Take That news: Robbie Williams lascia di nuovo. Perché?

Robbie Williams lascia di nuovo i Take That e torna alla carriera solista. L’annuncio arriva dai quattro “superstiti” della storica band inglese. Scopri tutti i retroscena su Blogosfere Spettacoli

Erano in cinque, poi sono diventati quattro, poi ognuno è andato per la sua strada, poi sono tornati a essere in quattro, a seguire di nuovo cinque, ora un’ultima volta quattro.

Certo che a star dietro alla conta dei Take That c’è da venirci scemi.

Battutacce a parte, come era prevedibile Robbie Williams ha nuovamente lasciato la band per dedicarsi alla sua carriera solista. Il tour che ha visto riunirsi il gruppo dopo tanti anni – e in cui Robbie ha dato un notevole contributo, non ultimo il restare in mutande sul palco – è stato un’una tantum nella carriera dei cantanti inglesi.

A dare l’annuncio è Gary Barlow, che con Robbie ha anche inciso il singolo Shame.

Così ha dichiarato il cantante a Radio Times: “La reunion della band si è conclusa perfettamente, ma ora Robbie Williams sta facendo un album solista. Siamo tornati ad essere un quartetto. (…) Rob è un nostro fratello. Anche se vuole avere un anno di pausa per tornare ad essere solo Robbie Williams, sarà comunque sempre il benvenuto tra di noi, ogni volta che lo vorrà“.

Qui sotto alcune foto dei Take That (clicca sulle immagini per ingrandirle).

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media