Chi è Stephan El Shaarawy: curiosità e vita privata del calciatore

Chi è Stephan El Shaarawy, il calciatore italiano noto per il suo talento naturale. Dagli esordi nella Primavera fino alle partite con la nazionale italiana.

Anche chi non è appassionato di calcio ha presente chi è El Shaarawy. Il suo volto si presta infatti insieme a quello del calciatore Lionel Messi per il noto videogioco FIFA 14, per cui ha fatto da testimonial anche il grande Ronaldo diversi anni dopo.

Il calciatore di origini egiziane ha inoltre intervallato i programmi televisivi sponsorizzando anche i noti biscotti Ringo, rendendosi memorabile al pubblico da casa con la sua cresta. Scopriamo chi è Stephan El Shaarawy e il percorso che lo ha portato alla fama.

Chi è Stephan El Shaarawy

Stephan El Shaarawy ( Savona, 27 ottobre 1992) è un calciatore italiano, gioca per lo Shanghai Shenhua e la nazionale italiana. Figlio di padre egiziano, viene chiamato anche “Il Faraone” e nella sua vita oltre al calcio si definisce appassionato di biliardo.

Si dedica però allo sport di squadra iniziando la sua carriera nel settore giovanile del Genoa.

Nel 2008 partecipa anche alla sua prima partita in serie A ottenendo il record di più giovane esordiente nella storia della squadra. Continua il suo percorso nella Primavera ottenendo riconoscimenti importanti quali la Coppa Italia e la Supercoppa, ma in alcune occasioni gioca anche in prima squadra.

Il successo nel Milan

Dopo un periodo in prestito al Padova nel 2010, arriva il suo esordio nel Milan.

Qui nel giro di pochi giorni realizza il suo primo gol e e gioca la sua prima partita come titolare rossonero.

Chi è El Shaarawy

Esordisce nelle coppe europee il 6 marzo 2012 all’Emirates Stadium di Londra, giocando titolare nella partita Arsenal-Milan (3-0). Tra gli altri traguardi vediamo il riconoscimento di marcatore più giovane della storia del Milan mettendo per altro a segno un gol in Champions League.

L’anno successivo riceve il premio come “Giovane rivelazione della Serie A” e il Pallone d’argento per essersi fatto riconoscere, oltre per bravura in campo, per qualità morali.

Dal Monaco al Shanghai Shenhua

Dopo il periodo con il Milan gioca per tutto il 2015 con il Monaco per poi passare all’inizio dell’anno successivo alla Roma. Qui segna gol importanti in Champions League portando la Roma al terzo posto.

Chi è El Shaarawy

L’8 luglio 2019 si trasferisce in Cina e firma un contratto triennale da 16 milioni di Euro con lo Shanghai Shenhua diventando così il giocatore italiano più pagato. Il 15 agosto 2019 sigla la sua prima rete ed il suo primo assist con il nuovo club e il 6 dicembre va a segno nella finale di Coppa di Cina vincendo 3-0 contro lo Shandong Luneng.

Le partite con la nazionale italiana

Esordisce con gli Azzurrini il 15 novembre 2011 nella partita Italia-Ungheria (2-0). La sua partecipazione negli Under 21 dura ben poco e presto entra nella Nazionale. La prima partita la gioca come titolare nell’amichevole contro l’Inghilterra e qui segna il suo primo gol.

Chi è Stephan El Shaarawy

Prende parte anche alla Confederations Cup 2013, dove viene schierato da titolare nella finale per il 3º posto contro l’Uruguay. L’Italia vince con i tiri di rigore, di cui uno è appunto merito suo.

Nel 2016 viene convocato per la fase finale dell’Europeo 2016 in Francia ma la sua partecipazione è limitata. L’anno successivo lascia un contributo maggiore, ma nonostante tutto la Svezia elimina l’Italia alla convocazione per i mondiali. Il 15 ottobre 2019, quasi due anni dopo l’ultima presenza, realizza un gol e un assist nella partita di qualificazione a Euro 2020 contro il Liechtenstein.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Niccolò Paganini: storia del violinista italiano

Chi era Enrico Mattei: l’uomo del miracolo economico italiano

Leggi anche
  • emily in paris seconda stagioneEmily in Paris, tutto quello che devi sapere sulla seconda stagione

    Emily in Paris ritorna con la seconda stagione di una delle serie tv più seguite degli ultimi tempi.

  • oxygene trama netflix“Oxygene” su Netflix: la trama del film thriller con Melanie Laurent

    Un thriller fantascientifico dalla trama claustrofobica: Oxygene è il film originale Netflix con l’attrice Melanie Laurent.

  • chi era rita hayworthChi era Rita Hayworth: storia dell’attrice statunitense

    Rita Hayworth è ricordata come una delle più grandi attrici di Hollywood con un percorso travagliato e una vita sulla bocca di tutti.

  • Chi è Sofia CoppolaChi è Sofia Coppola: tutto sulla regista statunitense

    Storia e carriera di Sofia Coppola, diventata una regista di grande successo nonostante l’inizio carriera difficile.

Contents.media