Tatuaggi femminili di piccole dimensioni: idee e consigli

I tatuaggi sono ormai una moda anche se hanno in realtà origini antiche. Sempre più spesso vengono richiesti tatuaggi di piccole dimensioni, in particolare da ragazze e donne che si tatuano perla prima volta

Sono sempre di più le donne che ambiscono a entrare nel mondo della body art attraverso la realizzazione di un tatuaggio piccolo e minimale. Se si vuole un tatuaggio discreto, che non deve necessariamente essere mostrato in qualsiasi momento, il tatuaggio di piccole dimensioni è la soluzione perfetta.

Tatuaggi di piccole dimensioni

Quella del tatuaggio è ormai diventata una moda, ma si tratta di un’antica tecnica di decorazione del corpo. Il termine tatuaggio, infatti, deriva originariamente dal termine samoano tatau, utilizzato per definire tale tecnica.

Da diversi anni a questa parte ad essere di tendenza sono in particolare i tatuaggi di piccole dimensioni. I tatuaggi piccoli sono l’ideale per tutte quelle donne che vorrebbero un tatuaggio sulla propria pelle che non sia troppo invasivo o che si tatuano per la prima volta e non vogliono rompere il ghiaccio con un disegno di dimensioni troppo elevate.

I tatuaggi di piccole dimensioni possono essere effettuati ovunque, ma in molti casi lo spazio è di pochi centimetri di pelle perché le zone del corpo scelte sono anch’esse di dimensioni ridotte e non offrono quindi la possibilità di sbizzarrirsi con disegni più grandi ed elaborati. Tra queste troviamo: polso, collo, spalla, dita, caviglia e piede.

I tatuaggi sul polso

I tatuaggi sul polso sono tra i più apprezzati e richiesti, soprattutto da donne e ragazze che sono attratte dalla loro forma delicata e affusolata; possono essere molto piccoli, quindi essere facilmente nascosti se volessimo tenerli solo per noi o per esigenze lavorative che impongono una pelle pulita.

Sono diverse le tipologie di tatuaggi da poter fare e come tutti i tatuaggi anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una scelta molto personale.

Un esempio possono essere i tatuaggi a bracciale, formati da scritte o disegni che vanno a circondare il polso dando un senso di continuità, tanto che chi lo osserva ha l’impressione che si stia indossando un bracciale. Una delle idee più apprezzate è quella di scegliere una rivisitazione del tatuaggio mandala sul polso, declinandolo “al femminile” con tratti ancora più sottili.

Tatuaggi piccoli femminili

Il tatuaggio potrà essere fatto anche solo su un lato del polso: anteriore, posteriore o laterale. In quest’ultimo caso si dovrà scegliere se farselo fare internamente o esternamente e il tatuaggio sarà posto verticalmente e seguirà in modo naturale le linee del polso e dell’avambraccio. Se si vuole un tatuaggio originale poi, si possono sfruttare entrambi i polsi per imprimere una frase o una citazione che si completa solo se questi vengono uniti. Molto apprezzati sono anche i tatuaggi sulle dita della mano, sempre più in voga tra le ragazze.

I simboli

I simboli femminili che si prestano bene ad essere tatuati anche di piccole dimensioni sono diversi. Dal più classico cuore che esprime affetto e amore nei confronti di una persona cara, alla più particolare piuma. Questa può avere diversi significati: libertà, grazie alla sua leggerezza, infatti, la piuma è in grado di volare e superare gli ostacoli; saggezza, gli indiani d’America la utilizzavano infatti per scambiarsi messaggi attraverso piccoli tagli, a seconda della posizione del taglio il messaggio assumeva significati diversi; simbolo di bellezza e regalità è la piuma di pavone, ma questa può significare anche rinascita, il pavone è l’uccello più simile alla fenice, che rinasce dalle sue ceneri più forte, pura e bella che mai.

Il simbolo dell’infinito, esteticamente grazioso e delicato, custodisce un significato profondo, molto spesso indica un legame o un sentimento che durerà in eterno. L’ancora ha significati precisi: sicurezza, speranza, salvezza e stabilità. Il fiocco è uno dei simboli femminili per eccellenza, grazioso e delicato racchiude in sé il significato di unione.

Un’alternativa all’immagine sono le scritte, si può scegliere una frase o una parola alla quale si è particolarmente affezionati, ma anche un nome, un’iniziale o addirittura una data.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Maglia a dolcevita da donna: come abbinarla seguendo le tendenze

Chi è Alessandra Celentano: storia dell’insegnante di Amici

Leggi anche
  • leadership autentica cos'èLeadership autentica, cos’è e perché è importante in campo lavorativo

    Un rapporto di stima e fiducia con i propri dipendenti è importante per creare un ambiente sereno ed è qui che entra in gioco la leadership autentica.

  • tatuaggi mamma e figliaTatuaggi per mamma e figlia: tutte le idee più belle a cui ispirarsi

    Un tatuaggio è per sempre, così come lo è il legame tra mamma e figlia. Ecco quindi tutte le idee a cui ispirarsi per un tatuaggio davvero speciale.

  • fame durante il cicloCome contrastare la fame durante il ciclo con gli alimenti giusti

    Fame durante il ciclo? Ecco perché la sentiamo e quali sono tutti i modi con cui contrastarla senza dover rinunciare ai nostri alimenti preferiti.

  • fleabagging cos'èFleabagging: cos’è e come fare per uscirne e vivere più sereni

    Cosa sappiamo sul fleabagging, la pratica assolutamente distruttiva che coinvolge soprattutto la sfera delle relazioni amorose e come fare per uscirne.

Contents.media