Scuola, approvato documento che regola la quarantena: DaD solo con almeno 3 positivi in classe

È stato approvato il documento che regola la quarantena nella scuola: confermato il ricorso alla DaD solo con almeno 3 positivi in classe.

Il documento che regola le dinamiche della quarantena nelle classi in cui è stata appurata la presenza di un caso di positività al coronavirus di un docente o di un allievo è stato ufficialmente varato.

Scuola, approvato documento che regola la quarantena

Nella giornata di mercoledì 3 novembre, è stato approvato il documento che contiene tutte le informazioni necessarie relative alla regolamentazione della quarantena in contesto scolastico. Il testo, infatti, spiega in modo dettagliato quali procedure adottare nel caso in cui venga notificata la presenza di un caso di positività al coronavirus di un insegnante o di uno studente.

Il documento è stato intitolato “Indicazioni per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico” ed è scaturito dalla collaborazione tra l’Istituto Superiore di Sanità (ISS), il Ministero della Salute, il Ministero dell’Istruzione e le Regioni.

Scuola, approvato documento che regola la quarantena: diffusione del testo

Sulla base delle informazioni riferite dalle autorità competenti, è stato comunicato che il testo informativo che regola la quarantena in contesto scolastico verrà trasmesso a breve agli Uffici scolastici regionali e a tutte le scuole presenti sul territorio nazionale.

In questo modo, sarà possibile tutelare la salute degli studenti e degli insegnanti in modo tempestivo ed efficace, introducendo le nuove misure concordate.

Scuola, approvato documento che regola la quarantena: DaD solo con almeno 3 positivi in classe

Per quanto riguarda i punti focali del documento, come già trapelato dalle bozze diffuse nei giorni scorsi, è stato stabilito che il ricorso alla didattica a distanza (DaD) avverrà esclusivamente quando verranno rilevati almeno 3 soggetti positivi al Covid tra studenti e professori.

La DaD, invece, non verrà applicata nel caso in cui sia presente un solo positivo in classe.

Infine, se in classe ci sono 2 positivi, verrà applicata una “quarantena selettiva” da valutare a seconda che i soggetti coinvolti siano stati vaccinati oppure no.

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

USA, raduno dei complottisti del QAnon a Dallas: atteso l’arrivo del figlio di John F. Kennedy

GF Vip, battuta infelice di Alex Belli su Manuel Bortuzzo: staff del nuotatore chiede provvedimenti

Leggi anche
Contents.media