Striscia e la censura di Benigni a Vieni via con me: polemica non olet

Stavolta non devo fare altro che citare Grazia Cicciotti di Yahoo News:

‘Striscia la notizia’ ha voluto dire la sua, rivelando un presunto scoop sulla canzone del comico toscano, che elencava tutte le propriet… di Silvio Berlusconi: dalla Camera e il Senato ai calciatori del Milan, fino alla Rai e a Mediaset, ironizzando volutamente sul fatto che il Presidente si consideri un ‘Dio’, capace di acquistare qualsiasi cosa.

Secondo gli autori di ‘Striscia‘, per•, Fabio Fazio avrebbe censurato una frase della canzone di Benigni: “Io di Endemol sono il padrone, Š quella che produce questa trasmissione, son proprietario di ogni spazio, gira e rigira Š mio anche il programma di Fazio”.

Striscia‘ sostiene, quindi, che Fabio Fazio abbia avuto paura di criticare la Endemol, dato che produce proprio ‘Vieni via con me’, e abbia voluto evitare che Benigni – con il suo stile irriverente – lo mettesse, in un certo senso, nei pasticci.

Va comunque detto che le prove di questa accusa mossa da ‘Striscia la notizia’ sono praticamente inesistenti: guardando il video dello show di Antonio Ricci, Š abbastanza evidente che la frase incriminata non sia stata pronunciata da Benigni e, se Š vero che la frase in questione c’era ma che Fazio l’ha censurata, bisogna fidarsi ciecamente di ‘Striscia la notizia’ e crederle sulla parola.

Come dicevo l’altro giorno, polemiche, polemiche, polemiche.

 

UPDATE: arriva puntuale la smentita tramite comunicato. Sempre pi— convinto che polemica non olet.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • NetflixNetflix blocca la condivisione di password e account

    L’aveva anticipato e sta avvenendo: Netflix sta attuando il blocco di condivisione di password e account, scatenando una serie di reazioni negative

  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

Contentsads.com