Scegliere la lingerie che valorizza le forme

Come scegliere l’intimo sexy di qualità che più si adatti alle proprie forme: i consigli.

Indossare capi di lingerie sexy, particolarmente belli e di qualità, fa acquisire alla giornata un tono differente. Allora perché non concederselo più spesso? Attualmente in commercio è possibile trovare intimo sexy, con pizzi e modelli decisamente provocanti, da indossare ogni giorno. È essenziale però scegliere i modelli giusti, quelli pensati per valorizzare il proprio corpo e che non fascino o intralcino i movimenti quotidiani. Bisogna quindi imparare a scegliere l’intimo sexy di qualità che più si adatti alle proprie forme.

Taglia, modello, materiale

Avere a disposizione intimo della taglia giusta è il primo passo per sentirsi comode sempre, in qualsiasi situazione, dalla palestra all’ufficio. Non sempre però tale operazione è semplice da svolgersi, per vari motivi. Prima di tutto non tutti i brand hanno tabelle delle taglie identiche: alcune aziende offrono delle tabelle taglia più ampie e fornite, mentre altre ne forniscono alcune più restrittive. In questo caso è bene munirsi di un cm ed effettuare le varie misurazioni per confrontarle con la tabella, ovvero quella del torace e quella del petto. Questo è essenziale in quanto il corpo di ogni donna ha forme particolari, quando si tratta di lingerie e di intimo sexy il modello del singolo capo può portare alla necessità di acquistare una taglia leggermente diversa rispetto a quella che acquistiamo di solito.

Colori e tessuti

In linea generale l’intimo sexy è di colori intensi e in pizzo. Quindi solitamente si trovano capi di intimo neri, rosso rubino, viola ametista, in materiale sintetico, almeno per la gran parte. La scelta va eseguita in base alle proprie preferenze, ma è importante anche considerare che in molte situazioni l’intimo dovrà essere evidente sotto il proprio abbigliamento. Meglio quindi prediligere colori che ben si abbinino a ciò che indossiamo solitamente. Sembra banale ma l’intimo, seppur sexy, di colore bianco o panna si nasconde meglio sotto gli abiti chiari; quello nero o di colori intensi è invece adatto sotto ad abiti scuri. Sotto un abito invernale, molto coprente e compatto, ci si può sbizzarrire, anche prediligendo intimo con tessuto fantasia.

L’intimo sexy per ogni tipologia di corpo

Ogni fisico possiede un intimo sexy più adatto a valorizzarlo in ogni aspetto. Il modo più semplice per capire quale sia quello più idoneo al proprio corpo è quello di indossare diversi modelli, in modo da raggiungere la piena consapevolezza di quale lo valorizzi maggiormente. Ci sono inoltre degli accorgimenti da prendere in atto se si vogliono nascondere dei piccoli aspetti che si reputano dei difetti.

Per chi non vuole segnare i fianchi la scelta più ideale può essere quella di indossare una mutanda senza cuciture che rimanga più morbida, evitando di scegliere una taglia troppo piccola. Mentre se si ha un lato B un po’ piccolo bisognerà optare per una mutanda brasiliana, che crea l’illusione ottica di avere i glutei più sodi e alti. Se invece non si possiede un seno prosperoso, in commercio sono presenti diversi modelli di reggiseno push-up, che alzano il décolleté e che donano almeno una taglia in più.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • tendenze autunno accessoriAccessori autunno 2022: tutte le tendenze e le proposte dei brand

    Per l’autunno si punta sui colori pastello, sulla geometria, sull’ alternanza di materiali

  • Pantaloni autunno 2022Pantaloni mania: le tendenze per l’autunno-inverno 2022

    Simbolo di emancipazione femminile per eccellenza, i pantaloni sono il vero must have per la nuova stagione autunno-inverno 2022

  • Storia del braccialeIl bracciale, storia di un accessorio divenuto must have

    Il bracciale è oggi un accessorio assai utilizzato e ne esistono di tantissimi modelli: andiamo a scoprire la sua origine e i suoi significati.

  • Milano Fashion WeekMilano Fashion Week: chi ha vinto gli Oscar della sostenibilità?

    Si è conclusa la Milano Fashion Week ss 2023 e sono stati assegnati gli Oscar della sostenibilità: Gucci, Prada, Armani vincono grazie al loro impegno

Contents.media