shampoo delicato e risciacquare con acqua fredda.

Come vedete Tingere capelli bianchi con salvia è semplicissimo, a costo zero e senza impatto ambientale. Soprattutto Tingere capelli bianchi con salvia permette di evitare tutte le sostanze chimiche dannose per la nostra cute e per i nostri capelli contenute nelle tinte chimiche in commercio.

Scritto da Caterina Nepi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

A che ora prendere il sole

Maschera limone e aspirina contro pori dilatati

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.