Semi di lino: le proprietà sui capelli

I semi di lino sono consigliati soprattutto come cura per i capelli.

Per la salute dei capelli, per averli splendidi e lucenti, oltre ai tanti prodotti in circolazione, i semi di lino sono un rimedio naturale particolarmente adatto. Ecco come usarli per il cuoio capelluto, oltre ad altre proprietà che contengono.

Semi di lino

Sono prodotti che hanno tantissimi minerali, oltre ad avere proprietà emollienti e protettive. Si usano molto nell’ambito della cosmesi, soprattutto per la cura dei capelli, ma hanno anche altri benefici che è bene conoscere e che possono aiutare. Sono considerati delle perle per la salute e l’organismo, in quanto possiedono molti minerali quali manganese, rame, fosforo e magnesio.

Si usano da sempre in quanto hanno una azione emolliente e protettiva e, proprio per questa ragione, aiutano a combattere la stipsi e le infiammazioni del tratto urinario, come la cistite, oltre a contrastare alcune infezioni della pelle.

In commercio si trovano tantissimi integratori a base di semi di lino utili soprattutto per combattere la stitichezza. Non hanno controindicazioni o effetti collaterali per cui potete usarli anche per parecchio tempo.

Dal momento che sono ricchi di Omega 3 e 6, sono preziosi in quanto aiutano a far funzionare nel modo corretto il sistema immunitario. Un seme insapore che non possiede particolari qualità culinarie, in quanto il suo uso è maggiormente curativo.

La parte esterna dei semi di lino è molto dura, quindi per poterli usare in cucina bisogna romperli con l’aiuto di un mortaio.

Nell’ambito della cucina, i semi di lino si possono usare per dare un sapore diverso a insalate o muesli per la colazione e favorire la motilità intestinale. Ottimi anche per preparare tisane carminative o lassative. Insomma, i semi di lino sono utili soprattutto in ambito curativo e della cosmesi.

Semi di lino: benefici sui capelli

Si tratta di un prodotto che è molto utile, come detto, nel campo della cosmesi, soprattutto per quanto riguarda la salute e la cura dei capelli. In commercio, potete trovare creme, lozioni, shampoo a base di semi di lino per il trattamento del cuoio capelluto. Per i capelli opachi e sfibrati, ecco una ricetta da preparare in casa che può essere molto utile.

Bisogna lasciarli in ammollo per tutta la notte, per poi cuocerli nella stessa acqua a fuoco medio. In seguito, si consiglia di aggiungere delle gocce di olio d’oliva, ottimo per i capelli e per dare all’impacco maggiori proprietà nutritive. Infine, bisogna filtrare la miscela eliminando i semi per poi distribuirla sui capelli in modo uniforme e lasciare agire per qualche minuto. In questo modo, la chioma è splendente e morbida.

Dai semi di lino si ottiene un gel e olio utile per la salute e bellezza del cuoio capelluto. Sono ottimi in quanto modellano e nutrono il capello. Sono ricchi di mucillagini adatti per i capelli secchi. Il gel aiuta ad avere capelli in ordine senza rovinarli. L’olio aiuta a combattere le doppie punte ed è indicato per un capello sfibrato e secco.

L’olio ai semi di lino aiuta ad avere capelli lucidi e setosi. Basta distribuirne un po’ sulle punte per lasciarlo poi in posa per circa 15 minuti sui capelli per rimuovere con lo shampoo e risciacquare attentamente. Si consiglia di applicare il trattamento almeno una volta a settimana.

Semi di lino Amazon

Per il trattamento e la cura dei capelli e i prodotti a base di semi di lino, sul sito di Amazon si trovano varie offerte e promozioni da non lasciarsi sfuggire. Cliccando sulla foto è possibile visualizzare alcuni articoli al riguardo. Ecco una breve classifica con la descrizione di alcuni prodotti tra quelli maggiormente consigliati dagli utenti del noto e-commerce.

1)Omega 3 6 9

Un olio di semi di lino in capsule nella confezione da 1000 mg utile per supportare le funzioni cognitive del cervello in modo da mantenerlo sano e giovane. Ricco di Omega 3 utile per varie funzionalità del corpo. Supporta il cervello e la salute generale dell’organismo. Aiuta a regolarizzare i livelli di trigliceridi nel sangue. Una ottima alternativa e sostituto del pesce. Si consiglia di assumere le capsule in base alle proprie esigenze e bisogni. Sono privi di glutine o derivati.

2)ALFAPARF semi di lino reconstruction mask

Una maschera ristrutturante che dona forza e nuova linfa ai capelli che sono danneggiati e opachi. Ricostruisce il capello senza irrigidirlo facendo in modo che sia più morbido. Struttura il capello dandogli la giusta luminosità. Perfetto per capelli stressati che hanno bisogno di un trattamento specifico. Si consiglia di usarlo ogni giorno per dare lucentezza al capello. Basta applicarlo sulle punte, lasciare a riposo e risciacquare con cura.

3)Linseed oil dorato

Un integratore alimentare a base di semi di lino con ingredienti puri, senza addensanti o additivi. Privo di OGM. Ricco di sali minerali, vitamine e lipidi. Ha una azione depurativa per l’intestino e il fegato. Ottimo per combattere la stitichezza o il gonfiore in quanto ricco di mucillagini. Si consiglia di assumerlo in abbinamento a una dieta sana per eliminare le tossine in eccesso.

Oltre ai capelli, i semi di lino si possono usare in moltissimi campi.

Scritto da Simona Bernini

Scrivi un commento

1000

Chi era Tamara De Lempicka: quello che non sai sulla pittrice polacca

Olio per massaggi: benefici e utilizzi

Leggi anche
  • Capelli castani con riflessi biondi scelti dalle starCapelli castani con riflessi biondi: tutti gli hair look delle star

    Lasciatevi ispirare dalle star che hanno sfoggiato chiome castane vivacizzate da pennellate biondo miele, rosso rame o caramello.

  • Balayage rosso: come si fa?Balayage rosso per illuminare la chioma: come si fa?

    Se siete alla ricerca di un metodo per schiarire i vostri capelli, ma non volete tingerli completamente la soluzione è il balayage: ecco come si fa.

  • olio di jojoba sui capelli a cosa serveOlio di jojoba capelli: a cosa serve e come utilizzarlo

    L’olio di jojoba rende la chioma più morbida e brillante rinforzando la struttura del capello, ma può essere usato anche per forfora e secchezza.

  • Acconciatura semiraccolto con trecce e foulardAcconciatura semiraccolto con trecce e foulard: come realizzarla?

    Tra le acconciature più trendy e originali del momento a cui incorporare il foulard c’è il semiraccolto realizzato con una o più trecce.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.