Scontri a Roma: la polizia picchia ma la tv di regime nasconde tutto

In televisione non si sono ascoltati che elogi per la responsabilità e la professionalità delle forze dell’ordine, descritte come l’esercito del bene contro i nuovi barbari che mettevano a ferro e fuoco Roma  nel giorno della fiducia a Berlusconi.

A giudicare da certe immagini, come il video che vi propongo sopra (ma ce ne sono molti altri), le cose non sono andate esattamente in questo modo. Insomma la polizia italiana, com’è noto in tutta Europa, si conferma una delle più inaffidabili e violente dell’Occidente. Ma i media invece che indagare e accusare, coprono e applaudono. Come al solito, come in ogni regime che si rispetti.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

  • Lance KerwinChi era Lance Kerwin: tutto sull’attore de La casa nella prateria

    È scomparso all’età di 62 anni l’attore de La casa nella prateria e Le notti di Salem: Lance Kerwin, noto attore di fama mondiale, era assai conosciuto

Contentsads.com