Sexify, la nuova serie Netflix che spiega l’orgasmo femminile: trama

Sexify è la nuova serie Netflix che ha scelto di esplorare un argomento ancora tabù: la sessualità dal punto di vista femminile.

Sexify è la nuova serie Netflix che si prefigge l’arduo compito di spiegare l’orgasmo femminile attraverso i toni di una commedia divertente. Particolarmente apprezzata dai fan della piattaforma di video on demand mondiale, Sexify racconta con ironia un mondo che in genere è ad appannaggio del sesso maschile.

Netflix lancia Sexify, la nuova serie che tratta l’orgasmo femminile

Il colosso mondiale dello streaming ha scelto di investire su una storia inedita che pone le basi per un modo più coscienzioso di vivere la sessualità femminile. Il tono rimane quello di una commedia, ma al centro ci sono temi mai esplorati, come, appunto, quello dell’orgasmo della donna. 

L’idea centrale della storia è quella di inventare un’app apposita per aiutare le ragazze ad arrivare al piacere sessuale.

Sexify è una nuova serie polacca che, con i suoi 8 primi episodi, è riuscita a conquistare un largo pubblico e che conta già milioni di fan che attendono la seconda stagione.

Sexify, la nuova serie Netflix: di cosa parla

Al centro del racconto c’è Natalia, una studentessa informatica molto dedita allo studio e a tutto ciò che concerne il mondo nerd. Per questo motivo si imbatte in un concorso di informatici e per riuscire a vincerlo si inventa una innovativa app per aiutare le donne a raggiungere l’orgasmo

Ma, com’è ovvio, il piacere femminile non può essere programmato, per questo motivo, insieme ad altre due amiche, Paulina e Monika, inizia un percorso di esperienze che la porteranno a conoscere più da vicino l’argomento.

Una storia costruita con toni ironici e sarcastici, ma che vuole diventare formativa e di scoperta. Soprattutto in un contesto storico come il nostro dove parlare di sessualità femminile appare ancora come un tabù, a differenza di quella maschile.

Sexify: la serie avrà una seconda stagione su Netflix?

Sexify si compone di 8 episodi ed è tra le serie più viste nella maggior parte dei paesi che usano la piattaforma di Netflix. Scritta e diretta dai registi polacchi, Kalina Alabrudzińska e Piotr Domalewski, si appresta a diventare un punto di riferimento dell’argomento.

Da parte di Netflix non è stata ancora data l’ufficialità della seconda stagione, ma considerando il finale di stagione, appare inevitabile che si porterà avanti il continuo della storia di Natalia & co.

Scritto da Maria Zanghì
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Valeria GraciValeria Graci: chi è, vita privata, lavoro e amore

    Valeria Graci è una comica che ha esordito insieme a Katia Follesa a Zelig, un divertentissimo duo che dopo molti anni ha deciso di dirsi addio. 


  • Gianluca GazzoliGianluca Gazzoli, chi è: vita privata e carriera

    Gianluca Gazzoli è un giovane conduttore radiofonico, che lavora per Radio Deejay.

  • Reazione a catenaI Monelli di Reazione a Catena: chi sono e da dove vengono

    I Monelli di Reazione a Catena vincono quattro volte e arrivano a una somma elevatissima: scopriamo chi sono e da dove provengono

  • Vacanze ai CaraibiVacanze ai Caraibi: trama e cast

    Vacanze ai Caraibi è una pellicola italiana diretta da Neri Parenti, con Christian De Sica e Massimo Ghini.

Contents.media